Il Lazio vuole sbancare Salsomaggiore: nove aspiranti Miss Italia

A Salsomaggiore Terme è iniziato il conto alla rovescia per l’elezione di Miss Italia.
I settant’anni della manifestazione saranno festeggiati con una piccola rivoluzione firmata da Patrizia Mirigliani: le finaliste saranno identificate con nome e cognome e divise in quattro gruppi: vamp, sportive, trendy e romantiche. La nostra regione si difende bene schierando una squadra di nove ragazze, il maggior numero di aspiranti al titolo. Le miss sono tutte spiritose e belle. Come Alessia Delli Veneri, Miss Prima dell’Anno, ha 17 anni, vive a Roma dove frequenta il liceo scientifico. Sogna il camice bianco ma le piacerebbe affermarsi anche nel mondo dello spettacolo. Studia danza, suona il pianoforte, gioca a tennis ed è appassionata di nuoto. Aurora Felici, Miss Lazio, ha invece 21 anni, si è diplomata al liceo psicopedagogico e lavora nella moda come indossatrice, dividendosi tra Roma e Milano. Aurora ha frequentato un corso di recitazione, portamento, trucco e posa fotografica, va in palestra, nuota e balla e si iscriverà presto a un corso di sommelier. Solena Maggiacomo, Miss Rocchetta bellezza Lazio, è nata e vive a Formia, ha 18 anni e un nome particolare che deriva dalla fusione delle parole sole e luna. Dopo la maturità classica vorrebbe laurearsi in Legge o frequentare l’Accademia della guardia di finanza per seguire le orme del padre. Solena pratica kick boxing e ama ballare, soprattutto salsa e merengue. La ventunenne Francesca Pallotta, Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Lazio, si è diplomata al liceo socio psico-pedagogico e si iscriverà a Scienze della Comunicazione. Pensa al cinema ma anche la moda, si diletta in cucina preparando dolci, pratica acqua gym, studia canto e recitazione. La diciottenne Ludovica Caramis, Miss Deborah Lazio, è all’ultimo anno del liceo classico, tra le sue passioni c’è equitazione e palestra.
Classe ’83 per un’altra romana, Claudia Loy, Miss Wella Professionals Lazio, laureanda in Legge. I viaggi sono la sua passione e ama la danza da quando era piccola. Tra i suoi sogni c’è il cinema e, per diventare una brava attrice ha deciso che, dopo la tesi, si iscriverà a un corso di recitazione. Ha 21 anni, è nata a Tivoli ma vive a Villanova, Chiara Salvatori, Miss Diana T Moda Mare Lazio, che si è diplomata al liceo classico e lavora come assistente di danza. Anche Chiara vorrebbe studiare recitazione oppure diventare manager o commercialista in aziende di moda.
Ci sono poi altre due ragazze romane (anche se nel titolo della fascia non compare il Lazio): la venticinquenne Romana Cenesi, Miss Eleganza Segue Puglia, l’unica mamma di quest’edizione di un bimbo di cinque anni è laureanda in Lingue, vorrebbe lavorare come interprete in un’ambasciata, studia danza e per due anni è stata nel gruppo de Les Bluebell Girls al Lido di Parigi e la diciannovenne Desiree Cacini, Miss Eleganza Segue Umbria, che sogna di fare la ballerina in tv ma anche di entrare nel mondo della moda e sfilare con abiti da sposa.

Commenti

Grazie per il tuo commento