Da Alice a Harry Potter i teatri aprono ai bimbi Fiabe, giochi e «magie»

Atmosfere da favola con pièce per le famiglie Pure nei musei iniziative dedicate ai piccoli

Pamela Dell'Orto

Atmosfere da fiaba e città immaginarie, storie di magia e favole moderne, avventure e i segreti di grandi personaggi come Leonardo da Vinci. Oggi e domani i teatri, i musei e altre istituzioni milanesi aprono le porte ai più piccoli, tante le storie da raccontare, fra laboratori, esperimenti e giochi. Questo si preannuncia un weekend a misura di bambino, ecco una piccola guida a partire dai teatri che fra oggi e domai portano in scena i personaggi e le storie più amate.

La fiaba di Andersen che ha ispirato le avventure Frozen arriva oggi al Teatro Manzoni (alle 15,30) con La Regina dei Ghiacci, musical che narra la storia di due principesse che vivono in un fiordo incantato del lontano Nord. Al Nuovo va in scena Le avventure di Alice, mini-musical ispirato al romanzo di Carroll e dedicato ai piccoli dai 3 e ai 10 anni. Per la prima volta in Italia, alla Fabbrica del Vapore va in scena Charlie e la fabbrica di Cioccolato musical diretto da Federico Bellone. Si ispira al romanzo di Roal Dahl (che ha ispirato a sua volta l'omonimo film del 1971 con Gene Wilder e quello di Tim Burton con Johnny Depp) e racconta la storia di un bizzarro cioccolatiere e di un bambino che realizza il suo sogno. Al Piccolo Teatro Strehler di Largo Greppi, Il Volo di Leonardo, spettacolo di Flavio Albanese, racconta vita e miracoli di Leonardo (dai 9 anni). Mentre al Teatro del Buratto debutta Amici per la pelle (dai 6 anni in su) fiaba che vede protagonista Zeno, un ragazzo che si traveste da asino, e di Molly un'asina super intelligente. Oggi e domani il Teatro Leonardo chiama a raccolta gli appassionati di Harry Potter per Potted Potter: Davide Nebbia e Mario Finulli condensano in 70 minuti di pura comicità i 7 libri della saga di J. K. Rowling. Per una buona causa, oggi e domani al Teatro Wagner torna Chi ha paura della paura? musical per bambini interpretato da bambini e scritto da Mitzi Amoroso. Protagonisti Cenerentola e altri personaggi.

Anche i musei nel weekend aprono con molte iniziative per i più piccoli. Gli appuntamenti sono tanti, a partire da alcune classiche mete come il Muba alla Rotonda della Besana, dove è in corso la mostra-gioco «Natura: giocare e scoprire la natura con occhi nuovi», che aiuta i piccoli ad avvicinarsi alla natura attraverso nuove esperienze e nuovi strumenti. Coda permettendo, al Palazzo della Permanente di via Turati si va per la (gettonatissima) mostra I Love Lego: più di un milione di mattoncini assemblabili che vanno a comporre città moderne e monumenti antichi. Il Castello Sforzesco, domani alle 10,30, apre la Sala della Balla per un laboratorio d'arte per bambini (dai 6 ai 10 anni, su prenotazione). Il titolo? A bottega da Leonardo. La Veneranda Fabbrica del Duomo organizza una lettura interattiva tra opere d'arte e parole, per risolvere il mistero della scomparsa della Madonnina.

Infine i libri, perché questo è anche il fine settimana di Bookcity. Oggi (alle 16) al Planetario l'astronauta Umberto Guidoni presenta il suo libro Guida per giovani astronauti, avventuroso viaggio nello spazio in 50 tappe. Mentre al Mondadori Multicenter Marghera (alle 16) i bimbi dai 2 ai 5 anni incontrano i protagonisti del cartone 44 Gatti per poi partecipare a giochi e quiz a tema.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.