Ferragosto a Milano? Musei, gite e concerti o ai Bagni misteriosi

Aperti Brera, Cenacolo e le Gallerie d'Italia Al Castello gli acrobati e la musica anni '70

Ferragosto a Milano? La città non si ferma mai ed offre tante possibilità per trascorrere la giornata in modo rilassante e piacevole, tra visite, musica, cinema, piscina ed eventi a cui è possibile partecipare. Uno dei modi migliori per vivere una giornata di relax è quello di godersi il refrigerio di un bagno in piscina. Bagni misteriosi, l'affascinante piscina di via Carlo Botta 18, offre un'apertura straordinaria dalle 10 alle 23. Previsti una fetta di anguria per tutti e, alle 18.30, l'intrattenimento musicale con i percussionisti Sambou Diawara e Ibrahim Bakayoko (djembe). Rimarranno inoltre aperti quattro centri balneari: Argelati di via Segantini fino alle 20, il Lido di Piazzale Lotto, Romano di via Ampère, Scarioni di via Valfurva fino alle 19 e tre vasche all'aperto: S. Abbondio in Via Sant'Abbondio, Cardellino dell'omonima via e Saini di Via Corelli. Molti invece potranno approfittare della giornata per godersi una visita rilassante in un museo. Per l'occasione è prevista l'apertura straordinaria di musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali. Rimarranno aperti domani la Pinacoteca di Brera, il Cenacolo Vinciano, le Gallerie d'Italia, i musei del Castello sforzesco e Palazzo Reale. Fruibili anche i Musei di Storia naturale, del Novecento, l'Archeologico, la Gam in via Palestro e l'Acquario Civico. Da segnalare anche «Brasile. Il coltello nella carne» al Padiglione d'Arte Contemporanea e «Modigliani Art Experience» al Mudec. Non è detto che i musei non possano piacere anche ai bambini: i più piccoli potranno partecipare alle attività e ai laboratori proposti dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia.

Per chi vuole godersi una gita fuori porta è prevista l'apertura straordinaria di Villa Arconati di Bollate. Presso la «piccola Versailles milanese» sarà possibile prenotarsi per la gustosa grigliata e visitare il giardino monumentale, con le sue sculture classiche e il parterre alla francese, oltre al Piano Nobile, una delle aree più rappresentative della Villa. Per i più tradizionalisti, il Ferragosto rimane giornata di pic-nic e gavettoni. Parco Sempione e i Giardini di Porta Venezia sono le mete preferite dai milanesi per un pranzetto «green» in compagnia. Dopo una gita fuori porta o un tuffo in piscina, ecco le iniziative per la serata. Il Carroponte prevede la festa «Ferragosto Balkan Boogie»: un mix di ritmi 100% gipsy da ballare fino a tardi a piedi nudi sul prato.

Al Castello Sforzesco si festeggerà con lo spettacolo acrobatico musicale di clownerie «Nuova Barberia Carloni», della compagnia Teatro Necessario, e la musica anni 70 e 80 di Anna Molly, dalle 20. Sempre domani sera si potrà ballare al Magnolia, nel corso della festa della birra e alla Balera dell'Ortica dove la musica, sarà affidata all'Orchestra Sandro Rossi come pure nel cortile di Base Milano, dove tra arrosticini e anguria il dj-set è firmato Atomic. A chiudere questa carrellata di eventi, il «Milano Latin Festival 2018», che prosegue ad Assago tra cucina etnica e ritmi sudamericani e la tradizionale «Festa dei Bambini del Milano Latin Festival» dove lo special guest sarà Geronimo Stilton.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.