Fondazione Fiera lancia un fondo per l'ospedale al Portello e apre la raccolta con 1 milione di euro

Nuova iniziativa per contrastare l'emergenza coronavirus rivolta a grandi aziende, multinazionali, istituzioni economiche e finanziarie, nomi storici dell’imprenditoria milanese e lombarda. Prima adesione: Diana Bracco. Enrico Pazzali: "Fondamentale offrire un supporto operativo con la raccolta di capitali e risorse". Guido Bertolaso: "Chiediamo a chi può di garantire il proprio concreto apporto"

Fondazione Fiera Milano ha dato vita a un nuovo Fondo per raccogliere capitali e risorse per sostenere la realizzazione dell’ospedale, in via di allestimento all’interno negli spazi dei padiglioni 1 e 2 di Fieramilanocity, al Portello, per contrastare il contagio del Coronavirus - Covid 19. Il Fondo è costituito nell’ambito della Fondazione di Comunità Milano Città, Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana Onlus. Nel lanciare l’iniziativa che si propone di raccogliere soldi soprattutto da imprese e organizzazioni economiche, Fondazione Fiera Milano ha stanziato, per prima, un milione di euro attingendo alle proprie riserve.

In questo Fondazione Fiera Milano si pone come “facilitatore nella raccolta di donazioni da parte di aziende e gruppi che – considerata la particolare situazione di emergenza – vorranno destinare al progetto risorse o contribuire al suo finanziamento con progetti speciali”.

Grandi aziende, multinazionali, istituzioni del settore economico e finanziario, nomi storici dell’imprenditoria milanese e lombarda. Tra le prime adesioni quella, a titolo personale, di Diana Bracco, presidente e ceo del Gruppo Bracco.

“Coerentemente con la nostra mission – spiega Enrico Pazzali, presidente di Fondazione Fiera Milano Enrico Pazzali – crediamo sia fondamentale offrire un supporto operativo anche attraverso la raccolta di capitali e risorse presso il sistema economico in grado di contribuire al finanziamento di questo importante progetto, vista la vicinanza di Fondazione Fiera al mondo delle imprese e del territorio”.

"La Fondazione di Comunità Milano si mette a disposizione dell’impegno che Fondazione Fiera Milano assume nella lotta all’emergenza sanitaria – sottolinea Giovanni Azzone presidente della Fondazione di Comunità -. Svolgiamo il nostro ruolo di prossimità al territorio e alla comunità, fornendo il nostro supporto con il fondo dedicato presso la Fondazione, un riferimento immediato, un hub della solidarietà per chi vorrà contribuire a realizzare l’ospedale al Portello”.

“In questo momento stiamo lottando pancia a terra – aggiunge Guido Bertolaso – per contribuire con tutta la nostra esperienza a risolvere una situazione davanti alla quale serve tutta l’esperienza maturata durante altre calamità. Per raggiungere gli obiettivi che insieme a Regione Lombardia ci siamo prefissati a sostegno dell’intero sistema Paese oggi impegnato su un fronte estremamente complesso, occorre la totale partecipazione e il totale sostegno della popolazione. Per questo chiediamo a chi può di garantire il proprio concreto apporto”.
Si ampliano così le iniiziative messe in campo da Fondazione Fiera Milano a sostegno delle attività che Regione Lombardia sta avviando in queste settimane difficili settimane di contrasto all’emergenza coronavirus.

Il fondo, infatti, si va ad affiancare alla messa a disposizione dei padiglioni 1 e 2 al Portello per un totale di 25.000 metri quadrati dove il personale tecnico di Fondazione Fiera Milano e gli addetti di Nolostand, società del Gruppo Fiera Milano Spa, lavorano h24 per allestire in tempi record i primi prototipi dei moduli ospedalieri. Fondazione Fiera Milano ha anche messo a disposizione, in comodato gratuito, un nuovo magazzino di 10.000 metri quadrati che si trova nelle immediate vicinanze di Fieramilano a Rho. Il magazzino sta diventano l’hub di raccolta e smistamento di tutti i materiali sanitari in arrivo alle strutture ospedaliere di Regione Lombardia.

ECCO LE COORDINATE BANCARIE PER ADERIRE AL FONDO

INTESTAZIONE CONTO: Fondazione di Comunità di Milano Città, Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana onlus
ISTITUTO DI CREDITO: Intesa Sanpaolo spa - IBAN: IT18Y0306909606100000162571
CAUSALE: Fondo Fondazione Fiera per la lotta al coronavirus – Ospedale in Fiera

Per dettagli e donazioni www.fondazionecomunitamilano.org/fondi/fondo-ff-lottacoronavirus/

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.