Milano e la sua Fiera, 100 anni da scoprire in live streaming con l'Archivio della Fondazione

L'Archivio Storico protagonista il 10 e 21 marzo alle 18 dell'iniziativa "Una rete in Viaggio" organizzata da Rete Fotografia.

Milano e la sua Fiera, 100 anni da scoprire in live streaming con l'Archivio della Fondazione

Un viaggio di scoperta nella storia e fra le storie, in questo caso di Milano, della sua Fiera, dell’economia, del lavoro, della società e dell'apertura al mondo della metropoli e della Lombardia che ha tra i protagonisti l’Archivio Storico di Fondazione Fiera Milano che partecipa all’iniziativa “Una rete in viaggio”, appuntamenti organizzati da Rete Fotografia che ogni mercoledì di marzo e aprile, alle 18, offriranno un approfondimento sul mondo della fotografia e sulle varie realtà che fanno parte dell’associazione.

Eventi che si possono seguire in diretta streaming interagendo senza registrazione attraverso i profili social delle Rete: Facebook e Youtube. Nella pagina dell’associazione si può consultare il calendario completo.
Due gli appuntamenti con l’Archivio Storico di Fondazione Fiera

PAESAGGIO E ARCHITETTURA INDUSTRIALE (10 marzo, ore 18)
Con Fondazione AEM e Fondazione Pirelli si affronteranno i cambiamenti in atto a Milano e in Lombardia, con qualche escursione oltre i confini regionali.

FOTOGRAFIA E SVILUPPO DELLA SCIENZA (31 marzo, ore 18)

Insieme a Fondazione 3M e Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia si discuterà di tre patrimoni fotografici che affrontano tre momenti diversi della ricerca scientifica. 3M nella fase aziendale di ricerca e sviluppo, Fondazione Fiera Milano come vetrina di comunicazione e divulgazione del nuovo prodotto, il museo per la conservazione e il racconto del cambiamento seguito alla sua realizzazione e commercializzazione.

L’Archivio Storico di Fondazione Fiera Milano conserva la “memoria” della Fiera di Milano attraverso i documenti prodotti dell’Ente Fiera fin dal 1920, anno in cui si tenne la prima Fiera Campionaria. Un patrimonio straordinario e di grandissimo interesse, tanto che la quantità di documenti dell’Archivio supera un chilometro di metri lineari. Un viaggio fra manifesti, fotografie, cataloghi, giornali, libri, filmati e diversi fondi cartacei, che ci raccontano anche tante altre storie, quelle delle aziende espositrici, dei visitatori, degli espositori, dei lavoratori.
L’Archivio è stato riconosciuto di notevole interesse storico da parte della Soprintendenza archivistica per la Regione Lombardia con notifica del 1 febbraio 2005.

Diversi i fondi che lo compongono. Fra i più interessanti i circa 100 manifesti storici della Fiera Campionaria e di varie mostre specializzate conservati in diversi formati e lingue.
Il fondo fotografico, che contiene oltre 500.000 immagini che vanno dall’Esposizione Internazionale di Milano del 1906 fino ai primi anni Novanta, e una sezione composta puramente da documentazione di diretta dipendenza archivistica alla quale, nel corso degli anni, si è affiancata l’area Fondi Speciali che, oltre all’emeroteca, ospita oggetti e opere che l’Ente Fiera Milano (oggi Fondazione Fiera Milano) ha prodotto e raccolto in oltre 100 anni di attività.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento