Powervolley va a rete. E offre a 90 euro un anno di pallavolo

La squadra milanese torna al Palalido con una campagna abbonamenti popolare

«Ho giocato qui nel 1976, quando Milano arrivò in Serie A con il Gonzaga volley. Ero un giocatore, ora ci ritorno da presidente di una società. Speriamo di offrire a tutti i milanesi un grande spettacolo» Così, poche settimane fa Lucio Fusaro, presidente della Powervolley Milano, aveva salutato la riapertura dopo nove anni di lavori del vecchio Palalido di Miano, rinato col nome di Allianz Cloud. Un'attesa infinita che aveva portato la pallavolo milanese in esilio e che ora finalmente è finito. Lo spettacolo del volley torna a casa e l'Allianz Powervolley Milano lancia ufficialmente la nuova campagna abbonamenti per la stagione 2019-2020 che la squadra è pronta a vivere da protagonista sul parquet del nuovissimo palasport.

Lo slogan c'è gia: «#WelcomeHome» scelto non a caso nella stagione che segna il ritorno ufficiale della grande pallavolo in città. L'apertura del nuovo Palalido rappresenta un punto di svolta nella crescita del mondo Powervolley che, puntando sulla partnership con Allianz (nuovo title sponsor per i prossimi tre anni della squadra), vuole riportare entusiasmo, pubblico e spettacolo nella nuova «scala del volley». Si alza così il sipario sulla prossima stagione che sarà la sesta consecutiva in Superlega per la società biancorossa: dopo il sesto ed il quinto posto degli ultimi due campionati, la crescita sportiva e mediatica dell'Allianz Powervolley non vuole fermarsi.

«Nella nuvola accogliente del palazzetto l'Allianz Powervolley Milano è pronta a piantare le sue radici ed allargare il proprio sodalizio sportivo- spiegano i dirigenti in un comunicato- E la stagione che si prospetta entusiasmante sotto tutti i punti di vista: non solo obiettivi di natura sportiva, ma anche progetti scolastici, iniziative di responsabilità sociale, crescita di giovani talenti nel settore giovanile, eventi mediatici per i partner per inseguire traguardi ed issare il nome di Milano nell'olimpo della pallavolo».

La novità più importante della nuova stagione è certamente l'ingresso nell'Allianz Cloud. Dopo un lungo peregrinare in giro per la Lombardia, la società del presidente Fusaro inizierà la stagione 2019-2020 nel nuovo Palalido. L'impianto di piazza Stuparich, già teatro della grande pallavolo con Italia, Serbia, Polonia ed Argentina, sarà la nuova casa dell'Allianz Powervolley, il palcoscenico su cui i campioni della squadra proveranno a dare battaglia in campo. Ed è già partita la campagna abbonamenti. La sottoscrizione dell'abbonamento stagionale darà diritto all'ingresso a tutte le partite casalinghe che Powervolley giocherà all'Allianz Cloud, facilmente raggiungibile con la metropolitana sfruttando la fermata di piazzale Lotto con la linea M1 e M5. La tessera stagionale 2019-2020 comprende le partite casalinghe ufficiali dell'Allianz Powervolley Milano: le dodici gare di regular season di SuperLega Credem Banca, tutte le gare giocate in casa della CEV Challenge Cup, più l'eventuale primo turno di Coppa Italia. I prezzi degli abbonamenti varieranno da un massimo di 290 euro ad un minimo di 90 euro. La sottoscrizione dei nuovi abbonamenti stagionali avverrà esclusivamente tramite internet attraverso il servizio online del partner della biglietteria dell'Allianz Powervolley Milano, Mida Ticket. Basterà infatti recarsi sul sito www.midaticket.it e seguire le indicazioni per l'acquisto online. Tutte le informazioni aggiuntive sono consultabili sul sito al seguente indirizzo: http://www.powervolleymilano.it/biglietti/.