Teatro Carcano, per le festività un'edizione speciale dei Kataklò

In scena Eureka, un'esclusiva per i 25 anni della Compagnia

Alice Sforza

Feste ad alto tasso di energia al Teatro Carcano con i fantastici Kataklò, che nel 2020 festeggeranno il quarto di secolo. Giulia Staccioli, coreografa e direttrice artistica della Compagnia, è pronta a celebrare questo importante traguardo con un riallestimento speciale ed esclusivo dell'ultima produzione del gruppo, Eureka. Solo per il Carcano e la città di Milano è stata quindi approntata una nuova versione dello spettacolo, arricchita nelle scenografie e impreziosita nelle scelte coreografiche, studiata appositamente per il pubblico delle Feste e per celebrare insieme l'ultimo giorno dell'anno. In Eureka sono presenti gli elementi che da sempre sono il marchio di fabbrica di Kataklò e il segreto del loro successo internazionale: i gesti intensi e mai scontati degli espressivi performer, le luci curatissime e ricche di suggestioni e una ricerca musicale attenta e mai banale che spazia da melodie sconosciute a brani che fanno parte della memoria storica e culturale collettiva. Un traguardo importante quello della compagnia indipendente che, come da traduzione del nome in greco antico, balla piegandosi e contorcendosi continua ad esibirsi sia in Italia sia all'estero riscuotendo un grande successo. Infatti, tra danza, atletismo acrobatico, mimica, humor, suoni, luci e costumi, senza trascurare la ricercatezza della scrittura coreografica e teatrale, Kataklò compone scenari surreali, creando illusioni e sfidando l'immaginazione degli spettatori. Lo spettacolo sarà in scena dal 30 dicembre al 6 gennaio (con riposo giovedì 2). Per San Silvestro unica rappresentazione, alle 22, al termine della quale artisti e spettatori saluteranno il 2020 con spumante, panettone e un petit buffet. Il primo gennaio lo spettacolo inizierà alle ore 17.

«A Natale al Carcano puoi come, quando e con chi vuoi». È disponibile la nuova «Carcano Card», una tessera magnetica utilizzabile, come suggerisce lo slogan, in piena libertà.

La card verrà inaugurata con la «Tessera di Natale» declinata in due opzioni: 2 ingressi (48 euro, acquistabile fino al 6 gennaio) oppure 6 ingressi (96 euro, acquistabile fino al 31 gennaio), senza vincoli di scelta tra le proposte del cartellone comprese tra il primo gennaio e il 24 maggio 2020.

Commenti