Vacanze già finite per «Area C» Da oggi si ricomincia a pagare

Le telecamere nuovamente accese dalle 7,30 fino alle 19,30 De Corato: «Ma la sospensione è durata la metà di una volta»

È stata breve la vacanza dei milanesi da Area C: da questa mattina alle 7,30 le telecamere sono di nuovo accese, per entrare nella cerchia dei bastioni si ricomincia a pagare il ticket, che riprende i consueti orari: dal lunedì al venerdì, dalle 7,30 alle 19,30 (con l'eccezione del giovedì, quando per venire incontro ai commercianti si paga solo fino alle 18). La scelta di ridurre quest'anno, la durata della sospensione del pedaggio per l'ingresso in centro era stata motivata dal Comune con il fatto che il Ferragosto è capitato di sabato. «Nell'anno in cui Milano ospita Expo, e dunque in un agosto non svuotato dalle auto, aveva senso che il provvedimento rimanesse attivo» ha dichiarato ieri il capogruppo Pd in Città metropolitana e consigliere comunale Filippo Barberis. Non sono proprio d'accordo i Fratelli d'Italia che con il vice presidente del consiglio comunale Riccardo De Corato sottolineano che «per la prima volta dopo sette anni Area C è stata sospesa per un periodo dimezzato. Non c'è da stupirsi: Pisapia è il sindaco che ha reso Milano la capitale delle multe comminate e delle tasse record. Le tasse per gli automobilisti sono oltre 100 milioni».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti