Wizz Air, rotte italiane: vola da Malpensa a Palermo e a Catania

Doppio collegamento giornaliero per la Sicilia dalla base dello scalo gestito da Sea operativo dal primo ottobre

La compagnia aerea Wizz Air lancia un doppio servizio giornaliero dall’aeroporto di Milano Malpensa e Palermo e Milano Malpensa e Catania che sarà operativo dal prossimo 1 ottobre con due collegamenti al giorno. I biglietti possono essere già acquistati sul sito wizzair.com o sulla app della compagnia con offerte di lancio da euro 9.99. L’apertura di rotte interne in Italia era già stata annunciata in occasione dell’apertura della nuova base della compagnia low cost nello scalo gestito da Sea.

L'introduzione di questi collegamenti inserisce i voli nazionali nel network operato da Wizz Air dall'Italia verso Regno Unito, Spagna, Austria, Grecia, Portogallo, Islanda, Europa centro-orientale e Nord Africa. La compagnia aerea ha recentemente messo in atto una serie di misure igieniche avanzate, per garantire la salute e la sicurezza dei suoi clienti e dell'equipaggio. Come parte di questi nuovi protocolli, durante il volo l'equipaggio e i passeggeri devono indossare mascherine e l'equipaggio deve anche indossare i guanti.

Gli aeromobili sono regolarmente sottoposti a un processo di nebulizzazione con una soluzione antivirale e, seguendo il rigoroso programma di pulizia giornaliera di Wizz, sono tutti ulteriormente disinfettati durante la notte con la stessa soluzione antivirale. “Sperimentiamo una continua richiesta di viaggi aerei di alta qualità ma a basso costo a Milano e nel Paese - ha spiegato George Michalopoulos, chief commercial officer di Wizz Air -. La nostra flotta di Airbus A320 e A321, giovane e sostenibile, èall'avanguardia e le nostre misure di protezione avanzate garantiranno a tariffe più basse, le migliori condizioni igieniche possibili e il minimo impatto ambientale per i nostri passeggeri".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.