Mondo

Coppia gay divisa sull'aereo per far posto a due eterosessuali

Un brutto episodio capitato ad una coppia gay che era sull'aereo diretto da New York verso Los Angeles dove il personale di bordo li ha divisi per dar spazio a due etero

Coppia gay divisa sull'aereo per far posto a due eterosessuali

Un grattacapo importante per l'Alaska Airlines che si trova a dover rispondere dell'episodio avvenuto a bordo di uno dei suoi velivoli dove una coppia gay è stata divisa per far spazio ad una eterosessuale

È quanto riportato dal The Post International, dove una coppia gay è stata "discriminata" citando David Cooley protagonista dell'episodio. Lo stesso Cooley utilizza Facebook per esternare la propria irritazione e il suo messaggio rimbalza sulle pagine del TIme. Tutto è avvenuto su un aereo diretto da New York verso Los Angeles di proprietà dell'Alaska Airlines. David Cooley, un facoltoso uomo d'affati americano si trovava con il suo compagno a bordo del velivolo ed erano seduti uno vicino all'altro. Prima del decollo un membro del personale di bordo si è avvicinato alla coppia e, stando a quanto riportato da Cooley, ha dato due possibilità al compagno:"Di abbandonare il posto Premium oppure di scendere dal velivolo". La coppia gay ha abbandonato l'aereo e ha prenotato un altro volo per Los Angeles da New York "questa volta rigorosamente con Delta".

In poche ore il post di David Cooley è diventato virale, tanto che ha fatto il giro del mondo rimbalzando su più canali

L'Alaska Airlines aveva inizialmente deciso di non commentare l'accaduto sperando che fosse presto dimenticato, invece ciò non è avvenuto e la stessa compagnia è stata costretta a spiegare quanto avvenuto su quell'aereo dicendo a Fox News:"Durante l’imbarco sul volo 1407 da JFK a LAX ad una coppia sono stati

erroneamente assegnati gli stessi posti di un’altra coppia, in classe Premium. Siamo profondamente dispiaciuti per quanto accaduto. Alaska Airlines ha una politica di tolleranza zero per qualsiasi tipo di discriminazione".

Commenti