Corea del Nord invia ex capo dei servizi segreti a New York

Il generale Kim Yong Chol farà visita al segretario di Stato Usa Mike Pompeo per definire i dettagli finali del incontro tra Trump e Kim Jong Un il prossimo 12 giugno a Singapore

Uno dei principali generali della Corea del Nord sta per partire per gli Stati Uniti per una rara e sorprendente visita mentre sono in atto i preparitivi per lo storico incontro tra il presidente americano Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong Un.

Come riporta l'agenzia sudcoreana Yonhap, Pyongyang ha deciso di inviare l’ex capo dei servizi di intelligence militare nordcoreana e attuale vicepresidente del Comitato centrale del Partito dei Lavoratori nordcoreani, Kim Yong Chol, per definire gli ultimi dettagli del prossimo vertice con il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo.

L’ufficiale nordcoreano è arrivato oggi a Pechino per una sosta lampo prima di prendere nuovamente il volo con destinazione Washington nella giornata di domani, secondo quanto riferito da fonti diplomatiche.

Kim Yong Chol discuterà con alcuni funzionari cinesi riguardo l’ordine del giorno dei diversi argomenti che saranno trattati di persona tra Trump e Kim il prossimo 12 giugno a Singapore. Tema principale del summit sarà senza ombra di dubbio la delicata questione dell’arsenale nucleare nordcoreano. Proprio nelle ultime ore Trump ha confermato al primo ministro giappone Shinzo Abe in un colloquio telefonico la necessità della denuclearizzazione di Pyongyang.

In queste settimane stanno fremendo i preparitivi logistici per coordinare il vertice tra le due super potenze. Un gruppetto di diplomatici americani, guidati dall'ambasciatore statunitense nelle Filippine Sung Kim, ha infatti incontrato dei funzionari di Pyongyang nella zona demilitarizzara di Panmunjom, che separa la Corea del Nord dalla Corea del Sud. Inoltre, il Dipartimento di Stato Usa ha annunciato che un'altra delegazione americana si sta recando a Singapore per coordinare l’allestimento del vertice.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.