Der Spiegel, copertina choc: "La superpotenza tedesca"

Il settimanale che esce un paio di giorni prima della storica visita del primo ministro greco Tsipras a Berlino è destino a creare molte polemiche

Der Spiegel, copertina choc: "La superpotenza tedesca"

La Merkel tra i gerarchi nazisti. Questa volta ad accostare la cancelliera Merkel al Reich è uno dei più autorevoli magazine tedeschi. L’ultimo numero dello Spiegel dedica un lungo reportage "a come gli europei vedono la Germania" e sulla copertina della rivista compare un fotomontaggio nel quale l’attuale leader teutonica è circondata da un gruppo di gerarchi nazisti davanti all’Acropoli di Atene, simbolo del territorio ellenico "conquistato".

Il titolo della copertina mette subito in chiaro le cose: "La superpotenza tedesca". Il settimanale che esce un paio di giorni prima della storica visita del primo ministro greco Tsipras a Berlino è destino a creare molte polemiche. Nel reportage si parla provocatoriamente anche di "Quarto Reich": "In alcuni paesi partner fioriscono paragoni con i nazisti - scrive il magazine - La Germania è ancora vista come Übermacht". Inoltre lo Spiegel torna sulla richiesta del pagamento delle riparazioni della Seconda Guerra Mondiale a cui ha accennato più volte il leader ellenico. Secondo i dati che circolano ad Atene la cifra ammonterebbe a 162 miliardi di euro, circa la metà della enorme debito del paese.

La copertina, a poche ore dalla pubblicazione, ha già creato un forte dibattito in Germania. E non mancano i lettori indignati che - racconta la versione tedesca del Huffington Post - hanno giù annunciato la loro intenzione di annullare l’abbonamento alla rivista.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica