Isis, primo video a sostegno della jihad francese con i bambini soldato

Il testo della nasheed francese è stata anche tradotto in lingua inglese e caricato sui social media vicini ai terroristi dal ramo mediatico al-Hayat dello Stato islamico

Isis, primo video a sostegno della jihad francese con i bambini soldato

Lo Stato islamico ha annunciato imminenti attacchi terroristici in un nuovo video in lingua francese con canzone in sottofondo, per la prima volta, eseguita esclusivamente da diversi bambini soldato. Solo Boko Haram, adesso conosciuto come Stato islamico dell’Africa occidentale, aveva utilizzato i bambini, lo scorso anno, per eseguire una canzone.

L'inno è accompagnato da un video che mostra i bambini mentre si addestrano e maneggiano le armi davanti agli istruttori dell’Isis. Tutti i bambini, tra i 10 ed i 12 anni, indossano un gilet tattico beige.

Cantano i bambini soldato nella canzone jihadista francese:

“'I nostri guerrieri sono dappertutto, pronti a sacrificarsi. Vi concedete il diritto di massacrarci, in nome della vostra sacra libertà. Ma per noi non lo è. Il vostro sangue scorrerà a fiumi per i crimini efferati che avete compiuto”.

Il video sembra essere indirizzato agli aspiranti jihadisti francesi.

Il testo della nasheed francese è stata anche tradotto in lingua inglese e caricato sui social media vicini ai terroristi dal ramo mediatico al-Hayat dello Stato islamico.

Commenti