L'affronto di Obama al Papa: vescovo gay e suora abortista alla cerimonia alla Casa Bianca

Il Washington Post accusa Obama: "La Casa Bianca teme di offendere il presidente cinese più di quanto temi di offendere il Papa"

Papa Francesco è in partenza per Cuba. È il suo decimo viaggio apostolico. Si tratta del terzo Pontefice che visita l’isola caraibica. Prima di lui, a Cuba, sono andati Wojtyla (nel gennaio 1998) e Benedetto XVI (nel marzo 2012). Il motto scelto per la visita è Misionero de la Misericordia, in riferimento al Giubileo della Misericordia indetto da Bergoglio dal prossimo 8 dicembre. Nonostante la portata storica del viaggio, non è la tappa cubana a far discutere bensì quella statunitense. Alla cerimonia con cui Barack Obama accoglierà Bergoglio alla Casa Bianca parteciperanno anche attiivisti transgender, di un vescovo gay e una suora che critica la Chiesa su aborto ed eutanasia. "La Casa Bianca - tuona il Washington Post - teme di offendere il presidente cinese più di quanto temi di offendere il Papa".

Nei giorni scorsi il Wall Street Journal ha svelato i nomi "scomodi" che la Casa Bianca avrebbe inserito nella lista delle migliaia di invitati alla cerimonia per papa Francesco. Nomi che, è stato rivelato, stanno preoccupando il Vaticano per la possibilità che fotografie scattate in quell’occasione possano essere usate per presentare una sua posizione diversa da quella reale sulle controverse questioni. La Casa Bianca si è difesa sostenendo che non si possono "affrettare conclusioni su uno, due, forse tre persone nella lista degli invitati perché vi saranno 15mila persone". Ma il Washington Post sottolinea come però l’amministrazione Obama non abbia mostrato la stessa apertura al pluralismo di posizioni quando si è trattato di fare la lista degli invitati ad un altro ricevimento importante della prossima settimana, quello per il presidente cinese Xi Jinping. "Si può scommettere che lui non correrà il rischio di essere fotografato con qualcuno che disapprova - ha scritto - Chen Guangcheng, il coraggioso avvocato cieco, che vive qui in esilio non sarà probabilmente invitato alla cena di stato. Nè lo saranno gli attvisti di Falun Gong e quelli per la democrazia".

Il mese scorso, quando John Kerry è andato all’Avana per riaprire l’ambasciata americana, ha attentamente escluso dalla lista degli invitati qualsiasi democratico, dissidente o membro della società civile che potesse offendere i fratelli Castro. "Quello che colpisce - conclude il Washington Post - di questa piccola controversia è il contrasto tra l’apparente decisione dell’amministrazione di rischiare una scortesia nei confronti del Papa e la sua grande deferenza nei confronti di dittatori stranieri quando si pongono questioni simili".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

i-taglianibravagente

Sab, 19/09/2015 - 11:35

Anche Gesù non si scandalizzava di pubblicani e prostitute. Di certo non li approvava o non minimizzava il "problema". Speriamo che il Papa faccia lo stesso.

tommy1950

Sab, 19/09/2015 - 11:38

Penso sia il più pericoloso presidente che gli USA abbiano avuto per le sorti del mondo, facendo proliferare l'islamismo aggressivo e destabilizzandole nazioni che lo contenevano. E' palese quanto gli stiano sulle scatole anche i cattolici. Ma il Papa dovrebbe attaccarlo e smascherarlo, invece mi sa che....????

ziobeppe1951

Sab, 19/09/2015 - 11:45

Il negretto musulmano fa il forte con i deboli e il debole con i forti.È sempre stata la sua politica da coniglio vigliacco.Fortuna vuole che a differenza di noi in itaglia, gli americani andranno presto alle urne con la prospettiva di un Presidente repubblicano e se lo toglieranno dalle palle

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Sab, 19/09/2015 - 11:45

Beh, a Bergoglio non dispiace il guerrafondaio Obama? gli andrà bene anche il resto dell'accoglienza.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 19/09/2015 - 11:48

Magari al papa i due invitati piacciono. Se fosse un vero papa alla prossima occasione si rifiuterebbe di incontrare il negro.

Cheyenne

Sab, 19/09/2015 - 11:50

L'abbronzato islamico fa bene a pigliare a calci in cxxo il demenziale gesuita

giovanni PERINCIOLO

Sab, 19/09/2015 - 11:52

Perché affronto nei riguardi di francesco??? caso mai affronto nei riguardi di milioni di cristiani, non certo nei riguardi del "vescovo" di Roma che sempre più sembra il santo protettore di culatte e adoratori della teoria del gender!

Lotus49

Sab, 19/09/2015 - 11:54

"Temi, Ragioniere. Temi!" "Mi dà del tu?" "No, era congiuntivo"

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 19/09/2015 - 11:55

OBAMA E' UN SERVO DI LUCIFERO, COME RENZI, MONTI, LETTA MERKEL HOLLANDE E QUASI TUTTO L'ONU ED IL PARLAMENTO EUROPEA, AVETE MOSTRI AL COMANDO CHE VI MANGERANNO VIVI

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Sab, 19/09/2015 - 11:56

il Papa sbagliato in un momento storico sbagliato...serviva tutta altra persona era il meno peggio il Tedesco .

eternoamore

Sab, 19/09/2015 - 12:22

ANCHE L'ABBRONZATO NON CAPISCE NULLA.

istituto

Sab, 19/09/2015 - 12:27

Obama é DEBOLE con i FORTI(Russia-Cina-Regime Castrista ecc) ed é FORTE con i DEBOLI (Chiesa Cattolica-Iraq Saddam Hussein-Libia Gheddafi ecc ). Mi fa ritornare in mente lo slogan pubblicitario di una nota agenzia di scommesse sportive :"Ti piace vincere facile , vero ? ".

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 19/09/2015 - 12:29

ogni volta che vero la faccia del clandestino vestito di bianco mi sale un nervoso!!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 19/09/2015 - 12:35

Non avrei mai pensato di diventare una fan di Putin. Quando guardo da chi è governata l'Italia, Renzi con una massa d'idioti che stanno finendo, con i sindacati, di rovinare il Paese; quando vedo un presidente USA che peggio di così non ci poteva capitare; quando guardo all'Europa, che dovrebbe essere unita invece ognuno pensa ai fatti suoi, con pessimi risultati, allora non mi resta che Putin, l'unico punto fermo. Ma che schifo.

steacanessa

Sab, 19/09/2015 - 12:58

Per fortuna l'abbronzato è a fine mandato.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 19/09/2015 - 13:15

Il papocchio, con tutte le concessioni che lui stesso sta facendo a gay, divorziati, abortisti, ecc., non potrà che esserne contento !!!

Armandoestebanquito

Sab, 19/09/2015 - 13:34

giangol, si faccia curare e poi si trovi un lavoro per piacere.

venco

Sab, 19/09/2015 - 13:37

Aaah… il signor Bergoglio non si offende per niente di questi "affronti" di Obama, anzi ne va contento, sono in linea con il suo pensiero.

Totonno58

Sab, 19/09/2015 - 13:39

E se Francesco se ne fregasse, o se ne fosse addirittura contento, dove sarebbe l'affronto?:)

Un idealista

Sab, 19/09/2015 - 13:41

Ancora una volta Obama sta mostrando la sua vera faccia di musulmano e lo farà sempre più man mano che si avvicineranno le elezioni, sapendo che non potrà essere rieletto. Stavolta parteggio per il papa e gli auguro di trovare un comportamento e una risposta adeguati in preparazione di quando verrà il momento opportuno per usarli.

Gianni11

Sab, 19/09/2015 - 14:00

Gli sta' bene. Vuol fare il Comunista? E mo' si mette in fila con i Comunisti....con Obama, i gay, i transgender, gli abortisti. Quella e' la sinistra, e questo Papa si e' messo in fila con loro. Li' appartiene.

Alessio2012

Sab, 19/09/2015 - 14:02

A Papa Francesco fa piacere, altrimenti ne avrebbe negato l'ingresso.

paolonardi

Sab, 19/09/2015 - 14:11

L'incontro di due geni non puo' che produrre risultati eclatanti e notevoli per la mancanza assoluta d'intelligenza e di praticita'. Questo e' quanto l'occidente puo' produrre in questi sciagurati monenti. La domanda e' semplice: chi ce li ha messi; la risposta e' tragica.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Sab, 19/09/2015 - 14:43

A MIO PARERE NON SI TRATTERA' AFFATTO DI UN "AFFRONTO". PAPA BEROGLIO NON E' MOLTO LONTANO DALLE IDEE "SOCIALKOMUNISTE" DI OBAMA CHE E' RIUSCITO A CAPOLVOLGERE INTERAMENTE TUTTE LE ETNIE DI QUESTO PIANETA TERRA CON GRANDI DISASTRI MAGGIORMENTE AMPLIFICABILI NEL PROSSIMO FUTURO.

Gioa

Sab, 19/09/2015 - 14:56

TOPO GIGO...OVVERO OBAMA...FAI PENA!!

alfonso cucitro

Sab, 19/09/2015 - 15:46

Ancora una volta l'abbronzato mussulmano ha dimostrato le sue tendenze e le sue capacità di pessimo presidente di una grande nazione.Ciò non toglie che anche colui che dovrebbe essere il capo della Chiesa Cattolica ha le sue colpe se succedono queste cose.Le sue aperture a tante cose finora proibite dalla Chiesa e dai comandamenti divini,la sua quasi sottomissione al mondo mussulmano (andando a pregare dentro una moschea rivolto alla Mecca e inneggiando all'accoglimento di milioni di invasori mussulmani) senza mai prendere apertamente e in modo deciso le sorti dei tanti cristiani torturati e ammazzati dagli islamici portano al comportamento del cioccolatino,il quale già sa che nessuno lo contraddicerà.Se fosse veramente il capo della Chiesa Cattolica,oltre ad un nota di biasimo,dovrebbe rinunciare all'incontro.

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 19/09/2015 - 15:46

ho letto di una diatriba tra il Papa della Chiesa Cattolica, Papa Benedett XVI e l'imam Jorge Bergoglio. L'entourage dell'imam non avrebbe visto di buon occhio la lettera di encomio che il Papa cattolico ha inviato ad un cardinale africano lodandolo per le sue parole, che sono di segno totalmente contrario a quelle dell'imam.

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 19/09/2015 - 16:11

quindi non ci sarà nessun affronto, visto che l'imam la pensa allo stesso modo del presidente usa

Ritratto di gammasan

gammasan

Sab, 19/09/2015 - 16:23

...più di quanto temi di offendere il Papa... Così coniugava il congiuntivi il compianto rag.Filini!

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 19/09/2015 - 16:42

Papa Cecco risponderà con don Peder Hasta, uno dei tanti. Vedremo chi vincerà.

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 19/09/2015 - 17:09

QUESTO FANTOCCIO SAREBBE CRISTIANO? PENSO CHE OBAMA SARA' IL PEGGIORE DOPO CARTE PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI HA FATTO PERDERE DIGNITA' E FORZA ALLA SUPERPOTENZA NON HA PIU' POTENZIATO IL POTENZIALE ARSENALE NUCLEARE NAVALE E AEREO L'ESERCITO SI E' INDEBOLITO COME IL SUO CARATTERE NOI ABBIAMO AVUTO MORTADELLA LORO NON HANNO NIENTE

corbin

Sab, 19/09/2015 - 17:34

quanta bieca ignoranza nei commenti che si leggono......quanta oscurità.....

anna.53

Sab, 19/09/2015 - 17:38

Ci sarà un ottimo clima di accoglienza. Nessun problema.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 19/09/2015 - 18:16

Ha accettato un crocefisso con falce e martello, ha affermato che se uno offende la madre si merita un pugno, accetterà anche questo.Alla faccia dei cristiani morti sotto il comunismo e del:porgi l'alra guancia.

Un idealista

Sab, 19/09/2015 - 18:41

Qui non si tratta solo di essere pro o contro i gay, oppure pro o contro gli aborti. È questione di un capo di Stato che dà uno schiaffo ad un altro capo di Stato, ad uno che è pure il capo di una religione. Non importa quale che sia il punto di vista di Obama su quegli argomenti scottanti, egli avrebbe dovuto mostrare rispetto al papa, se non altro per gli incarichi che ricopre.

Libero1

Sab, 19/09/2015 - 18:51

La sola cosa che lo spennacchiato corvo obama dovrebbe fare visto che ha sulla coscenza i migliaia di morti civili in Libia, prima restituire il premio nobel perche' non lo merita e poi chiedere perdono al kompagno francesco per i tanti morti di cui e' responsabile.

ziobeppe1951

Sab, 19/09/2015 - 19:02

@corbin ...facci tu un commento intelligente sull'articolo così accendiamo la luce

Ritratto di vraie55

vraie55

Sab, 19/09/2015 - 19:03

è tutto OK, i due s'intendono al volo e sono pronti a quasiasi guerra, purchè Santa ... Papa Francesco ha dei minimi problemi soltanto con i pochi cattolici rimasti ..

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 19/09/2015 - 19:13

Leggo, per questo viaggio in America, di uno spiegamento di forze senza precedenti. Ma il sig.Bergoglio non era quello dell'accoglienza dei buoni e dei cattivi? Quindi perchè DIFENDERSI? Se fosse un minimo coerente con quello che professa e chiede agli altri, dovrebbe essere disposto a rischiare senza essere difeso da nessuno se non dal proprio Dio. Tanto lui accoglierà anche i cattivi e loro si convertiranno e dialogheranno con lui... Se però siamo noi popolo italiano a volerci difendere siamo dei cattivoni, razzisti, privi di spirito umanitario..si fa presto a fare i fxxxxi con i cxxo altrui.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 19/09/2015 - 19:17

Per non mancargli di riguardo Obama dovrebbe considerare la specificità del clero e invitare anche dei preti pedofili.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 19/09/2015 - 19:25

Anche i sodomiti e gli abortisti sono figli del buon Dio. Chi è Bergoglio per giudicare?

routier

Sab, 19/09/2015 - 19:31

Finalmente giù la maschera. Ecco il vero volto del: "diversamente bianco"

petra

Sab, 19/09/2015 - 19:45

Un vescovo gay? Ma i preti cattolici non dovevano essere "illibati".

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 19/09/2015 - 20:19

papocchio, sii onesto, chi ha pagato il volo Alitalia ?

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 19/09/2015 - 20:21

corbin, se vuoi, posso rispondere al tuo urlo di pianto, offrendoti personalmente una modernissima lampada a led, per rischiarare i tuoi bui tormenti!

HappyFuture

Sab, 19/09/2015 - 21:07

Mamma mia, articolo "SPAZZATURA"! Domanda: ma di cosa mi sta "informando", il reporter? Ma chi lo legge, eccetto satana in persona, può apprezzare quello che c'è scritto? Per piacere rispondetemi!

il nazionalista

Sab, 19/09/2015 - 21:37

Ecco cosa si ottiene a blandire tutti quelli che, da parecchi decenni, vedono nel Cristianesimo(e nel Cattolicesimo in particolare)l' avversario da abbattere, l' ostacolo a tutti i loro progetti. Papa Francesco ha cercato, accettando almeno in parte diverse loro tesi, di ottenere la benevolenza di atei, laicisti, massoni, comunisti, maomettani(e CRIPTO-MAOMETTANI, come un noto ' abbronzato '!!) e di molte potentissime lobbies, che, in questo mondo globalizzato, contano assai di più di tanti stati: da quelle economico- finanziarie a quelle dei culat..ni e delle tribadi!! Tentativo fallito!! Quella gente non si accontenta di una Chiesa condiscendente e remissiva; vuole distruggerla!!!

paolonardi

Sab, 19/09/2015 - 22:31

@corbin: parla per se stesso vero? altrimenti ha dei seri problemi; auguri consulti qualche bravo medico.

Tuthankamon

Sab, 19/09/2015 - 22:38

Beh, se Obama pensa di essere il primo a provocare in questo modo, deve ancora leggere qualche libro ... dovrebbe ripassare anche un po' di storia, per esempio su quello che disse Stalin e quel che cercarono di fare Napoleone e Hitler. Solo per i nomi più famosi. Aggiungerei Zapatero tra i pischelli ultimi arrivati, anche a lui non ha portato bene.

Ritratto di marapontello

marapontello

Dom, 20/09/2015 - 07:56

E dove sarebbe l' affronto? Il vaticano è pieno di questi personaggi. Ma ovviamente il papa farà finta di non sapere. Si mostrerà accogliente, per far vedere che lui non è nessuno per rifiutare una persona, dall' orientamento sessuale atipico. Capite quanto è astuto??

buri

Dom, 20/09/2015 - 12:02

Obama da bravo ixxxxxxxe, quale è, non si smentisce, spero solo che il Papa si comporti di conseguenza ignorando quelle persone

Totonno58

Dom, 20/09/2015 - 14:10

marapontello...non è astuto, è Uomo di Dio.