La Mecca, gru cede e si schianta: tragedia alla Grande Moschea

I morti sarebbero almeno 65, mentre i feriti 154. Le operazioni di soccorso proseguono e il bilancio è destinato ad aggravarsi per le condizioni di molti feriti

La Mecca, gru cede e si schianta: tragedia alla Grande Moschea

Sarebbero 65 i morti e 154 i feriti in seguito alla caduta (causata da un forte vento) di una gru nella Grande Moschea della Mecca, in Arabia Saudita. Lo rende noto l’emittente al-Arabiya. L'alto numero di morti e feriti è dovuto al fatto che la Grande Moschea della Mecca era molto affollata oggi, per via del pellegrinaggio annuale che porta anche tre milioni di persone nella città santa durante questo periodo dell’anno.

Secondo le prime informazioni, e le immagini trasmesse dalle tv, la gru che si trovava all’esterno della Grande Moschea è crollata su una parte del tetto del luogo sacro abbattendosi in un settore della sala di preghiera dove si trovavano decine di pellegrini. Le operazioni di soccorso proseguono e il bilancio è destinato ad aggravarsi per le condizioni di molti feriti. L’incidente è avvenuto nel 14/mo anniversario dell’11/9 e a circa 10 giorni dalla festività del Sacrificio (Id al Adha) la principale festa del calendario islamico.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti