Nato: intercettati aerei russi sui cieli d'Europa. "Rischi per i voli civili"

Molti non sono individuabili dal controllo aereo civile. Quattro intercettazioni in pochi giorni

Un T-50 russo in volo durante il Moscow International Aviation and Space Salon

Secondo una nota pubblicata dalla Nato almeno 26 caccia russi sono stati intercettati nello spazio aereo europeo. Gli aerei sorvolavano il Mar Baltico, il Mar Nero, il Mare del Nord e l'Oceano Atlantico e "rappresentano un insolito livello di attività aerea per i cieli dell'Europa". La nota dell'Alleanza mette in guardia, specificando che molti dei voli rilevanti rappresentano un rischio per l'aviazione civili, perché "non hanno piani di volo o non usano trasponder, quindi il controllo aereo civile non può vederli né assicurare che non interferiscano". La Nato ha dichiarato che negli ultimi giorni ha effettuato almeno quattro missioni di intercettazione aerea, nei confronti di gruppi composti da modelli Tu-95 Bear H, MiG-31 e da altri velivoli. In volo aerei dell'aviazione norvegese, inglese, portoghese, tedesca e turca. Nonostante non siano stati segnalati incidenti, Il portavoce Jay Janzen ha parlato di un numero insolitamente alto di voli russi. Sempre secondo quanto riferisce la Nato, aerei di paesi della Nato sono decollati da quattro località diverse in missione di intercettazione dei caccia russi tra ieri e oggi, precisando che si è trattato di aerei portoghesi, turchi tedeschi, britannici e norvegesi.

Le manovre degli aerei russi rilevate dalla Nato nei cieli d’Europa "sono attività che non interessano lo spazio aereo italiano", ha fatto sapere l’Enav, aggiungendo che "non c’è un’allerta" in Italia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

uggla2011

Mer, 29/10/2014 - 20:13

E cominciare ad abbatterne qualcuno,prima che succeda qualche guaio?Oppure non é "politically correct"?

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mer, 29/10/2014 - 20:34

SONO MESI E MESI, CHE DENUNCIO LE CONTINUE PROVOCAZIONI DA PARTE DELLE FORZE ARMATE DI putler!!! FINALMENTE SE N'É ACCORTO PURE "ILGIORNALE"!!! E NON SOLO AEREI, MA ANCHE TRUPPE DI TERRA, E SOMMERGIBILI! GIUSTO 3 GIONI FÁ, SI É CONCLUSA UNA INCREDIBILIE CACCIA AL SOTTOMARINO RUSSO, NELLE ACQUE TERRITORIALI SVEDESI ANTISTANTI STOCCOLMA! COL RITROVAMENTO DEL "POD" PER TELECOMUNICAZIONI DI UN SOTTOMARINO RUSSO CLASSE "KILO"... putler VUOLE LA GUERRA, E USA OGNI MEZZO PER RAGGIUNGERLA... DA MANUALE DEL PERFETTO CRIMINALE EX COMUNISTA!

Nerone2

Mer, 29/10/2014 - 21:50

Una notizia positiva... "non c’è un’allerta" in Italia. Riapriamo gli scambi commerciali con i nostri fratelli russi!!!! ... E sti cazzi se aerei russi sconfinano sui cieli portoghesi, turchi tedeschi, britannici e norvegesi. A noi italiani che c'e ne' frega??

correnticalde

Mer, 29/10/2014 - 22:45

E' un po' difficile che un Tu-95 possa passare inosservato! :-)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 30/10/2014 - 00:05

Cos'è questa storia. Ora gli aerei militari russi non potrebbero volare come fanno invece quelli di tutte le altre nazioni europee?. SI CERCA FORSE DI RIMETTERE IN PIEDI UNA NUOVA GUERRA FREDDA?

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 30/10/2014 - 07:47

SONO MESI E MESI, CHE DENUNCIO LE CONTINUE PROVOCAZIONI DA PARTE DELLE FORZE ARMATE DI putler!!! FINALMENTE SE N'É ACCORTO PURE "ILGIORNALE"!!! E NON SOLO AEREI, MA ANCHE TRUPPE DI TERRA, E SOMMERGIBILI! GIUSTO 3 GIONI FÁ, SI É CONCLUSA UNA INCREDIBILIE CACCIA AL SOTTOMARINO RUSSO, NELLE ACQUE TERRITORIALI SVEDESI ANTISTANTI STOCCOLMA! COL RITROVAMENTO DEL "POD" PER TELECOMUNICAZIONI DI UN SOTTOMARINO RUSSO CLASSE "KILO"... putler VUOLE LA GUERRA, E USA OGNI MEZZO PER RAGGIUNGERLA... DA MANUALE DEL PERFETTO CRIMINALE EX COMUNISTA!

Ritratto di Charette

Charette

Gio, 30/10/2014 - 07:59

Il titolo dell'articolo è maliziosamente fuorviante: "Intercettati aerei russi sui cieli d'Europa - Rischi per i voli civili". Detta così, sembra che i russi abbiano violato i confini e siano stati respinti. In realtà nessun russo ha violato nessun spazio aerei, e gli aerei Nato si sono semplicemente alzati volo. Quanto ai "rischi per i voli civili", vogliamo ricordare la funivia del Cermis abbattuta da aerei americani?

Albius50

Gio, 30/10/2014 - 08:17

Mi sembra che il comportamento della Nato sia scorretto; vogliono di nuovo la Cortina Di Ferro? basta dire sciocchezze sui voli; da altri articoli mi risultano comunque tutte in acque internazionali. Comunque se si arriverà a qualcosa di grave la responsabilità è dell' Europa soprattutto la Germania che vuole farsi la colonia in Ucraina.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 30/10/2014 - 08:25

SONO MESI E MESI, CHE DENUNCIO LE CONTINUE PROVOCAZIONI DA PARTE DELLE FORZE ARMATE DI putler!!! FINALMENTE SE N'É ACCORTO PURE "ILGIORNALE"!!! E NON SOLO AEREI, MA ANCHE TRUPPE DI TERRA, E SOMMERGIBILI! GIUSTO 3 GIONI FÁ, SI É CONCLUSA UNA INCREDIBILIE CACCIA AL SOTTOMARINO RUSSO, NELLE ACQUE TERRITORIALI SVEDESI ANTISTANTI STOCCOLMA! COL RITROVAMENTO DEL "POD" PER TELECOMUNICAZIONI DI UN SOTTOMARINO RUSSO CLASSE "KILO"... putler VUOLE LA GUERRA, E USA OGNI MEZZO PER RAGGIUNGERLA... DA MANUALE DEL PERFETTO CRIMINALE EX COMUNISTA!

Ritratto di giordano

giordano

Gio, 30/10/2014 - 08:38

nato o meglio americani, ma non rompete i c...ni sono piu' Europa loro di voi.

smalp77

Gio, 30/10/2014 - 09:11

Strano paese il nostro, forse dovrei starni governi quelli che, più o meno votati, ci ritroviamo. Se abbiamo bisogno ci ricordiamo di far parte della NATO. Se c'è da impegnarsi sono fatti degli altri che non ci riguardano e, per far meglio, dimezziamo l'acquisto degli F35. Però ci lamentiamo se a NATO non ci sostiene con vigore nella faccenda ei Marò.A quando l'appalto della difesa nazionale ad una società privata?

Massimo25

Gio, 30/10/2014 - 10:48

Non ho visto ancora aerei russi che giocano tra le nostre montagne abbattendo e uccidendo civili sulle funivie,qualcuno almeno si ricorda del CERMIS??? Gli assassini dove sono??Ben protetti a casa loro negli USA... Tutto normale per i criminali..

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 30/10/2014 - 23:26

# Otto-Volante 08:25 Se lei continua a viaggiare su un otto volante non credo possa valutare le cose con la necessaria lucidità. È COSÌ INGENUO DA CREDERE CHE TUTTE LE ALTRE NAZIONI TENGANO SOTTOMARINI E CACCIA DA COMBATTIMENTO NEI CONFINI DEL LORO TERRITORIO? Ma dove vive ancora all'asilo?

MarcoSabbatini

Ven, 31/10/2014 - 11:09

Le prove.....le prove....le prove........... Ma e' possibile che tutto sia basato su alcune "note" alle quali dobbiamo sempre tutti credere ad occhi chiusi........ Se le notizie sono certe, allora vengano suportate da prove, cosi' potremmo farci tutti un'idea reale...........

MarcoSabbatini

Ven, 31/10/2014 - 11:14

Le prove.....dove sono. POssibile che dobbiamo sempre credere ad occhi chiusi a queste "note" della Nato????? Si continua a fare affermazioni gravi, senza supportarle mai.... In occidente si critica putin per la mancanza di liberta' di stampa, a ragione! Ma quello che sta succedendo in Europa, cos'e'? Assistiamo da mesi ad un attacco mediatico che raramente e' stato avvalorato da PROVE! E' una vergogna!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/10/2014 - 11:21

Finora gli unici ad avere ucciso civili nel Cermis sono stati gli occupanti americani.

Artorius11

Ven, 31/10/2014 - 11:59

A Krasnoarmeysk, nella regione di Donetsk, durante l'occupazione delle forze di sicurezza ucraine sono scomparse circa 400 donne di età compresa tra i 18 e i 25 anni. Recentemente in città, dove era dislocato il battaglione "Dnepr-1", e nei sobborghi sono stati trovati 286 corpi di donne: su tutti sono stati rilevati segni di violenza. Lo ha dichiarato il primo ministro del governo separatista di Donetsk Alexander Zakharchenko. NO NEWS ABOUT IT

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/10/2014 - 12:22

Basta con la propaganda della NATO. Non vi crede nessuno. Menzogne su menzogne: Iraq (dove sono costate la vita a 1 milione di persone), Libia, Siria... ..Ucraina... BASTA MENZOGNE

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Ven, 31/10/2014 - 12:29

Forse perché di bufale come questa, ne avevano giá pubblicate a decine... E c'é pure chi ci crede! Come i video miseramente smascherati sulle fosse comuni, che erano riprese da vecchi video del Kosovo... Penosi!

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Ven, 31/10/2014 - 12:32

@MarcoSabbatini... Leggi... Leggi! Leggi i giornali esteri, che da mesi riportano uno-per-uno, tutti gli sconfinamenti russi! Io postai tempo fá mezza pagina di links esteri a riguardo. Le notizie ci sono. Basta aprire gli occhi e leggerle.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/10/2014 - 12:47

Otto-Volante , ma almeno la CIA la paga? 5 centesimi a intervento, almeno

archivic

Ven, 31/10/2014 - 14:57

penso anch'io, otto-volante (che non e' proprio intelligente) non può costare più di 5 centesimi...al giorno...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 31/10/2014 - 16:00

Otto-Volante , si scherza eh? ...non si offenda.

MarcoSabbatini

Ven, 31/10/2014 - 16:31

Otto Volante. Provate per una volta a pensare solo che in una situazione come questa NON puo' avere ragione solo una delle controparti! Quanto ai giornali stranieri, stessa cosa. PROVE, PROVE...... Vivo all'estero e di giornali ne leggo a sufficienza cosi' come ho sufficienti contatti con gente di tutta europa e di tutto il mondo. La quesitone non e' quello che scrivono i giornali stranieri, ma quelle delle PROVE. Qui tutti continuano ad affermare cose che non sono mai state supportate.......... Questo, senza voler parlare delle ingerenze in Ucraina.........

Artorius11

Sab, 01/11/2014 - 10:23

Il primo ministro dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko ha smentito la notizia secondo cui nei pressi di Krasnoarmeysk sarebbero stati trovati i corpi di donne con fori di proiettile in testa. MI RIPORTATE QUI LA SMENTITA CHE LE PROVE DELL'INVASIONE IN IRAQ (ARMI CHIMICHE DI SADDAM) ERA POLVERINA DI CARNEVALE?

churchillone

Sab, 01/11/2014 - 18:28

Un tale Silvio B. aveva quasi fatto entrare la Russia nella NATO, questi pagliacci dei sinistri stanno scherzando con la terza guerra mondiale. Salvini si sta muovendo nella giusta direzione: ed il resto del centro-destra?