Parigi, tensioni e scontri alla prima manifestazione contro Macron

Forti tensioni, a Parigi, alla prima manifestazione anti-Macron oragnizzata dalle forze di estrema sinistra, con studenti, disoccupati, anarchici ed esponenti del sindacato Cgt

Appena eletto Emmanuel Macron viene "salutato", nel cuore di Parigi, da una grande manifestazione contro di lui. A organizzarla sono le forze di estrema sinistra, con studenti, disoccupati, anarchici, ma anche esponenti del sindacato Cgt, che si sono dati appuntamento a Place della Republique. Lo slogan della protesta è questo: "Lo Stato non è un’impresa". Momenti di tensione si sono registrati con le forze di polizia che controllano lo svolgimento della manifestazione.

"Mobilitiamoci sin da ora per dimostrargli che la piazza vuole farsi sentire e vuole combattere i suoi progetti di regressione sociale", si legge nell'appello degli organizzatori, che prima del voto di domenica avevano lanciato questo slogan: "Né Macron, né Le Pen". Nel mirino del collettivo "Front Social" ci sono le politiche "ultra-liberali" del presidente neo eletto.

Per evitare il peggio chiuse due fermate della metropolitana. In piazza sventolano bandiere e striscioni di diversi movimenti, tutti uniti dalla lotta contro Macron. C'è persino chi intona "Bella Ciao" e "Bandiera rossa". Su uno striscione si legge una scritta minacciosa: "Cominciano 5 anni di lotta". In cima al corteo si vedono anche assai poco rassicuranti cappucci neri, caschi e maschere antigas. Per la festività dell'8 maggio la maggior parte dei negozi è chiusa.

Assai più tesa è stata la protesta anticapitalista della notte a Parigi, conclusasi con nove fermi. Altre proteste si sono svolte nella notte a Nantes, Lione, Grenoble, Strasburgo, Poitiers. Nonostante le tensioni tutti, in realtà, pensano già alle elezioni politiche di giugno. Quando si giocherà il futuro della Francia.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 08/05/2017 - 17:15

Ahahahahahahah. ......

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 08/05/2017 - 17:17

ma perche' I comunisti sono sempre incavolati? perche' un comunista felice e' solo un democristiano.

giovanni951

Lun, 08/05/2017 - 17:19

non oso immaginare se avesse vinto la Le Pen

Ritratto di laghee100

laghee100

Lun, 08/05/2017 - 17:20

... figuriamoci se avesse vinto la Le Pen !!

Fjr

Lun, 08/05/2017 - 17:21

Bella ciao e bandiera rossa? Non è che hanno sbagliato corteo e pensavano di essere alla festa dell'unità?

agosvac

Lun, 08/05/2017 - 17:24

Ci sarebbe da ridere: a perder le elezioni è stata la signora Le Pen, ma a manifestare contro il nuovo Presidente è la sinistra!!!!!

cgf

Lun, 08/05/2017 - 17:24

neanche 24 ore, non oso pensare se avesse vinto Le Pen

i-taglianibravagente

Lun, 08/05/2017 - 17:28

i rossi che scendono in piazza a dare del fascista al macron che ha appena finito di fare lingua in bocca con tutti tranne che con la la pen. Sembra la cronaca di una direzione del PD.

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 08/05/2017 - 17:29

Per vincere le elezioni hanno usato lo spauracchio del fascismo della Le Pen. Questo é quello che deve far paura: il comunismo che non accetta la sconfitta e lo fa, come al solito, con la violenza e la distruzione (di leniniana e staliniana memomria).

ilbarzo

Lun, 08/05/2017 - 17:29

Spero che non sia l'ultima.Tra non molto i francesi si accorgeranno di aver fatto una grossa gaffe mandado all'Eliseo quel babbano di Macron.Un'altro banchiere per l'europa serviva proprioi.....

VittorioMar

Lun, 08/05/2017 - 17:31

....MANCO INIZIATA E' GIA' FINITA LA FESTA ???...NO!...E' SOLO "AMMUINA" ORGANIZZATA PER ACCONTENTARE.. L'OPPOSIZIONE!!..TUTTO PREVISTO...TUTTO ORGANIZZATO PER IL POPOLO "PECORA"!!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Lun, 08/05/2017 - 17:31

Forse si erano mobilitati, per l'eventualità di una vittoria della Le Pen e poi, avendo già preparato spranghe, molotov e ordigni vari, che dovevano fare, metere tutto in naftalinper cinque anni? Nooooo! Ogni pretesto è utile, per menar le mani!

lawless

Lun, 08/05/2017 - 17:31

governanti ladri, incapaci, buonisti, e del tutto è lecito e del tutto è fattibile raccolgono, a fattor comune in europa, ciò che hanno seminato. Ogni nazione avrà "volente o nolente", il suo erdogan i prodomi ci sono tutti, a breve non sarà più sufficiente asciugarsi le lacrime, saranno fortunati coloro che potranno fasciarsi le ferite.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 08/05/2017 - 17:34

I soliti komunisti, se non vincono loro non vale! E pensare che in Italia c'è un 28% che li votano.

Ritratto di llull

llull

Lun, 08/05/2017 - 17:39

É evidente che si tratta di individui SINCERAMENTE DEMOCRATICI, talmente democratici che accettano rispettosamente e democraticamente il verdetto della maggioranza. Tu chiamala se vuoi... DEMOCRAZIA!!!!!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 08/05/2017 - 17:41

Caro Manu, in Italia quelli che ce l´hanno piú con te sono quelli di destra, sono impotenti e rabbiosi con te perché nella loro bella ammuchiata di elementi che provengono dalla monnezza odiano la tua finezza, invidiano la tua intelligenza ... Sono totalmente sgomenti del tuo vero amore per la libertá ... "Que te vaya bien, te lo mereces"

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 08/05/2017 - 17:44

E quindi ora scopriamo che le zecche che ieri esultavano sul Giornale sono le stesse che adesso protestano??LOOOOL Microcervelli di zecca...XD-

clamajo

Lun, 08/05/2017 - 17:44

A sinistra hanno un concetto della democrazia molto singolare...

dakia

Lun, 08/05/2017 - 17:45

Questi saranno gli astensionisti che non volevano l'uno o l'altro? stavamo aspettando i risultati della Francia ma questi mi sembrano più confusi dei nostri, come mai non hanno votato prima affinché uscissero i loro pupilli? ora sì il bel pupo dovrà fare a meno del primo proclama ma badare soltanto a Egualité e fraternité, tralasciando liberté di cui ha abbondato nel suo discorso pieno d'amore per tutti.

i-taglianibravagente

Lun, 08/05/2017 - 17:50

i pacifisti rossi sono tutti uguali a tutte le latitudini. Avevano preparato un po' di casino come piace a loro, contro la Le Pen e l'emergenza anti-democratica, ma Macron vincendo ha rovinato loro i piani ....IMPERDONABILE.

florio

Lun, 08/05/2017 - 17:52

Vuoi vedere che questi volevano la Le Pen. Tutto il mondo è paese, i sinistri fanno i democratici quando vincono, quando perdono o le cose non vanno come vorrebbero, la loro democrazia si manifesta inesorabile. Centri sociali, estrema sinistra, anarchici, ideologicamente bruciati, delinquenti giustificati dal potere marcio e corrotto della sinistra mondiale. Ma, guarda caso i peggiori e le colpe sono sempre degli altri...!

peppino51

Lun, 08/05/2017 - 17:58

Fatevi sentire adesso altrimenti diventerete schiavi come noi!

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 08/05/2017 - 17:58

Questi fanno casino anche quando vincono loro?

Tarantasio

Lun, 08/05/2017 - 18:01

gli schizoidi potevano mobilitare le truppe qualche giorno prima delle elezioni, ma no, è questo il loro modo sinistro di festeggiare, d'accordo con il neoeletto figlio di sua moglie...

cgf

Lun, 08/05/2017 - 18:03

imho avevano già organizzato tutto in caso avesse vinto Le Pen e non potevano ritirarsi... ahaah

Tarantasio

Lun, 08/05/2017 - 18:05

è solo una finta lite in famiglia, devono decidere in quale misura spartirsi l'ereditdà del defunto Hollande

alox

Lun, 08/05/2017 - 18:07

Il comunismo essendo tumore maligno della societa' dovrebbe essere messo fuori legge!

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 08/05/2017 - 18:26

Lanciafiamme...... semplice !!!!

Anonimo (non verificato)

T-800

Lun, 08/05/2017 - 19:32

Gli utili idioti di estrema sinistra devono per contratto far vedere che Micron è il loro nemico: niente di più falso, tutta una scena per convincere a votare il suo partito En Marche da parte dei piccolo borghesi che votano repubblicano, ormai allo sbando dopo l'inchiesta su Fillon, insomma lo stesso schema che hanno usato in Italia con Monti sul quale si erano riversati nel 2011 molti voti una volta di Berlusconi, voti che poi sono finiti a Renzi (e anche qui una volta archiviato Micron finiranno nel nuovo centrosinistra ad immagine e somiglianza del nostro pd).

T-800

Lun, 08/05/2017 - 19:33

@cadaques: sì con Micron noi di destra ce l'abbiamo anche perchè è il Renzi francese...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 08/05/2017 - 19:50

studenti, disoccupati, anarchici ed esponenti del sindacato Cgt...in una parola sola, fancaxxisti.

ziobeppe1951

Lun, 08/05/2017 - 19:54

Kkkompagni che sbagliano

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mar, 09/05/2017 - 01:21

la solita sinistra contro qualcuno incapace di costruire idee e fatti

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mar, 09/05/2017 - 02:34

la sinistra come l'islam è solo radicale, i sinistri e gli islamici cosiddetti moderati non sono ne sinistri ne islamici ... ma non lo sanno

Polgab

Mar, 09/05/2017 - 06:29

I comunisti fanno quello che vogliono, sfacciano, lanciano bombe, feriscono poliziotti e nessuno fa niente per fermarli. Niente leggi contro questi violenti? Perché? Alla fine riescono pur a far credere che il FN è pericoloso!?

soldellavvenire

Mar, 09/05/2017 - 07:09

mi fate ridere, credete che in Francia non ci siano comunisti? avranno si perso ma stranamente strillano in piazza mentre voi zitti e mosca non avete nemmeno capito chi erano i contendenti

macommmestiamo

Mar, 09/05/2017 - 08:18

il momdo è ingovernabile ce ne vuole uno che ci spacchi la schiena ci faccia obbedire e dia regole decida ogni cosa e saremo contenti

Ritratto di tokarev

tokarev

Mar, 09/05/2017 - 08:25

macron è di destra come renzi...posso capire che rosicate per la sconfitta...ma è uno dei vostri che con la sinistra e il comunismo non ha niente a che vedere...