Il principe William scioglie il silenzio sulla salute di Filippo

Parole rassicuranti arrivano dal principe William sullo stato di salute del nonno Filippo, dopo le notizie preoccupanti

Dopo un lungo silenzio, a sciogliere la riserva sullo stato di salute del principe Filippo, l’anziano consorte della regina Elisabetta ricoverato da una settimana in ospedale, ci ha pensato suo nipote il principe William. “Sta bene e i medici lo stanno tenendo d’occhio anche se il duca di Edimburgo rimarrà ancora in ospedale”. Queste le sue parole durante la visita al centro di vaccinazione al King’s Lynn di Londra. Suo nonno che ora ha 99 anni e ne compirà 100 il prossimo 10 giugno è invece ricoverato al King Edward VII Hospital di Londra.

Queste parole arrivano a rassicurare l’opinione pubblica dopo che ieri si era sparsa la voce che l’anziano duca fosse in fin di vita. A far preoccupare era stato il figlio Carlo che sabato è andato a trovare l’anziano genitore ed è poi uscito dall’ospedale in lacrime. Un atteggiamento non consono ai Windsor abituati da sempre ad avere un’espressione di freddezza davanti a qualsiasi accadimento. La mancanza di comunicati ufficiali aveva fatto il resto, e le parole di oggi del principe William portano quindi a tranquillizzare sullo stato di salute dall’amatissimo principe consorte.

La visita del principe Carlo, è stata l’unica che il duca di Edimburgo ha ricevuto dal giorno del suo ricovero, visto i rigidi protocolli dell’ospedale e il cordone sanitario strettissimo intorno a lui per paura dell’infezione da Covid.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 23/02/2021 - 17:18

Forse gli ha detto che non diventerà mai re.