"Putin non può candidarsi". Ma la Commissione Elettorale smentisce la Sobchak

Kseniya Sobchak ha denunciato l'incandidabilità del presidente uscente, ma la Commissione elettorale centrale ha subito smentito: "La candidatura di Putin è in regola"

"Putin non può candidarsi". Ma la Commissione Elettorale smentisce la Sobchak

"Vladimir Putin non può ricandidarsi". Lo ha dichiarato Kseniya Sobchak, figlia di Anatoly Sobchak - ex sindaco di San Pietroburgo e amico di Putin -, durante un suo intervento nella città di Kursk.

La conduttrice televisiva russa, nonché candidata alle elezioni presidenziali del 18 marzo prossimo, avrebbe compilato un esposto presso la Corte Suprema della Federazione Russa, nel quale chiede di esaminare la regolarità della domanda di candidatura presentata dal Presidente uscente Vladimir Putin.

Le ragioni della Sobchak, secondo quanto riportato da TASS, sarebbero legate all'interpretazione della stessa Costituzione del Paese, di cui il padre Anatoly era stato compilatore nel 1993. La norma discussa riguarda il limite massimo di mandati: la disquisizione su cui è già intervenuta la Corte Costituzionale riguarderebbe un'interpretazione - pressoché inequivocabile -, sul fatto che il numero di due mandati si riferisca in termini assoluti o consecutivi.

Non sembrerebbero esserci dubbi al riguardo, dal momento che Putin si appresterebbe, secondo i sondaggi, ad essere riconfermato per il suo quarto mandato presidenziale. La Commissione Elettorale Centrale ha infatti già verificato le firme di accompagnamento alla presentazione della candidatura di Putin, ufficializzandola il 6 febbraio scorso. Due giorni dopo è giunta la conferma delle candidature della Sobchak e Surajkin.

In ogni caso, in una nota pubblica, la Corte Suprema della Federazione Russa ha informato che discuterà del ricorso impugnato dalla Sobchak nella giornata di lunedì 26 febbraio, ma il parere della Corte non dovrebbe determinare esiti sconvolgenti. Ai più sembrerebbe un gioco di campagna elettorale per destabilizzare la posizione di Putin, che al momento pare intoccabile.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti