Malta fa sbarcare la "Alan Kurdi": i 65 migranti smistati in altri Paesi

Ieri sera la Alan Kurdi ha fatto rotta verso Malta. Il portavoce della Sea Eye attacca Salvini: "Liberiamo l'Europa dalla sua prigionia"

Ieri sera, dopo che le era stato negato il permesso di entrare nelle acque italiane al largo di Lampedusa, la nave "Alan Kurdi" ha cambiato rotta e si è diretta verso Malta. "Non possiamo aspettare fino a quando non prevarrà lo stato di emergenza", ha annunciato su Twitter l'ong tedesca Sea Eye. "Ora si deve dimostrare se i governi europei sono d'accordo con l'atteggiamento italiano". Inizialmente dalla Valletta è arrivato il divieto di entrare nelle acque territoriali maltesi, con il portavoce delle forze armate in attesa di ricevere dal governo "l'azione appropriata da intraprendere" se l'imbarcazione avesse violato il divieto. Poi, dopo ore di trattative, il premier Joseph Muscat ha acconsentito all'attracco. "Tutte le persone - ha puntualizzato - saranno immediatamente trasferite in altri paesi membri dell'Ue".

La decisione di allontanarsi dall'Italia è stata presa nella tarda serata. Perché, come ha spiega la stessa ong tedesca in un tweet, "non è possibile aspettare che lo stato di emergenza prevalga a bordo. Resta da vedere se i governi europei sostengano la posizione dell'Italia. La gente non è una merce di scambio". Anche riferendosi alla vicenda della Alex, la nave dell'ong italiana Mediterranea Saving Humans, il capo missione della Alan Kurdi, Gorden Isler, considera "inaccettabile" che "persone in stato di necessità debbano rischiare di nuovo la loro vita prima che siano portate in un porto sicuro". "Abbiamo salvato persone dalla morte e ora dovremmo essere puniti per questo?", chiede provocatoriamente Isler.

Il capo missione della Alan Kurdi non manca di attaccare nuovamente il ministro dell'Interno Matteo Salvini. "Abbiamo visto che il governo italiano è pronto a trattenere le persone soccorse a bordo delle navi mettendo così in pericolo le loro stesse vite", spiega Isler dando il proprio sostegno ai colleghi italiani che "hanno portato i naufraghi a terra" a Lampedusa. "La decisione di andare a Lampedusa era quella giusta", incalza dicendo che è giunto il momento di "liberare l'Europa dalla prigionia del ministro dell'Interno italiano". Quindi, invita il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer ad accogliere i 65 migranti irregolari, che si trovano a bordo della Alan Kurdi, e a distribuirli nelle "comunità che hanno già accettato di accoglierli".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

jaguar

Dom, 07/07/2019 - 12:52

Vadano a Lampedusa, ad accoglierli troveranno quegli scemi di sinistra che li applaudiranno a scena aperta.

aswini

Dom, 07/07/2019 - 12:52

adesso mi aspetto lasollevazione dei barbari vichinghi, contro malto, con l'ordine di aprire i porti

agosvac

Dom, 07/07/2019 - 12:55

La ong tedesca con bandiera tedesca il danno lo ha già fatto alla Germania, infatti i migranti fasulli "sono già in territorio tedesco". Le leggi del mare dicono che se una nave batte bandiera di una Nazione chi è sulla nave è come se fosse sul territorio di quella Nazione. Anche secondo gli accordi di Dublino, questi migranti sono sul territorio tedesco!!! Il che significa che invece di perdere tempo potrebbero dirigersi direttamente ad Amburgo.

frapito

Dom, 07/07/2019 - 13:00

"Ora si deve dimostrare se i governi europei sono d'accordo con l'atteggiamento italiano". Questo individuo fino ad ieri sicuramente sarà stato ricoverato in qualche struttura per cure psichiatriche non riuscite. Deve essere con il cervello in profondo stato di ibernazione per non avere capito, dopo i tanti eventi, che i MIGRANTI NON LI VUOLE NESSUNO!!!! Chi vuole i migranti li vuole perché ci guadagnano un sacco di soldi (non per buonismo). Quando poi i soldi diminuiscono, i migranti non servono più. Vedi varie cooperative di "accoglienza magna magna", il sindaco di Lampedusa, preti vari e tanti altri che si vedono cadere dalla tasca i soldini che pensavano "inesauribili" come gli africani. L'avidità ossessiva gioca sempre brutti scherzi.

Una-mattina-mi-...

Dom, 07/07/2019 - 13:15

METTETE IN GALERA QUESTI CRIMINALI, CHE TRASPORTANO I PROBLEMI DA UNA PARTE ALL'ALTRA DEL MARE, MA CHE SE NE STRAFREGANO DELLE CONSEGUENZE

rawlivic

Dom, 07/07/2019 - 13:31

65 e poi altri 65 e poi altri 65 clandestini e cosi altri 65 fino a trasferire tutta l'africa in Europa e transformare l'europa in Africa...sulla pelle degli europei. Con questo giochino sono entrati circa 500.000 africani in pochi anni!... e intanto gli africani continuano a figliare come ratti.

Maura S.

Dom, 07/07/2019 - 14:08

Che se ne vadano in un porto tedesco. Pensavano che la Valletta li accettasse con la banda nazionale? Nessun paese vi vuole….. ecco la nuda verità. Andat4e a lavorare invece di continuare con il traffico di umani. Siete del negrieri.

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Dom, 07/07/2019 - 15:30

I sinistri fanno gli splendidi e gli arroganti ma hanno capito che malgrado Salvini sia solo a combatterli, seppur con mezzi e supporto inadeguati, se gli scafisti attraccano a Lampedusa la nave galera va comunque sotto sequestro sino a processo celebrato (quindi mesi se non anni) e hanno finito di fare business.

carlottacharlie

Dom, 07/07/2019 - 15:38

Fa benone, La Valletta. Difende i suoi confini e solo dei dementi possono essere contrari. Deve ben finire lo schifo che va avanti da decenni con l'aiuto delle sinistre, dobbiamo diventare anche noi off-limits senza curarci di neri , rossi e criminali vari, si spera accada in fretta di toglierceli tutti dalle scatole.

Ritratto di babbone

babbone

Dom, 07/07/2019 - 15:42

maaaa quando finirà questa farsa. andate dove volete ma non in ITALIA, non vi vogliamo.

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 07/07/2019 - 16:16

Quindi, invita il ministro dell'Interno tedesco horst eeehofer ad accogliere i 65 migranti irregolari, che si trovano a bordo della alan kurdi..il ministro crucco,risponde sollecitamente con il---gesto dell'ombrello!!!

Anonimo (non verificato)

blu_ing

Dom, 07/07/2019 - 17:03

malta salvaci manda delle navi spara supposte.... cosi ci togliamo ste katze di ong fuori dalle palle una buona volta

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 07/07/2019 - 17:23

come mai per l'Italia non sono state fatte proposte serie e circostanziate circa la suddivisione dei migranti sbarcati? per un motivo molto semplice, la UE sta facendo guerra all'Italia e l'Italia dovrebbe rispondere in un solo modo: ABBANDONARE LA UE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ROUTE66

Dom, 07/07/2019 - 17:24

NO LIBERIAMO L"ITALIA DA TRADITORI E NEGRIERI. SE QUESTI SIGNORI NON DOVREBBERO TROVARE SPONDA A MALTA E DOVESSERO FARE NUOVAMENTE ROTTA VERSO L"ITALIA VISTO LA BORIA CHE DIMOSTRANO DOVREBBERO PASSARE DIRETTAMENTE DALLA NAVE AD UNA CELLA. UNA PICCOLA CHIOSA,oggi si vota in GRECIA se dovesse mai vincere la destra sicuramente per i VERI DEMOCRATICI SI DOVREBBERO RIFARE LE ELEZIONI,PERCHè IL LORO MOTTO DA VERI LIBERALI è SE NON VINCO IO NON VALE

agosvac

Dom, 07/07/2019 - 17:26

Mi sa che seehofer gli risponderà picche come ha sempre fatto.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Dom, 07/07/2019 - 17:27

Mi meraviglio sempre dell'efficacia terapeutica degli sbarchi a Lampedusa. Quando pescano i clandestini, i "capitani" di queste carrette ONG cominciano a lanciare via radio appelli disperati: secondo loro i "naufraghi" sono allo stremo, sono debilitati dai "lager libici" e dalle "torture", sono gracili scarti di leva ormai in condizioni disperate, sono al collasso ecc. Poi vediamo scendere dalle navi dei giovanotti aitanti e palestrati, con gli auricolari dell'iPhone alle orecchie e persino coi capelli tinti all'ultima moda, che nel giro di una settimana cominciano a rapinare, violentare, accoltellare e caricare di botte poliziotti e carabinieri che cerchino timidamente di fermarli. Insomma, l'aria di quest'isola, saggiamente amministrata dal suo sindaco comunista e sotto il benevole patrocinio di Patronaggio e Fratoianni, e' un vero toccasana.

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Dom, 07/07/2019 - 17:49

Da che pulpito arrivano le critiche .... parlano proprio loro che sono i primi ad usare i "migranti" (io li chiamerei clandestini a pagamento) come scudi umani, tenendoli sulle navi per 15 giorni (caso Carola Rackete - Sea Watch 3) e facendo avanti e indietro lungo il limite delle acque internazionali in attesa che si manifestassero le cosiddette "condizioni umanitarie" per forzare il divieto di ingresso nelle acque territoriali italiane. Da veri CRIMINALI.

Aristide56

Dom, 07/07/2019 - 17:55

bisogna dare un segnale forte e chiaro non é solo Salvini a non volere i clandestini ma bensi' la maggioranza del popolo Italiano che decide democraticamente la linea del governo

palandrana

Dom, 07/07/2019 - 18:21

Se la Libia é cosi`cattiva e brutalizza i migranti,perché quest`ultimi continuano ad arrivare in Libia(e non vogliono piu`tornarci)?

gabriel maria

Dom, 07/07/2019 - 18:27

la germania non andava riunita...i tedeschi da sempre sono guerrafondai.........dopo il 45 andava completamente rasa al suolo....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 07/07/2019 - 18:39

studiatevi la geografia Malta km/quadrati 316 abitanti 437.000, Sicilia km/quadrati25.832 popolazione 6.000.000, Italia popolazione 70.000.000? Li diamo ai maltesi sulla testa? Meloni svegliati.

Ritratto di Gius1

Gius1

Dom, 07/07/2019 - 18:42

dove andreanno adesso ? a ripescare ??

ilcapitano1954

Dom, 07/07/2019 - 18:48

la prigionia non è quella del ministro dell'interno italiano, ma quella a cui voi cacche del mondo ci state costringendo a vivere prigionieri a casa nostra dei clandestini

cgf

Dom, 07/07/2019 - 18:53

appunto perché la gente non è una merce di scambio, dovrebbero smetterla di vivere sulle spalle della povera gente e far lucrare i mercanti di uomini, già perché voi siete per forza d'accordo con loro, più salvataggi = più donazioni.

Anonimo51

Dom, 07/07/2019 - 18:53

In tutta onesta, non mi importa nulla di cio' che pensa e scrive questo capo missione della Alan Kurdi, l'importante e' che i 65 "trasbordati" non siano sbarcati in Italia. Il resto si appiana da se : la legalita' questa volta ha vinto!

Ritratto di Frankdav

Frankdav

Dom, 07/07/2019 - 19:30

Ma quando la capiranno le ONG e quelli di sinistra che i migranti non li vuole nessuno? L’Olanda si è schierata con il blocco di Visegard e la Germania accoglie ma solo con una soluzione condivisa a livello europeo con non ci sarà mai... Le ONG lo fanno per business dato che sono tutti ”volontari” pagati quelli di sinistra solo sprovveduti... SVEGLIATEVI!!!!!

paco51

Dom, 07/07/2019 - 19:34

puniti e duramente secondo me! io non mi muovo se li affondano ( senza migranti) senza se e senza ma!

Luigi Farinelli

Dom, 07/07/2019 - 20:43

"..è giunto il momento di liberare l'Europa dalla prigionia del ministro dell'Interno italiano": Molti nemici per gli Italiani non prostituitisi al pensiero unico europeista. Le dichiarazioni ipocrite antitaliane da Francia e Germania e quelle di quest'altro pirata incitante ad attaccare le leggi di uno Stato sovrano, travalicano il limite del comico! Sembrano di persone dietro una cortina di un regime totalitario (l'Ue per tanti versi lo è) che sanno solo ripetere ciò che viene messo loro in testa dal MinCulPop di regime. L'Italia non si sottomette alla schiavitù del Pensiero Unico e ciò li fa andare fuori giri, pazzi di livore, come bambini viziati stizziti, come se il mondo dovesse dare ascolto solo alle loro idiozie perchè ritenuto abitato da imbecilli come loro. Più il tempo passa, più sono nudi: ricchi comunisti immaginari, radical chic da voltastomaco, bamboccioni pseudo-rivoluzionari, carne da cannone del mondialismo.

rawlivic

Dom, 07/07/2019 - 20:53

...verso altri paesi, ovvero la feccia migratoria continua ad impestare l'Europa...

Anticomunista75

Dom, 07/07/2019 - 21:05

50 di qua, 50 di la, e mentre i governanti europei si scannano tra di loro per scaricare gli afro succhiasangue senz'arte ne' parte l'Europa diventa sempre più nera. Il Piano Kalergi va avanti senza intoppi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 07/07/2019 - 21:14

Appunto liberate l'REuropa dalla sua Prigionia (di Salvini). Bene, prendeteli tutti voi. Nessun ripensamento. Anzi fate propaganda, così si dirigono direttamente da voi, come la fecero i comunsiti italiani per noi.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Dom, 07/07/2019 - 21:28

Per una volta Malta ci supera in civiltà, affermando che la salvezza delle vite viene prima di ogni cosa, in nome di un sentimento che Dio ha messo nel cuore di ogni UOMO, la pietà. Non amo Muscat e il suo atteggiamento spesso spocchioso ma stavolta ha dato una lezione all'Italia.

Celcap

Dom, 07/07/2019 - 21:36

Perché Malta può dichiarare che i clandestini saranno smistati immediatamente in diversi stati europei e quando arrivano da noi non ne vogliono mai?? Sparate agli scavi e fateli affondare e vedrete che cominceranno a darci retta. Non è possibile assistere a queste porcherie senza dire niente. Uno di arrabbia per forza. Per dire prima non poi si Malta ha ricevuto dagli Stati europei delle conferme immediate per portare da loro i clandestini, probabilmente ancora ora di schedarli.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 07/07/2019 - 22:18

Quello di smistare i c.d migranti in altri Paesi della UE è un errore madornale. Ai negrieri non frega niente in qual Paese vengono distribuiti gli Afro-islamici. A loro interessa solo che l'Europa venga invasa in un modo o in altro da questa feccia. Malta dovrebbe invece rideportare questi 'migranti' verso i Paesi africani di loro provenienza.

Ritratto di navigatore

navigatore

Dom, 07/07/2019 - 22:24

VOLGARI LADRI E MERCANTI DI CARNE UMANA, QUANTO PAGATE I GOMMONI , I GIUBBETTI,PER TRAFFICARE QUESTA GENTE ? QUANTO DENARO RICEVETE PER OGNI SCHIAVO IMBARCATO ??

Ritratto di navigatore

navigatore

Dom, 07/07/2019 - 22:27

Da veri colonialisti, sono abituati a sfruttarli sul loro territorio, ma qualcosa è cambiato ed ora non vogliono le conseguenze.

SpellStone

Lun, 08/07/2019 - 05:09

manco quando gli danno un porto non riesce a non lamentarsi?

ziobeppe1951

Lun, 08/07/2019 - 08:53

Frankuzzo krukko....a quanto pare sei tu che devi studiare la geografia...Italia 60 milioni.di abitanti...Sicilia 5milioni di abitanti

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 08/07/2019 - 08:57

"Tutte le persone - ha puntualizzato - saranno immediatamente trasferite in altri paesi membri dell'Ue". É evidente che, data la poca capacità di Malta di accogliere immigrati (li ospita in un campo di raccolta che può contenere non più di 3mila unità, chiusi e separati dal resto dell'isola), abbia avuto rassicurazioni in tal senso. Se non lo si facesse sarebbe un motivo in più per Malta di chiudere definitivamente i battenti usando se necessario il suo naviglio militare (cosa impensabile in Italia, con un ministro pacifista visti suoi gesti al senato, per di più difesa da un poveraccio come Di Stefano). Vero è che se Bruxelles si svegliasse da un letargo a base di auto-iniezioni di se@@nase, non sarebbe cosa sbagliata. Sea eye stia serena: non è compito loro far politica e se la Ue dorme ogni stato si regolerà di conseguenza.

WSINGSING

Mer, 31/07/2019 - 16:13

Tra le opposizioni interne ed esterne al governo, la mania di vestirsi militare, stellette compresse, il figlio sulla moto d'acqua, gli sbarchi che continuano, una politica economica scellerata, credo che Salvini debba ritirarsi.