Tv greca: "Tsipras si dimette. Elezioni il 20 settembre"

Il premier cerca di superare la spaccatura all'interno del suo partito dopo l'ok al terzo piano di aiuti alla Grecia

Tv greca: "Tsipras si dimette. Elezioni il 20 settembre"

Terremoto politico in Grecia. Alexis Tsipras sta per annunciare le proprie dimissioni per andare a elezioni anticipate. Lo riferisce la tv di Stato greca Ert. Il premier greco cerca così di placare la rivolta interna al suo partito, Syriza, emersa dopo la decisione di firmare un nuovo accordo per il salvataggio del Paese. Le elezioni si dovrebbero tenere il 13 o 20 settembre, mentre altri membri del partito del premier preferirebbero ottobre.

Dopo giorni di rumors su cosa avrebbe fatto il governo, fonti dell'esecutivo fanno sapere che l'opzione del voto di fiducia è stata messa da parte, lasciando spazio appunto all'ipotesi voto anticipato. "Tutto è possibile", aveva detto un funzionario ai giornalisti che gli chiedevano della possibilità che Tsipras annunciasse oggi nuove elezioni. E l'annuncio poi è arrivato.

Il ministro delle Finanze, Euclides Tsakalotos, al parlamento oggi ha detto: "Le elezioni si avvicinano". Anche il ministro dell’Ambiente, Panos Skourletis, ha affermato a Ert1 che "nessuno può ignorare" che il governo del primo ministro Tsipras ha perso la maggioranza alle ultime votazioni in parlamento.

Fonti dell’esecutivo hanno fatto sapere che l’opzione del voto di fiducia è stata messa da parte, lasciando spazio appunto alla scelta di tornare alle urne.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti