Ultimatum di Trump: o l'Oms cambia o le bloccherò definitivamente i finanziamenti

Il blocco dei finanziamenti americani all’Oms diverrà definitivo, ha annunciato Trump, se quest’ultima non cambierà radicalmente entro 30 giorni

Donald Trump ha appena pubblicato sul suo profilo Twitter una lettera indirizzata ai vertici dell’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), con cui minaccia di rendere definitivo il blocco dei finanziamenti americani all’istituzione internazionale decretato ad aprile. Il documento ufficiale è apparso sull’account social del tycoon intorno alle 23 (le 5 in Italia) e consiste di 4 pagine in cui The Donald elenca tutti gli errori commessi dall’organizzazione globale nella gestione della pandemia di Covid. In particolare, l’inquilino della Casa Bianca contesta al direttore generale dell’ente, Tedros Adhanom, un’eccessiva indulgenza verso la Cina, focolaio originario del contagio.

Nella lettera in questione, precisa Agi, il leader repubblicano biasima infatti l’Oms per avere ripetutamente difeso Pechino dalle accuse di avere occultato i dati sui primi focolai di coronavirus manifestatisi a Wuhan. L’ostinazione dell’ente globale a difendere il gigante asiatico, invece che pretendere fin dal principio dallo stesso la massima trasparenza, avrebbe provocato, a detta di Trump, conseguenze estremamente gravose per il mondo intero.

La passività nei riguardi delle reticenze della Cina dimostrata dal direttore generale Adhanom avrebbe appunto, denuncia il tycoon, impedito agli altri governi di prepararsi al meglio contro la diffusione dei contagi. Il presidente americano imposta a questo punto, nella lettera citata dall’agenzia italiana, un parallelo tra la gestione della pandemia di Covid da parte degli attuali vertici dell’Oms e la strategia messa in campo nel 2003 contro la Sars dall’allora direttore generale della medesima organizzazione, la norvegese Harlem Brundtland.

Adhanom, nel fronteggiare il virus contemporaneo, non avrebbe per niente seguito l’esempio virtuoso del suo predecessore donna, che riuscì in passato a bloccare tempestivamente l’avanzata dei contagi di sindrome respiratoria acuta grave, e tale responsabilità del funzionario etiope sarebbe alla base delle tante vittime di coronavirus registrate in questi mesi.

Nella lettera pubblicata su Twitter, l’inquilino della Casa Bianca sollecita quindi l’Oms a operare un radicale mutamento di condotta sul piano del contenimento dell’infezione attuale, affrancandosi innanzitutto dall’influenza di Pechino. Un cambio netto alla strategia anti-Covid messa in campo dall’istituzione internazionale viene infatti indicato da The Donald come una condizione imprescindibile per lo sblocco dei finanziamenti di Washington a quest’ultima, stimati tra i 300 e i 400 milioni di dollari.

A tale proposito, il documento postato dal commander-in-chief, fa sapere Agi, stabilisce: “Il solo modo perché l'Oms vada avanti è dimostrare la sua indipendenza dalla Cina. La mia amministrazione ha già avviato una discussione con voi su come riformare l'organizzazione. Ma è necessario agire velocemente. Non abbiamo tempo da perdere. Il mio dovere di presidente Usa è di informarvi che trasformerò il congelamento temporaneo del finanziamento in definitivo se l'Oms non si impegna in sostanziali e significativi miglioramenti entro i prossimi 30 giorni, e riconsidererò la nostra partecipazione”.

L’ultimatum di 30 giorni lanciato da The Donald ad Adhanom viene infine motivato dal presidente Usa nella medesima lettera affermando che lui non può tollerare di regalare i soldi dei cittadini a stelle e strisce a un ente “antiamericano”: “Non posso permettere che i contribuenti americani continuino a finanziare un'organizzazione che, allo stato attuale, non persegue gli interessi degli Usa”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

alox

Mar, 19/05/2020 - 10:57

Trump e' il peggior presidente mai avuto in US.The WHO non e' solo coronavirus, poi perche' non ha parlato prima Trump delle eventuali deficenze del WHO? E per fortuna si vanta di essere personalmente ricco e di vivere nel Paese piu' ricco al Mondo...che pena

dagoleo

Mar, 19/05/2020 - 11:13

Trump fa benissimo ad agire in questo modo. Il comportamento dell'OMS in questa occasione, ed in particolare del suo direttore è stato quasi criminale, nascondendo per circa 1 mese la realtà di una pandemia conclamata che era partita dalla Cina, per compiacenza d'interessi con quel paese, causando la diffusione del virus in tutto il mondo, con comunicazioni imprecise e volutamente fuorvianti che hanno impedito un'azione di contrasto efficace. Grande Donald non dico che sei il miglior presidente USA ma sicuramente molto migliore dell'ultimo prima di te e di quell'altro pedofilo di Clintonio.

alberto_his

Mar, 19/05/2020 - 11:16

“Non posso permettere che i contribuenti americani continuino a finanziare un'organizzazione che, allo stato attuale, non persegue gli interessi degli Usa” è sufficiente questa frase per chiarire le posizione del gangster di NY

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 19/05/2020 - 11:56

X alox, 10,57 se il suo datore di lavoro, la facesse lavorare e non le desse lo stipendio, cosa varebbe??? Perciò, da bravo comunista all`italiana, si guardi allo specchio prima di parlare o si faccia un esame di coscenza prima di scrivere!!!

tziubakis

Mar, 19/05/2020 - 12:16

E così difficile per l'autore dell'articolo definire Trump Presidente degli Stati Uniti? Una volta lo chiama tycoon, una volta leader repubblicano, due volte l'inquilino della casa bianca. L'articolista se ne faccia una ragione. E' il Presidente!

alox

Mar, 19/05/2020 - 12:24

Il comunismo Azzo non centra una Sega...Trump e' in ignorante che pretende di sapere....

Ritratto di Opera13

Opera13

Mar, 19/05/2020 - 13:11

@alox - Like Trump or not that's a different story but : 1) Il 14 Gennaio, 2020, WHO ha appoggiato la Cina negando la trasmissione da uomo a uomo. (2)La Madre China Comunista ha infettato il mondo intero, in silenzio. L’effetto di queste due cause sono, arresti domicialiari, morte, disastro economico, perdita di lavoro e di consequence, la sofferenza d’innocenti. That should be your takeaway.

alox

Mar, 19/05/2020 - 13:36

Opera ma lascia stare che Trump qua in casa ne ha fatte peggio di bertoldo...ed insiste pure sulle sue fantasie ed accuse a TUTTI TUTTI. Il two non e' solo coronavirus...

Ritratto di Opera13

Opera13

Mar, 19/05/2020 - 13:36

Queste sono tutte organizzazioni corrotte gestite da servitori di sinistra. Tagliare i fondi significa staccargli dal loro sistema vitale.

alox

Mar, 19/05/2020 - 13:57

E se domani lo storto Trump dice che servono queste prganizzazioni voi, servi del partito come cani scodinzolate? Ma per favore...

agosvac

Mar, 19/05/2020 - 14:41

Le motivazioni di Trump sono sbagliate ma che questa organizzazione è del tutto inutile è la triste verità. Nel mondo attuale c'è un'enormità di organizzazioni internazionali sovvenzionate dagli Stati, quindi da tutti noi, che non fanno altro che sperperare i soldini dei contribuenti. La prima in assoluto è la succhia soldini ONU!!!!! A che serve non si è mai capito. Purtroppo lo stesso succede, anche se in piccolo, in Italia: un mare di enti inutili, un mare di organizzazioni, vedi l'anpi, sovvenzionate coi nostri soldi ma del tutto obsolete. Se solo si facesse una cernita e si eliminassero, lo Stato potrebbe recuperare un casino di soldi da dare agli italiani. Il problema è che la quasi totalità di questi enti ed organizzazioni fasulle sono di sinistra, come l'attuale Governo.

Ritratto di Opera13

Opera13

Mar, 19/05/2020 - 14:42

Alox- Trump non e' un santo altrimenti non farebbe politica. Prima di lui, 16 anni di Obama e Clinton , e altri 12 di papa e figlio Bush. 28 anni di disastro, guerra, collusione, saccheggio planetario... Globalization, Wall street, Rating Firms, Border Walls, ISIS, Primvera Araba, Invasione Irak,....I can go on endlessly. Tutto per schiavizzare I popoli eliminando il potere dei stati. Ma per favore...

dredd

Mar, 19/05/2020 - 15:07

Ah be certo che Obama era un gran presidente

alox

Mar, 19/05/2020 - 15:22

Opera: palle. Trump e' il peggior presidente della storia USA...Fino a che e' al potere il Mondo e' in pericolo. Fortuna si votera' a Novembre cosi' da ricacciarlo nelle sue soap opera da due $

alox

Mar, 19/05/2020 - 15:27

...In CONFRONTO a qualsiasi altro presidente, Trump e' nettamente il peggiore. Trump e' anti-USA.

alox

Mar, 19/05/2020 - 15:37

@agosvac ti serve un'altra guerra per capire cosa servono certe organizzazioni internazionalei? Che allora il coniglietto Trump ci provi, invece di sputare addosso agli altri.. cosa aspetta?

Ritratto di adl

adl

Mar, 19/05/2020 - 16:53

Anche per i nostri WHOers onusiani, si avvicinano i giorni del CLICK DAY ???!!!

buonaparte

Mar, 19/05/2020 - 17:03

alox nessun presidente puo superare il disastro fatto da obama ... il milione di morti - i 30 milioni di senza terra e nazione che fanno i vagabondi in europa - ha ridotto la sanità usa a molti centinaia di milioni di americani per darla a clandestini. evasori, delinquenti.. e ecc.

agosvac

Mar, 19/05/2020 - 17:27

Egregio alox(h:15,37), lei ha mai sentito o constatato che l'ONU sia riuscita ad impedire delle guerre??? Cerchi di essere sincero, almeno con sé stesso.

HappyFuture

Mar, 19/05/2020 - 17:59

Qui bisogna che vi decidete: Trump è uno schizo, oppure è un incompetente, o cos'altro. All'INIZIO della pandemia... ha ripetutamente ELOGIATO la Cina, e il Presidente Xi, con il cui intratteneva un "meraviglioso rapporto"!

Ritratto di Opera13

Opera13

Mar, 19/05/2020 - 18:00

Certo che se vince Il Bidet sinistroide a Novembre siamo sistemati. Urge la necessita di momory boost. Pare abbia confuso Cina e Ucrania come potenziatori di memoria.

lucas2

Mar, 19/05/2020 - 18:09

Veramente insopportabile questo modo di appellare giornalisticamente Trump in ogni modo possibile tranne che quello corretto. Piaccia o no è il Presidente degli Stati Uniti non un inquilino, un Tycon o un presidente di partito.

Robdx

Mar, 19/05/2020 - 18:53

Alox Trump è anti-usa?ha iniettato 1 trl di dollari per sostenere famiglie, imprese ed economia e lui sarebbe anti-usa? inquietante leggere certi commenti

HappyFuture

Mar, 19/05/2020 - 19:14

@lucas2 Neanche Foxnews è esente da invettive da parte di Trump. Per Trump il mondo si divide in amici suoi e avversari. Gli amici gli dicono sempre di si; gli avversari sono tutti gli altri

alox

Mer, 20/05/2020 - 10:57

@agosvac siamo d'accordo che c'e' sempre il veto di una potenza in qualsiasi intervento di un altra...siamo d'accordo che in pratica almeno l'onu serve poco. Ma smantellarle vuol dire rinunciare anche a discutere...serve un altra war per rimetterene altre con lo stesso identico sognificato ma sottoscritte da Trump? Putin? Xi?

alox

Mer, 20/05/2020 - 11:00

@rob ci mancherebbe Trump non sottoscrivesse gli aiuti passati al congresso...he's an idiot ma ci tiene alla poltrona, a November si vota. Prova ad ascoltarlo....