Francia alle urne per il futuro "Macron in testa con oltre 60%"

Occhi del mondo puntati sulla Francia. Seggi aperti fino alle 20. Affluenza ferma al 65,3%. I sondaggi danno avanti Macron

Hanno votato entrambi in mattinata i due candidati al ballottaggio nelle elezioni presidenziali in Francia. Marine Le Pen ed Emmanuel Macron, leader del Fronte nazionale e del movimento En Marche! si sono presentati ai seggi prima di mezzogiorno, per poi partire alla volta di Parigi, dove attenderanno i risultati.

La candidata dell'ultra-destra ha espresso il suo voto nella scuola Jean-Jacques Rousseau di Hénin-Beaumont nel dipartimento di Pas-de-Calais, nel nord est della Francia, per poi raggiungere il quartiere generale del partito nella capitale prima dello spoglio.

Attiviste del gruppo femminista Femen hanno di nuovo protestato a Hénin Beaumont contro di lei, di fronte al seggio dove la leader del Fronte nazionale era attesa.

Nello stesso dipartimento, ma a Touquet, ha votato invece Macron, a cui è arrivato nei giorni scorsi anche l'endorsement dell'ex presidente americano Barack Obama, che ha parlato di un candidato che "richiama le speranze della gente e non le paure". Anche Macron sarà a Parigi insieme alla moglie, dove attenderà il risultato del voto.

Ha già votato a Tulle, nella Corrèze, anche il presidente della Repubblica, Francois Hollande, che ha fatto appello a votare Macron come "barriera contro il Front National", e che aspetterà i risultati all'Eliseo, per una serata elettorale a cui ha invitato i suoi ministri.

Grande incognita del voto sarà l'astensione. L'affluenza al ballottaggio alle presidenziali francesi alle 17 è stata del 65,30%, secondo il dato diffuso dal ministero dell'Interno. Il dato è più basso di 4 punti percentuali rispetto al 69,52% che alla stessa ora aveva votato al primo turno del 23 aprile. Più basso anche rispetto al 2012, quando era stato del 72%, al 2007 quando era stato del 75,1%, e al 2002 quando era stato del 76,6%.

Secondo la previsione di quattro istituti di sondaggi e d'inchiesta, il candidato centrista alle presidenziali francesi Emmanuel Macron è nettamente in testa ottenendo tra 62% e 67%. Lo riferisce Rtbf, mentre i francesi stanno ancora votando (i seggi nelle grandi città chiuderanno alle 20). Sconfitta quindi, secondo le previsioni, la leader dell'ultradestra Marine Le Pen.

Secondo exit poll diffusi dopo la chiusura dei primi seggi e che vengono rilanciati su twitter, il candidato di En Marche avrebbe tra il 63 ed il 66% dei voti. L'account di Europe Elects, sito che si occupa di flussi elettorali nell'Unione Europea, cita un exit poll condotto da Ifop, secondo cui Macron avrebbe il 66% dei voti, contro il 34% di Marine Le Pen. Per Ipsos, la sfida si chiuderebbe 63 a 37, per e Bva Harris 63,5% a 36,5%.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 07/05/2017 - 10:38

Il risultato verrà annunciato dai muezzin...purtoppo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 07/05/2017 - 10:40

Purtroppo.

alby118

Dom, 07/05/2017 - 12:22

Come invidio i francesi che hanno avuto la possibilità, votando Macron, di gettarsi nel pozzo da soli. Noi italiani, invece, nel pozzo ci gettano senza darci possibilità di scelta alcuna. Il voto, questo sconosciuto alla sinistra.

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Dom, 07/05/2017 - 14:10

I tromboni di regime hanno spianato la strada a Macron tessendone gli elogi; contemporaneamente i prezzolati destabilizzatori si cimentano in azioni plateali denigratorie verso l'esponente che non darà scampo al loro randagismo e se possibile agitando subdolamente lo spauracchio di possibili attentati. A queste losche manovre i Francesi possono contrapporre un'arma sicuramente più strepitosa perchè più potente: VOTARE IN MASSA. segue 1/2

carlottacharlie

Dom, 07/05/2017 - 14:34

Mi accodo: purtroppo.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 07/05/2017 - 16:19

Non è pensabile che i Francesi siano così fessi da eleggere come loro Presidente una nullità come questo Macron che è stato così idiota di sposare addirittura una vecchietta con un piede sulla fossa. Si può essere più imbecilli di così? Se queste sono le sue performance figurarsi quello che potrebbe combinere da Presidente della Repubblica.

T-800

Dom, 07/05/2017 - 16:39

I francesi, o almeno quel che resta dei francesi visto e considerato che ormai di francesi veri ce ne sono sempre meno, hanno la possibilità di mandare al quel paese l'Unione europea con tutti i suoi vincoli e leggi assurde, ma non lo faranno perchè come tutti gli europei dell'Ovest sono ormai proni alla finanza internazionale (pensando che compiacendola i loro risparmi verranno salvati dalle crisi prossime e venture). Errata convinzione, anzi più si faranno vedere sottomessi più verranno trattati male. L'unica speranza di rinascita per l'Europa può arrivare da Est, da quei popoli che hanno conosciuto sulla loro pelle la dittatura comunista e sanno bene dove va a parare l'Unione (Sovietica) Europea.

Lugar

Dom, 07/05/2017 - 16:41

Questa Europa è un incubo. A ogni elezione si mette in dubbio la sopravvivenza della UE con relativi problemi annessi. Spero che si elegga un presidente capace di metter fine a questo stillicidio.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 07/05/2017 - 16:45

Mah, se i sondaggi dicono il vero, allora anche in Francia, come in Italia, si fanno corsi di incretinimento accelerato. Cose da lemming.

Ric60

Dom, 07/05/2017 - 17:06

si puo' pensarla come si vuole ma i fatti dimostrano che alla fine gli europei , quando sono al dunque...scelgono questa UE scelgono l'euro e compagnia cantata....Austria, Olanda e ora Francia...questi i fatti nudi e crudi

Ritratto di ohm

ohm

Dom, 07/05/2017 - 17:25

Prove tecniche di dittatura....si cerca di cambiare ed io che avevo fiducia nei francesi adesso mi devo ricredere!

cir

Dom, 07/05/2017 - 17:43

alby 118 , mi hai fatto ridere a crepapelle !

VermeSantoro

Dom, 07/05/2017 - 17:55

Sprecata un'occasione d'oro per buttare la UE alle ortiche.

antonmessina

Dom, 07/05/2017 - 18:34

la gente è proprio scema o forse ignorante..sicuramente plasmabile dai vari soros e c.

Ritratto di nordest

nordest

Dom, 07/05/2017 - 18:42

Il conto sarà molto salato per i francesi.non tarderà ,non hanno fatto il salto di qualità .

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 07/05/2017 - 18:43

E' logico che vinca la massoneria delle banche e del meticciamento. Si sono uniti per far fuori Marine. Beh che dire, si vede che ai francesi piace saltare sulle bombe e farsi sdraiare dai camions.

Hero

Dom, 07/05/2017 - 18:47

Vincerà Marine. Le dichiarazioni di voto non sono attendibili, per non parlare dei brogli

Hero

Dom, 07/05/2017 - 18:48

Vincerà Marine, le dichiarazioni di voto non sono attendibili, per non parlare dei brogli...

Ritratto di Evam

Evam

Dom, 07/05/2017 - 18:49

Nel caso faremo da testimoni al funerale, sperando non ci debba essere alle nostre prossime elezioni il bisogno di contraccambiare.

Ritratto di ettocima

ettocima

Dom, 07/05/2017 - 18:50

Le elezioni Americane le avevo giustamente pronosticate. Qui mi sembra che l'elezione di Macron con almeno 10-15 punti di vantaggio sia inevitabile. Ma che significa? Davide e Golia. Il secondo appoggiato da quasi tutte le forze politiche supportate dal mainstream. Ma il popolo? Il disaggio aumenta e prima o poi risponderà.

nunavut

Dom, 07/05/2017 - 18:53

@jasper essendo un impiegato della finanza Rotchild é + furbo che santo se l'ésposata vecchia per ereditare in giovane età,chiamalo fesso !!!

cir

Dom, 07/05/2017 - 19:02

Comunque vada chi ha vinto e' LA SIGNORA LE PEN. hanno dovuto coalizzarsi cani e porci, comunisti e porcheria varia per batterla. E' lei la vera vincitrice. La storia non finisce oggi.

nunavut

Dom, 07/05/2017 - 19:07

Mi posso sbagliare ma non ho mai cerduto che la Le Pen potesse farcela.Detto questo basterebbe una buona %uale per mettre la frousse ai soliti amanti del meticiaggio e pax europea distruggendo tutte le differenti culture che hanno forgiato la vecchia Europa (pure con le conseguenze dei terribili errori commessi nel passato,le 2 guerre mondiali).Sono sempre stato contrario all'unione degli stati europei a causa della mancata PREPARAZIONE ALL'UNIONE DEI DIFFERENTI STATI,gli statisti avrebbero dovuto incominciare con decidere come equilibrare le principali leggi(sul lavoro, retribuzioni,età pensionabile,giustizia e polizia interstataleetc..,che sono lo scheletro di un unico stato,pur lasciando un certo spazio ai vari stati su leggi e regolamenti meno importanti avrebbero evitato tantissimi conflitti legali e sopprusi eseguiti da stati che sono stati avantaggiati da questa mancanza di visione.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 07/05/2017 - 19:08

Stanno già preparando i biberon presidenziali per il pupetto presidente lol lol lol lol

Atlantico

Dom, 07/05/2017 - 19:08

E' un complotto massonico internazionale e finanziar-sionista, ovviamente. Altrimenti avrebbe vinto Le Pen ... :-))

Atlantico

Dom, 07/05/2017 - 19:10

Menono incariolsa, per fortuna ci sei tu che dimostri sobrietà e cultura.

Polgab

Dom, 07/05/2017 - 19:14

Tutte le banlieues sono occupate dagli Africani e tutte, tutte votano comunista. Dunque più ci sono immigrati e più questo favorisce i comunisti. Per questa ragione l'immigrazione non si fermerà mai! L'immigrazione rende nullo o innocuo il voto autoctono. L'immigrazione con la complicità dei comunisti ci uccidono ogni giorno un po' più.Chi sostiene tutto questo non ha capito niente.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 07/05/2017 - 19:16

la gente si ribellerà solo quando sarà alla miseria.fino all'ultimo si farà condizionare dalla moda e dalla paura

un_infiltrato

Dom, 07/05/2017 - 19:37

Vince Le Pen. Parola di Un Infiltrato

RINO75

Dom, 07/05/2017 - 19:54

Alby118 non ho capito il suo commento. Le ricordo che in Italia si vota ogni 5 anni (salvo imprevisti) perché questa è la durata della Legislatura come in moltissimi Paesi. In Italia si è votato nel 2013 e si voterà nel 2018. Tutto qua. Non bevetevi tutto quello che si sente in giro, evitate di farvi indottrinare, informatevi leggendo la Costituzione in modo da sbugiardare tutti quelli che vanno raccontando frottole. Altro esempio: si va raccontando in giro la storia che il Governo non è eletto e altre sciocchezze così, ma basta leggere la Costituzione per sapere che il Governo in Italia non è elettivo, ma viene nominato dal Capo dello Stato e deve avere la fiducia del Parlamento che può sfiduciarlo quando vuole e dare la fiducia ad altro Governo: chiamasi "forma di governo parlamentare".

idleproc

Dom, 07/05/2017 - 20:02

Vittoria di Pirro come tutte quelle sovrastrutturali, è una "vittoria" sintetica che aggrava il problema reale.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 07/05/2017 - 20:05

Sono le 20e02 in Italia e la RAI ha dato vincitore Macron con il 65%. Che tra le sue prime dichiarazioni ha annunciato che ora vuole per la Francia il 65% delle RISORSE che le ONG stanno TRAGHETTANDO in Italia!!!!lol lol.

Anonimo (non verificato)

congonatty

Dom, 07/05/2017 - 20:08

Risultato storico. Il presidente eletto con la percentuale più alta dopo Chirac. Fascisti a casa a mangiarsi il fegato e cuocere nella rabbia dei commenti rancorosi. Non passerete mai!!!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 07/05/2017 - 20:10

Memphis35: Tutti i Muezzin di Francia stanno gridando 65% contro 35%!

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Dom, 07/05/2017 - 20:12

Dice il saggio:"il francese è sciocco, ma non stupido"

Raoul Pontalti

Dom, 07/05/2017 - 20:15

MARIIIINE! MARIIIIIINE! Mi senti Marine? Si? PRRRRRRRRR! Neanche il 40% hai preso e per gli exit polls arranchi al 35%. E ti sei fatta battere sonoramente da un banchiere in odore di massoneria...Con le tue boiate sull'euro, sul sovranismo ixxxxxxxe, sulla chiusura delle frontiere hai costretto tanti bravi francesi a votare plebiscitariamente per l'uomo della sordida finanza che strozza i piccoli imprenditori, gli agricoltori, i giovani che vogliono metter su famiglia. Vai a cagare.

Armando62

Dom, 07/05/2017 - 20:15

Che legnata ai populisti-sovranisti . Una speranza che la vera destra si liberi di loro .

19gig50

Dom, 07/05/2017 - 20:15

I francesi sono considerati i nostri cugini... in tutto, anche nella demenza. Ora che aprano la frontiera a Ventimiglia e si prendano l'amata feccia che impesta l'Italia.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Dom, 07/05/2017 - 20:17

LE PEN ASFALTATA il prossimo e' salvini

aredo

Dom, 07/05/2017 - 20:19

Il comunista TG5 dichiara che la comunista Francia ha dichiarato Macron eletto ufficialmente e la Le Pen ha riconosciuto la sconfitta .. ad urne appena chiuse. Quindi... neanche si fa più lo spoglio per il regime dittatoriale '68ino nei paesi? Bastano gli exit poll? Perchè tanto la mafia "ufficiale" se vi fossero voti per la Le Pen li farebbe sparire, eh!

aredo

Dom, 07/05/2017 - 20:20

Il regime '68ino cattocomunista prima diceva che con bassa affluenza avrebbe vinto la Le Pen. Ora dichiara la vittoria di Macron comunque. E neanche a spoglio iniziato.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 07/05/2017 - 20:24

I commentatori finora sono piuttosto arroganti. Come si permettono di criticare gli elettori francesi, che hanno scelto in piena liberta` chi eleggere a capo dello Stato. Ah gia` dimenticavo, gli unici degni di capirci qualcosa di politica, economia, relazioni sociali, sono i fascistelli senz'arte ne' parte che si esprimono qui... Beh invece anche i lampioni sanno che nella maggiorparte dei Paesi civili e liberi, le elezioni si vincono dalle parti del Centro, e non sulle ali estremiste. Forse la maggioranza dei Francesi ha a cuore la liberta`, la crescita economica e le buone relzioni internazionali, e non gradisce i fascistelli prevaricatori, incompeteneti e irresponsabili come Le Pen, Salvini, e altri cartoni animati della politica. E state tranquilli, che anche Trump verra` presto ridimensionato, infatti si sta gia` allineando verso il Centro, pena l'impeachment. Buon rosicamento.

piazzapulita52

Dom, 07/05/2017 - 20:25

Perfetto! I francesi hanno deciso di autodistruggersi! Ha vinto Macron con i voti dei naturalizzati francesi di colore! I veri francesi che amano il proprio paese ed il proprio popolo hanno sicuramente votato per la Le Pen; gli altri francesi non naturalizzati sono complici della rovina del loro paese e dell'Europa!!! CHE SCHIFO!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 07/05/2017 - 20:25

grazie Macron per avere salvato l'Europa e l'Italia SEI GRANDE!!!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Dom, 07/05/2017 - 20:28

Ammettiamolo, è una tecnica geniale per fottere il popolo bue. Si fa una politica suicida pro distruzione degli autoctoni a favore del multicult pro islam. Questi si spostano all'estrema destra per contrastare la miseria e la guerra civile che avverrà a breve ( in Italia stanno già fondando il partito islamico OVVERO IL RAMO ITALIANO DELLA FRATELLANZA) e i boia dell'occidente si coalizzano per mantenere il potere con lo spauracchio delle destre votando un individuo sconosciuto stile testa di legno delle aziende truffaldine in vena di fallimento fraudolento. Le bombe e le pallottole islamiche non sono sufficienti a fermare la penna dei cervelli all'ammasso.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 07/05/2017 - 20:38

le scelte dei popoli sono sovrane, ma quelle del popolo francese con Sarkozy e Hollande sono state ancora più sovrane. figuriamoci con Macron!

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 07/05/2017 - 22:47

Pravda99, ma va ciapa' ratt, zecca...ahahah Tieniti le banche e i musulmani del centro e della liberta' e democrazia, io mi tengo i fascistelli che tengono ai francesi e agli italiani, pirla.

cir

Lun, 08/05/2017 - 13:40

pontaldi , non ti smentisci mai, sei nato cosi.