Usa, violenta esplosione a Baltimora: un morto e numerosi feriti

Diverse le case distrutte. La deflagrazione forse per una fuga di gas. I pompieri sono al lavoro per estrarre le persone rimaste intrappolate sotto le macerie

Terrore a Baltimora, città degli Stati Uniti d'America situata nello Stato del Maryland. Diverse case che sorgono nella zona nord-occidentale del popoloso centro abitato sono saltate in aria: secondo le prime informazioni diffuse dai vigili del fuoco intervenuti sul posto una donna è morta mentre cinque persone sono ferite in modo grave. Diversi cittadini, forse anche alcuni bambini, sono ancora sotto le macerie: i pompieri, circa un centinaio, sono ancora al lavoro per salvare chi è rimasto intrappolato.

Il portavoce del municipio, James Bentley, ha riferito a "Nbc News" che la deflagrazione, avvenuta intorno alle 10 ora locale, è avvenuta su Reisterstown Road. Almeno tre sarebbero le abitazioni coinvolte. Secondo alcune fonti di stampa all'origine dell'accaduto potrebbe esserci una fuga di gas.

Le immagini diffuse dai vigili del fuoco sono spaventose e mostrano le macerie sparse per decine di metri liungo le strade di Baltimora. Testimoni hanno detto alla Cbs locale che poco prima dell'esplosione si è sentito un "forte odore di gas" che si è diffuso in nella zona carattrizzata dal verde e da case basse. La deflagrazione è stata così potente che è stata avvertita a chilometri di distanza. Lo spostamento d'aria ha, inoltre, mandato in frantumi i vetri di decine di abitazioni. Per motivi di sicurezza tutta la zona è stata transennata.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 11/08/2020 - 15:59

Se non ci fosse stato l'11 settembre, Charlie Ebdo, incendi il Francia, America, Russia, etc. Etc.. a nessuno verrebbe in mente la jihad.