Il video choc della polizia di Losanna: si può morire per uno smartphone

Cinico ma di sicuro efficace per mettere in guardia dai pericoli in agguato a causa della distrazione in strada dovuta all'uso del telefonino

Il video choc della polizia di Losanna: si può morire per uno smartphone

Un ragazzo cammina per strada, l'auricolare nelle orecchie e il capo chino sullo smartphone. Una macchina all'improvviso: l'impatto è devastante. È il video choc diffuso dalla polizia di Losanna, in Svizzera, uno spot crudo, cinico ma di sicuro efficace per mettere in guardia dai pericoli in agguato a causa della distrazione in strada dovuta all'uso del telefonino. Il video, su Youtube dal cinque maggio, ha già raggiunto oltre 300mila visualizzazioni.

Commenti