Monza si prepara all’assalto dei centomila

Su internet promozioni per prenotare gli ultimi posti in parabolica

Marco Pirola

Appuntamento al Circuito dell’Autodromo di Monza con il Gran premio di formula 1, giunto alla 76ª edizione, in programma domenica 4 settembre. In attesa della gara di domenica, che coinvolgerà oltre 100mila spettatori secondo le previsioni degli organizzatori, la pista di Monza ospita le prove libere.
Ai test partecipano tutte le squadre impegnate nel mondiale con i collaudatori e i loro piloti, in pista in momenti diversi. Tra loro, naturalmente anche la rossa di Maranello, con Michael Schumacher e Rubens Barrichello e con Felipe Massa che sostitiuirà il brasiliano la prossima stagione agonistica.
Le prove si svolgono domani dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18. Mentre per sabato, oltre ai test in pista, sono in programma anche le qualifiche ufficiali per la griglia di partenza. Il biglietto d’ingresso per assistere alle prove, il cui prezzo comprende anche il parcheggio di auto e moto, costa 15 euro. E per i ragazzi d’età compresa tra i 12 e i 17 anni l’ingresso costa 10 euro.
Giorni di attesa e di emozioni soprattutto per i tifosi della Ferrari. Dopo le grandi vittorie degli ultimi cinque anni la scuderia italiana del Cavallino deve recuperare punti e credibilità. Per assistere alla gara di domenica sono ancora disponibili circa 2mila biglietti per la tribuna 21 (laterale parabolica rettifilo settore E), posta in prossimità della curva Parabolica. L’abbonamento di tre giorni (venerdì 2, sabato 3 e domenica 4) è in vendita a 110 euro mentre il biglietto per la sola domenica costa 100 euro. Disponibili inoltre alcune promozioni on line fruibili sul sito www.monzanet.it. Questa modalità permette di acquistare i biglietti in modo semplice, veloce e sicuro dando la possibilità di pagare con la carta di credito (Visa e Mastercard). Ecco poi l’elenco dei punti vendita per chi decidesse di acquistare i biglietti di persona: Automobile Club Milano e Acittour con sede in corso Venezia 43 (tel. 02-77451); Acp Partners in piazza Duse 1 (tel. 02-76002574). E a Monza da Vigani in via Vedano 5 (tel. 039-2482212). Per maggiori informazioni è inoltre a disposizione il numero di telefono dell’Autodromo (tel. 039-2482212). Come nelle ultime tre edizioni del gran premio, anche quest’anno auto e camper dovranno restare fuori dal parco. saranno disponibili invece aree-parcheggio esterne dalle quali partiranno i bus navetta gratuiti che trasporteranno i tifosi alla pista. Solo per domenica inoltre sono anche previsti treni speciali gratuiti che partiranno ogni mezzora tra le 7 e mezzogiorno dalla stazione di Milano Centrale a quella di Biassono/Lesmo (a 100 metri dalla pista), per rientrare, sempre ogni mezz’ora tra le 15.40 e le 18.45.

Commenti