Napoli choc, 'baby gang' caccia la polizia: "Un solo grido, sbirri in fiamme"

L'assalto durante la festa di Sant'Antonio Abate. Lancio di oggetti e petardi contro la polizia. Il video choc

Napoli, quartiere Sant’Antonio Abate. Un gruppo di ragazzini fischia, urla, lancia cassette di pieni di cianfrusaglie. Non è una rissa. L’obiettivo della folla è un reparto mobile della polizia: cinque agenti indietreggiando, alzano gli scudi, si difendono ma senza contrattaccare. Esplodono petardi. La gente in strada osserva, qualcuno fa un video. Nessuno interviene. I più scalmanati sono cinque o sei ragazzini, uno di loro è armato con un lungo bastone. Lanciano oggetti, forse sassi, in direzione dei poliziotti. Poi intonano un canto: "Un solo grido, un solo allarme, sbirro in fiamme". I presenti ridono.

Il video che ilGiornale.it pubblica in esclusiva (guarda qui) va visto un paio di volte prima di rendersi davvero conto di cosa significhi. Tutto si svolge nella sera tra venerdì e sabato, la notte conosciuta a Napoli come la serata dei "fucarazzi 'e Sant’Antuono". Si tratta di un'antica usanza molto sentita in Campania in cui i cittadini accendono numerosi falò lungo le strade in onore del santo protettore degli animali. Doveva essere solo un modo per onorare il pio eremita, e invece nel quartiere che porta il suo nome la serata si è trasformata nell'occasione per una vera e propria caccia al poliziotto.

Le immagini, riprese da un telefono cellulare, sono fin troppo nitide. I primi secondi mostrano la pattuglia di poliziotti indietreggiare sotto gli insulti e il lancio di oggetti dei cittadini presenti in strada. Sullo sfondo via sant'Antonio Abate, non lontano dalla chiesa di Sant'Anna a Capuana. Alcuni dei ragazzini, dopo essere riusciti a "cacciare" gli agenti, entrano e escono da un portone trascinando alberi e grossi pali, probabilmente da utilizzare per i falò. Non è ancora chiaro se li stessero rubando. In strada si vedono anche bambini, il tutto si svolge in pochi minuti. Intorno alle una di notte, fonti della polizia raccontavano di un bollettino finale con alcuni poliziotti contusi ed episodi simili avvenuti in diverse zone della città. A San Ferdinando è stata aggredita un'altra pattuglia e, spiegano le fonti, ci sarebbero anche dei minori fermati. Un inferno.

Gli agenti e i pompieri vengono normalmente dispiegati dalle autorità per evitare che i roghi si trasformino in incendi per tutta la città. E non è la prima volta che i "fucarazzi" fanno scalpore: un anno fa i giornali parlavano di "scena da guerriglia" e strade bloccate agli incroci per l'accensione dei falò. Ma stavolta è diverso: ci sono i poliziotti di mezzo. "Vedere quelle immagini è umiliante e aberrante - attacca Andrea Cecchini, segretario di Italia Celere - Gli agenti vengono umiliati e chi ci deve tutelare non lo fa, pur sapendo quello che succede". Tra gli operatori di Napoli le immagini stanno provocando una certa irritazione. Si parla di "far west" e delle troppe "aggressioni" che ormai si ripetono "tutti i giorni". "La violenza contro le forze dell'ordine è inaudita, perché chi ci attacca vive nell'impunità totale - continua Cecchini - I poliziotti che vengono messi in fuga da dei bambini è una scena pietosa. In nessun Paese democratico succederebbe". All'impunità si lega "l'inerzia obbligata" delle forze dell'ordine. "Oggi si preferisce far vedere i poliziotti più 'belli' che operativi - conclude - I media e la politica parlano solo di percezione della sicurezza, una percezione che fa comodo solo a chi deve fare carriera. Mentre i veri problemi ci mandano in tribunale o in ospedale. La polizia non basta farla vedere: ci mancano mezzi, strumenti, personale. Non ci permettono di intervenire, siamo inermi e disarmati. Ormai viviamo nel 'disordine pubblico', una situazione ottimale per la criminalità organizzata che gode delle lacune dello Stato. Questa è la realtà e il ministro Lamorgese ora deve intervenire: si cominci a lavorare sui protocoli di intervento".

Commenti

HARIES

Sab, 18/01/2020 - 12:13

Adesso mi aspetterei un vertice d'urgenza della Lamorgese direttamente a Napoli, assieme al sindaco De Magistris e il questore Giuliano. Salvini lo avrebbe fatto subito.

sparviero51

Sab, 18/01/2020 - 12:26

EFFETTO GIGGINO . ORMAI NON VI SALVA NEANCHE LA CROCE ROSSA !!!!!!!!!

neta942

Sab, 18/01/2020 - 12:29

Lo Stato, se esiste ancora, e mi auguro di si, deve insegnare, magari anche con le maniere forti, la buona educazione , a questi scalmanati. Altrimenti andremo di male in peggio

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 18/01/2020 - 12:31

Ma, se il ventennale fascismo in orbace fu confacente alla classe borghese e suoi sponsor che prosperò in quel periodo mentre oggi stiamo piombando in un fascismo proletario dove la massa diseredata di persone, abbandonate o peggio riciclate a mo' di utili idioti, sta imperando a dispetto delle repubblicane regole sancite dalle Leggi emanate dal Parlamento ... un silenzio tombale impera da parte in chi dovrebbe ergersi a garante delle Istituzioni lige al diritto scritto e sancito nella Costituzione.

flip

Sab, 18/01/2020 - 12:32

tutte le forze dell'ordine hanno la mia solidearieta' E' poco ma e tutto quello che posso dare!

er_sola

Sab, 18/01/2020 - 12:32

Ma che razza di polizia abbiamo in questa ca@@o di nazione?

flip

Sab, 18/01/2020 - 12:36

tranquilli. dsa quelli parti c'è Di Maio! metterà ordine.!

jaguar

Sab, 18/01/2020 - 12:41

E Giggino cosa dice, che è colpa di Salvini?

Ritratto di Gius1

Gius1

Sab, 18/01/2020 - 12:51

La sinistra sara´contenta.La polizia non puo´agire solo scappare

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 18/01/2020 - 12:54

Di bene in meglio fra un po' regnera' l'anarchia.

Kamen

Sab, 18/01/2020 - 12:57

L'effetto del reddito di cittadinanza nella città dei due giggini.

ST6

Sab, 18/01/2020 - 13:02

Sotto i Monti Lattari? Rotfl Napoli manco arriva al Vesuvio... - è un comune di, semmai. A scuola di geografia dalla berGonza eh

ST6

Sab, 18/01/2020 - 13:05

Ma pure che fosse in città, come pare, Salvini dov'è? Solo per i voti si fa sentire? Le FF.OO. chiedono aiuto, e lui? Se-ne-fotte. Già già, " 'O CapitANO "

marc59

Sab, 18/01/2020 - 13:05

Il sindaco è un ex magistrato quindi tutto nelle regole.

killkoms

Sab, 18/01/2020 - 13:13

Grazie a chi applica le leggi!

elpaso21

Sab, 18/01/2020 - 13:14

Dedicatevi ad altro.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 18/01/2020 - 13:14

Quale sarebbe il problema? Siamo o non siamo in piena Legge della Giungla? Domanda, quest'ultima, volutamente retorica. Perché è ovvio: ci siamo, ci siamo... E godete, fratelli e sorelle. Godete! Niente di simile si era mai visto in Italia. Quanto meno negli ultimi 15 secoli. Ma i mongolini pensano che i problemi dell'Italia siano altri... Non immaginano menomamente che bisogna prima ritornare all'a b c del consorzio possibilmente 'civile'... Per non dire proprio umano... Godete, fratelli e sorelle. Godete! Rallegratevi degli effetti immaginifici che la potente Legge della Giungla ogni giorno ci riserva con un crescendo di devastazioni e depravazioni... Godete! E tacete.

Ritratto di giordano

giordano

Sab, 18/01/2020 - 13:19

È normale?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 18/01/2020 - 13:21

Una città di farabutti ed incivili che hanno eletto come loro amministratore un de magisteri incapace ed inutile come moltissimi napoletani. Uno schifo di cui qualsiasi Paese civile si vergogna.

Giorgio5819

Sab, 18/01/2020 - 13:33

Ma che bella città, che cultura !... e c'é un fenomeno che dice che bisogna puntare a ridurre il gap tra nord e sud... non cresceranno mai, questione di dna.

Ernestinho

Sab, 18/01/2020 - 13:36

Se non si prendono seri provvedimenti andrà sempre peggio. BASTA con il "buonismo"!

VittorioMar

Sab, 18/01/2020 - 13:40

..le FORZE dell'ORDINE non sono LEGITTIMATE a DIFENDERSI e a un minimo di RISPETTO per il loro LAVORO mal RETRIBUITO ...ma a SUBIRE sia da parte dei DELINQUENTI che dai Magistrati...SERVONO LEGGI a costo ZERO !!

lisanna

Sab, 18/01/2020 - 13:45

al governo e agli interni hanno altre priorita': sbarcare i migranti, aumentare le rette per le coop, la prescrizione e forse , se lo chiede l'Europa,legalizzare le ong. quindi arrangiatevi e sopratutto non aggredite i clandestini, pardon ospiti che ci arricchiscono

munsal54

Sab, 18/01/2020 - 13:52

E' vero ! In nessun paese democratico succederebbe questo. Ma questa Italia con i falsi buonisti, il politicamente corretto,le tutele vergognose per i delinquenti ed il sentire "sinistro"imperante ed una magistratura rossa (di vergogna) si può ancora considerare un paese democratico ? I nefasti risultati di tale scellerata politica è sotto gli occhi di tutti.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Sab, 18/01/2020 - 14:35

Lo Stato ha ufficialmente abdicato quando ha rifiutato di difendere i confini. Il patto sociale è rotto. Molti ne approfitteranno.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 18/01/2020 - 14:49

(s.i.) Quale sarebbe il problema? Siamo o non siamo in piena Legge della Giungla? Domanda, quest'ultima, volutamente retorica. Perché è ovvio: ci siamo, ci siamo... E godete, fratelli e sorelle. Godete! Niente di simile si era mai visto in Italia. Quanto meno negli ultimi 15 secoli. Ma i mongolini pensano che i problemi dell'Italia siano altri... Non immaginano menomamente che bisogna prima ritornare all'a b c del consorzio possibilmente 'civile'... Per non dire proprio umano... Dello stillicidio, godete, fratelli e sorelle, godete! Rallegratevi degli effetti immaginifici che la potente Legge della Giungla ogni giorno ci riserva con un crescendo di devastazioni e depravazioni... Godete! E tacete.

cecco61

Sab, 18/01/2020 - 14:50

Cultura napoletana: e si lamentano se nel mondo intero li guardano di traverso. Complimenti ai genitori e alla Magistratura e ai buonisti vari che trovano sempre una giustificazione per perdonarli.

vottorio

Sab, 18/01/2020 - 14:53

Per un sindaco come Luigi Demagistris tutto questo è normale folklore di una città dove la "camorra" la fa da padrona ben gemellata con Palermo.

fergo01

Sab, 18/01/2020 - 14:54

RIPETO: in tutti gli stati del mondo la polizia starebbe a sparare; in italia abbiamo i magistrati pro-delinquenti e quindi la polizia deve subire ed indietreggiare.... proprio un bel paese

rokbat

Sab, 18/01/2020 - 16:24

A "bonoitalianoma" : Caro amico, si ricordi cosa é successo nell'Impero Romano d'Occidente dopo la trasferta del centro di potere a Bisanzio. Adesso "Bisanzio" è a Bruxelles cioè, bel scherzo, in un paese che praticamente non esiste più come tale. Oggi, la "periféria", con tutto il suo sudiciume, si trasferisce in Europa occidentale. In quel periodo barbaro, dove la civilizzazione greco romana era rimasta in sospeso, era la Chiesa con la rete della sua struttura monacale, chi a messo ordine nel continente così gettando le basi del feudalesimo che durava fino alla rivoluzione francese e un po' di più, praticamente fino alla prima guerra mondiale. E noi altri cosa facciamo, Francesco sarebbe capace... ?

mozzafiato

Sab, 18/01/2020 - 16:36

LANZI MAURIZIO il sottoscritto ha avuto la ventura di soggiornare nel napoletano per 10 mesi durante il servizio militare: ebbene ero molto giovane allora ma non mi ci è voluto molto per capire che in quella città (ed in Campania in generale) L'ANARCHIA È ROBA ASSOLUTAMENTE CONSOLIDATA E NORMALE! Sono passati un mare di anni da allora, ma vedo con sgomento che sotto il profilo del senso civico e del rispetto delle regole, SONO STATI FATTI NOTEVOLISSIMI PASSI INDIETRO! Le persone perbene sanno che la causa di questo generale sbrago della società è della demenziale politica espressa DALLA SINISTRA la quale crede fermamente CHE IL RISPETTO DELLE LEGGI E DELLE REGOLE, SIA UNA PREROGATIVA ASSOLUTAMENTE FASCISTA!

rrxxrr

Sab, 18/01/2020 - 17:29

ST6 mi dici che ti fumi? Dev'essere forte!!!

Abit

Sab, 18/01/2020 - 17:36

Haries: ai miei tempi avrebbero fatto intervenire il 3° Celere! La Ministra Lamorgese non interverrà mai!

edo1969

Sab, 18/01/2020 - 18:02

Terroni di mxxxa una bomba atomica vi ci vuole sporchi terroni, siete peggio dei arabi e dei nxxxi

DRAGONI

Sab, 18/01/2020 - 18:19

SONO LE NUOVE LEVE DELLA CAMORRA!!DOVE E' LA NOVITA'?

ST6

Sab, 18/01/2020 - 18:25

cecco61: strano però che abbiano sempre 2-3 milioni di turisti, oh... Si vede che la minoranza come quella di questi casi è, per l'appunto, una minoranza. Lo capiscono pure i giapponesi; ma i Salvini razzisti, no. E vengono condannati infatti Rotfl...

caren

Sab, 18/01/2020 - 18:29

ST6, sei grande, i tuoi commenti lo dimostrano.

Antenna54

Sab, 18/01/2020 - 18:35

In un paese civile sarebbero già incatenati, quelli che rimangono interi. Ma quando le forze dell'ordine abbandoneranno il buonismo cronico?

Reip

Sab, 18/01/2020 - 19:22

Ma.... Siamo in Italia?

Divoll

Sab, 18/01/2020 - 19:24

Quale persona normale, civile, non dedita al crimine, si comporterebbe in questo modo?

Reip

Sab, 18/01/2020 - 19:24

CHE ORRORE.... MA SEMBRANO IMMAGINI RIPRESE IN UN PAESE DEL TERZO MONDO!

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Sab, 18/01/2020 - 19:30

Lucio Flaiano. Canta Napoli..Napoli anarcomunista, ué..ué. San Gennaro á fatt'a grazzia, ué..ué. DeMagistro è nu sante. San Luigge de li francise? No, san Giggine, patronagge de li migrante.

perilanhalimi

Sab, 18/01/2020 - 19:35

Tutto bene, questo è il prodotto del sindaco che pensa solo alle finte vittime palestinesi! Dei napoletani non gliene frega nulla !

mimmo1960

Sab, 18/01/2020 - 20:43

"Un solo grido, sbirri in fiamme" Da dove vengono questi insegnamenti???

Ilsabbatico

Sab, 18/01/2020 - 22:31

A me dispiace per i poliziotti....incredibilmente..... e ammiro la pazienza che hanno. D'altra parte, in un paese dove si vuole condannare un ministro che ha difeso i confini della nazione dai clandestini, cosa potrebbero fare mai i poliziotti?

Korgek

Sab, 18/01/2020 - 22:58

ST6, continui a parlare a vanvera mettendo insieme parole a caso, i tuoi commenti sono frutto di isteria, niente più. Comincia con una camomilla e due gocce di valeriana.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 18/01/2020 - 23:38

Impedire queste stupide e inutili tradizioni dei falò sarebbe il minimo. Evidentemente De Magistris ha tutt'altro da fare.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 19/01/2020 - 00:30

I poliziotti che scappano...a me sembra una barzelletta!

buonaparte

Dom, 19/01/2020 - 09:33

BONOITALIA .. MA chi te lo ha scritto del fascismo vicino alla borghesia.?. esci dal circolo del pci e dai libri di scuola scritti dai cosiddetti vincitori .. nel 18 l'italia usci dalla guerra con fame ,epidemie , morti infantili, il 5% di scolarità e ecc. nel 39 eravamo uno dei primi paesi del mondo ammirato da churcill e roosvelt che copiò il new deal dalla politica economica del duce per uscire dalla grande crisi del 29. studiate e andatevi a leggere i giornali americani del ventennio.. l'inail .l'inps ,. la cassa malattia e tutti gli altri benefici che hanno gli operai le fece il duce . INFORMATEVI. MA QUALE BORGHESIA..AHAHAH..

Reip

Dom, 19/01/2020 - 12:58

E tra qualche anno cosa saranno capaci di combinare? Napoli e’ una citta’ finita! Senza speranze...