Nasce la carta Diners Club Vintage

Disponibile da fine giugno, garantisce servizi esclusivi in tutto il mondo

La carta Diners Club Vintage, nuova nata in casa Diners, richiama con nuovi ed esclusivi vantaggi la prima carta di credito lanciata da Diners Club nel mondo (1950) e in Italia (1958) segnando un punto di svolta nei sistemi di pagamento in tutto il mondo, grazie all'intuizione dell'americano Frank McNamara.
La nuova carta Diners Club Vintage, con un design di John Casado - designer e Art Director di fama internazionale e autore del primo logo Macintosh per Apple - ispirato agli anni Cinquanta e Sessanta, presenta uno stile raffinato insieme a nuovi ulteriori privilegi.
Disponibile da fine giugno, Diners Club Vintage - il cui lancio avviene in concomitanza con l'avvio anche in Italia di una campagna pubblicitaria internazionale - garantisce infatti servizi esclusivi in tutto il mondo.
In viaggio: blocco e sostituzione rapida della carta nel mondo: in caso di furto o smarrimento, è possibile riceverne un duplicato in 48 ore anche all'estero. Copertura assicurativa: protegge i tuoi prelievi contro scippo o rapina e la Sim card del tuo cellulare, rendendoti disponibile del contante in caso di furto della carta all'estero.
Infortuni e inconvenienti in viaggio: in caso di infortunio, smarrimento bagaglio, ritardi e cancellazione dei voli si ha diritto al risarcimento e al rimborso delle spese di prima necessità. Airport Lounge: sono oltre 400 nei maggiori aeroporti internazionali disponibili con ogni comfort per i Soci Diners Club. Rimborso immediato di acquisti non riconosciuti, attraverso una semplice telefonata. Tutti i beni materiali sono assicurati in caso di furto per un mese dal momento dell'acquisto. Inoltre, acquisti online rimborsati in caso di non conformità, se il prodotto non corrisponde a quanto ordinato e il venditore non lo sostituisce. E se entro 30 giorni dall'acquisto effettuato con Diners Club Vintage si trova lo stesso articolo a un prezzo inferiore in un altro punto vendita, Diners rimborsa la differenza.
Diners Club Vintage non prevede alcun costo aggiuntivo per servizi di pagamento tipici delle carte di credito (es. nessuna commissione per acquisto di carburante e per servizi Viacard e Telepass; nessuna spesa per l'invio dell'estratto conto cartaceo; adesione gratuita al programma fedeltà).
Per accompagnare il lancio di Diners Club Vintage, Diners Club Italia ha creato una serie di iniziative aperte al pubblico, come il Temporary Vintage Hair Lounge; uno spazio che sarà allestito a Milano in corso Garibaldi dal 24 giugno all'8 luglio, dove sarà possibile sperimentare un look anni Cinquanta grazie a esperti hair stylist.

Commenti