Negli atenei romani test e nuove proposte

Ecco le principali novità dell’anno accademico 2009-10 negli ateneri romani.
La Sapienza. La principale novità nel più grande ateneo di Roma (e d’Europa) sono i test di ingresso per la verifica delle conoscenze previste in tutte le facoltà. L’eventuale esito negativo non determinerà la mancata iscrizione, ma un «obbligo formativo» da assolvere entro il primo anno attraverso corsi di recupero. C’è anche l’ipotesi (al vaglio del cda) di esonerare dalle tasse gli studenti che hanno superato la maturità con il punteggio di 100/100. Prima scadenza quella dei test per l’accesso a Medicina e chirurgia I con laurea magistrale a ciclo unico, che si svolgeranno il prossimo 3 settembre. Per Odontoiatria e protesi dentaria, la prova si svolgerà il 4 settembre e per Architettura l’8 settembre. Nel complesso gli studenti potranno scegliere tra 219 corsi di studio riordinati, corrispondenti a lauree, lauree magistrali e lauree a ciclo unico e tra 282 master di I e II livello. A questi vanno aggiunti 92 corsi per le lauree triennali e 16 per quelle specialistiche biennali. Due le nuove facoltà: Ingegneria dell’informazione e Ingegneria aeronautica e dello spazio.
Tor Vergata. Nel secondo ateneo pubblico i corsi di laurea sono complessivamente 108, di cui 56 triennali e specialistici, 47 per la magistrale o specialistica e 5 a ciclo unico. Nuovo il corso di laurea magistrale in Biotecnologie Industriali. I test per le facoltà a numero chiuso si svolgeranno il 3 settembre (Medicina), il 4 (Odontoiatria), l’8 (Ingegneria edile-architettura), il 9 (Scienze della Comunicazione e corsi di laurea triennali in professioni sanitarie) e il 14 (Scienze motorie). Tra i corsi di laurea triennali in professioni sanitarie i più gettonati sono Infermieristica, con 1386 domande per 940 posti) e Fisioterapia, con 1083 domande per 70 posti ma per iscriversi c’è tempo fino al 4 settembre.
Cattolica. Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate è il nuovo corso di laurea magistrale attivato nella sede di Roma dell’università Cattolica. Rispettivamente il 2 e il 7 settembre si svolgeranno i test per l’iscrizione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Odontoiatria mentre le prove di selezione del I test per le lauree in professioni sanitarie, per Biotecnologie sanitarie e per Scienze e tecnologie cosmetologiche sono fissati al 10 settembre e quelle per Scienze infermieristiche e per Biotecnologie mediche si terranno il 23 settembre.
Luiss. Si svolgerà il prossimo 4 settembre, la prova di ammissione ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico dell’università della Confindustria ma l’iscrizione alla prova è ancora possibile fino al 31 agosto. La prova è unica per le tre facoltà di Economia, Giurisprudenza e Scienze Politiche, che consisterà in 100 domande a risposta multipla con scelta obbligatoria e durerà 90 minuti. La prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale si svolgerà invece martedì 8 settembre e la domanda di iscrizione è possibile fino al 3 settembre 2009. Tra le novità della Luiss, il corso di laurea in Economia regole e mercati.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento