ORSATO «FISCHIA» DA UEFA COPELLI GLI ROVINA LA MEDIA

ORSATO «FISCHIA» DA UEFA COPELLI GLI ROVINA LA MEDIA

Non sbaglia niente di suo l’elettricista di Schio, l’arbitro Daniele Orsato, 15 fischi nel primo tempo, 13 nella ripresa, la media perfetta di come vuole l’Uefa. A fargli commettere errori ci pensa l’assistente Copelli, quello sotto la tribuna centrale, internazionale come il fischietto veneto ma, a sua differenza, non ne imbrocca una. Da fucilazione il fuorigioco sbandierato a Thiago Motta che parte da dietro sulla punizione di Maicon, impatta di testa e fa gol con Samuel e Lucio in offside non punibile perché non sembrano disturbare Abbiati che segue con lo sguardo solo la traiettoria del pallone. Copelli sbaglia anche su una mano di Samuel spinto da Ibra. Insomma, 7 a Orsato, 5 a Copelli.

Commenti