Un parco per ricordarle

È stato inaugurato ieri pomeriggio il Parco del ricordo, dedicato alle vittime della strada.
Erano presenti, tra gli altri, il sindaco di Roma, Walter Veltroni, l’assessore capitolino all’Ambiente, Dario Esposito, il presidente dell’XI municipio, Massimiliano Smeriglio, il presidente della Consulta provinciale per la sicurezza stradale, Marcello Aranci e il vicepresidente nazionale dell’Associazione vittime della strada, Antonio Lerario.
Il progetto di riqualificazione di questo spazio verde di tre ettari, situato in via Accademia Aldina, sulla parte laterale di viale Cristoforo Colombo, è stato voluto dal Comune per testimoniare la solidarietà dalle istituzioni alle famiglie delle vittime della strada, accorse numerose all’inaugurazione. Gli interventi di riqualificazione del parco sono stati curati dal servizio Giardini, che ha riordinato all’interno dell’area gli alberi messi a dimora senza progetto dai cittadini del quartiere che ha piantumato 40 conifere ed un ulivo e installato le panchine.
A questa prima fase di lavori seguirà lo sgombero dell’orto abusivo tuttora situato all’interno del comprensorio verde e verrà realizzata una cavea per i cittadini del quartiere.