Personaggi

Il ballo di Mercoledì Addams è già un cult: la challenge diventa virale

L'iconica scena della serie di Tim Burton, dove la protagonista improvvisa una strampalata danza, è diventata virale sui social e la challenge ha contagiato anche personaggi famosi come Lady Gaga

Il ballo di Mercoledì Addams è già un cult: la challenge diventa virale

La serie Netflix firmata da Tim Burton ha infranto ogni record. "Mercoledì", la storia dell'adolescente di casa Addams rivisitata in chiave moderna dal popolare regista, ha conquistato tutti. Gli episodi sono i più visti della piattaforma di streaming e la scena del ballo studentesco, dove la protagonista Jenna Ortega si lancia in una strampalata danza sulle note di "Goo Goo Muck" dei Cramps, è diventata già un cult. Sui social network sono migliaia i video dove gli utenti replicano abbigliamento, trucco e movenze di Mercoledì Addams nell'iconica scena del balletto. Tanto che è addirittura stata lanciata una challenge, che sta facendo il giro del mondo e ha coinvolto anche personaggi famosi come Lady Gaga.

Come è nata la scena del ballo di Mercoledì

La protagonista della serie, l'attrice statunitense Jenna Ortega, ha raccontato di avere creato la coreografia da sola, mentre si trovava a casa costretta da una brutta influenza. Annoiata dalle giornate monotone, la Ortega si è concentrata sullo studio della scena principale del quarto episodio delle serie di Netflix, dove Mercoledì balla insieme a Tyler durante la festa studentesca.

In uno speciale realizzato da Netflix, che ha fatto seguito all'uscita della serie, l'attrice ha raccontato di avere coreografato la danza da sola e di non essere stata convinta del risultato fino al momento del ciak, quando Burton l'ha applaudita. "Mi sentivo davvero insicura al riguardo. L’ho coreografata io stessa e penso che sia assai ovvio, dato che non sono una ballerina o una coreografa". L'ispirazione è arrivata dagli anni '80, come spiegato dalla Ortega in un tweet affidato al web: "Grazie a Siouxsie Sioux, Rich Man's Frug di Bob Fosse, Lisa Loring, Lene Lovich, Denis Lavant e filmati d'archivio di goth che ballano nei club negli anni '80. Mi ha aiutato". Nella scena c'è, però, chi ha ritrovato anche elementi tratti dal videoclip di Thriller di Michael Jackson e l'omaggio al Gomez di John Astin.

La reazione sul set e sul web

Quando la scena è stata girata l'attore co-protagonista Hunter Doohan, che nella serie è Tyler, non sapeva cosa sarebbe successo e la reazione mostrata - quella di sorpresa e choc - è reale. "Ho continuato a chiedere che cosa sarebbe successo e poi Jenna si presenta e fa quella cosa e io non ho potuto fare altro che stare lì a bocca aperta". Una spontaneità apprezzata da Burton, che ha ripreso tutto con la telecamera e la scena è stata un successo. Subito dopo il rilascio del quarto episodio su Netflix, il balletto è diventato virale sul web e su TikTok l'hashtag #Wednesday dance sfiora un miliardo di visualizzazioni con oltre 50 milioni di video pubblicati, nei quali si ripropongono le strane movenze di Mercoledì. Il trionfo del diverso, dell'essere contro tendenza e unica, ha generato un vero e proprio fenomeno social e la danza di Mercoledì si è trasformata in una challenge che ha contagiato tutti, persino i vip.

La versione di Lady Gaga

Lady Gaga è stata una delle prime a replicare il balletto di Mercoledì su Tik Tok. Dopo essersi truccata come Jenna Ortega, la popstar si è cimentata nella stravagante danza ma ha scelto di farlo sulle note del suo brano "Bloody Mary", del 2011, ribattezzando il ballo Bloody Wednesday. Una scelta non casuale, quella di sostituire "Goo Goo Muck" dei Cramps con una sua canzone, ma dettata da un trend che ha preso piede su Instagram e TikTok, dove alcuni utenti hanno scelto di cambiare versione alla Mercoledì Dance, usando "Bloody Mary" e facendo tornare in auge il brano di Lady Gaga a undici anni dall'uscita. Così l'artista ha cavalcato l'onda della viralità e si è cimentata nell'insolita danza, condividendo il suo video in bianco e nero sulla piattaforma cinese.

Commenti