Adinolfi a Povia: "Candidati col Popolo della Famiglia"

Mario Adinolfi propone a Povia di candidarsi con il suo movimento, il Popolo della Famiglia: "Se lui volesse saremmo assolutamente disponibili, a me piacciono le persone che mettono la faccia sulle loro idee"

Adinolfi a Povia: "Candidati col Popolo della Famiglia"

"Mi piace, rischia e paga di persona, ci sono pochi esempi come Povia del modo in cui si paga di persona per le proprie idee". Parola di Mario Adinolfi, leader del Popolo della Famiglia, che qualche giorno fa, dai microfoni di Radio Cusano Campus, ha offerto al cantante, autore di canzoni come Luca era gay', la possibilità di candidarsi con la sua lista alle prossime elezioni Politiche.

"Se lui volesse saremmo assolutamente disponibili, a me piacciono le persone che mettono la faccia sulle loro idee", ha ribadito Adinolfi esprimendo il suo apprezzamento per Povia. "Lui - ha aggiunto - ha vinto Sanremo, poi per una sua idea è stato completamente rimosso e bersagliato". "Merita rispetto, lo apprezzo come persona e anche musicalmente. ‘I bambini fanno oh’, ‘Il piccione’ (“Vorrei avere il becco”, ndr) sono canzoni che abbiamo nella testa un po’ tutti. Non penso che nessuno non conosca ‘I bambini fanno oh’. E questo significa che Povia è un cantante di musica popolare che ha fatto la storia della musica italiana“

Commenti