Basilicata, il dato finale: l'affluenza è al 53,58%. In crescita di sei punti

Secondo quanto emerge dai dati pubblicati sul sito del Viminale, il dato è in crescita di circa 6 punti rispetto alle precedenti elezioni regionali quando aveva votato il 47,60%.

Basilicata, il dato finale: l'affluenza è al 53,58%. In crescita di sei punti

Il dato è arrivato dal Ministero dell'Interno. A mezzogiorno, l'affluenza per le elezioni regionali nelle sezioni dei 131 Comuni, in Basilicata, è del 13,31% degli aventi diritto, con il 13,42% nei 100 centri della provincia di Potenza e il 13,08% in quelli in provincia di Matera.

Secondo quanto riportato dal sito della Regione, nelle consultazioni precedenti, risalenti al 2013, allo stesso orario, cioè alle 12, era stato registrato il 5,79% in tutta la regione. Mentre in quelle del 2010, invece, la percentuale era del 7,42%. Alle politiche dell'anno scorso, nel 2018, la percentuale registrata era del 16,27%.

L'affluenza alle ore 19 si attesta sul 39,73%. Più alta a Matera dove la percentuale di coloro che si è presentata ai seggi è del 40,82 %. In provincia di Potenza la percentuale è leggermente più bassa e si attesta invece al 39,24%. A comunicare i dati il Viminale. Rispetto a cinque anni fa il dato sull'affluenza appare in netta crescita: nel 2013 l'affluenza alla stessa ora era stata del 24,4%, ma è vero che in quell'occasione i seggi erano aperti sia la domenica che il lunedì. Quest'anno invece si vota in una sola giornata. Le urne resteranno aperte fino alle 23, poi comincerà lo spoglio.

È del 53,58% il dato definitivo dell'affluenza alle urne alle elezioni regionali in Basilicata. Secondo quanto emerge dai dati pubblicati sul sito del Viminale, il dato è in crescita di circa 6 punti rispetto alle precedenti elezioni regionali quando aveva votato il 47,60%.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti