La battaglia del deputato contro le tante scollature delle colleghe in aula

Federico Mollicone, esponente di Fratelli d’Italia, si lamenta su Facebook degli outfit delle colleghe in Parlamento

La battaglia del deputato contro le tante scollature delle colleghe in aula

"Se gli uomini non possono stare in aula senza giacca, credo che anche le colleghe possano indossare almeno una camicetta o una maglietta". La protesta anti-scollature è di Federico Mollicone, deputato di Fratelli d'Italia.

Con pacatezza e senza polemica, come dice l'autore stesso della lamentela, ecco la questione che sta impazzando – oltre alle beghe del governo e tra gli alleati di governo – in Parlamento. L'esponente di Fdi s è lasciato andare su Facebook alla una puntualizzazione, critica la disparità di trattamento sull'abbigliamento.

Ecco cosa ha scritto: "I temi sono rispetto per l'Aula e pari opportunità, poi ognuno si veste come preferisce, ma se gli uomini - giustamente - non possono stare in aula senza giacca, credo che anche le colleghe possano indossare almeno una camicetta o una maglietta. O no? Così, detto con leggerezza senza acrimonia, dopo essermi tolto la giacca in aula come gesto simbolico ed essermi beccato un richiamo formale dal Presidente Rosato".

Chissà cosa ne pensano le colleghe donne (di partito e non) a Montecitorio e a Palazzo Madama

Commenti