Berlusconi: "È necessario superare questo governo"

Il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ha riunito oggi i vertici del partito: "Il centrodestra sarà determinante alle prossime elezioni di settembre"

Un’Italia che ha bisogno di una spinta in più per ripartire. Qualcosa che solo il centrodestra riuscirebbe a garantire a un Paese uscito ammaccato dall’emergenza coronavirus. Per farlo, saranno fondamentali le prossime elezioni: regionali e amministrative. Proprio per questo, il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ha riunito oggi i vertici del movimento per fare il punto sulla situazione politica, anche in vista dell’avvio della campagna elettorale per il voto di settembre.

Berlusconi mostra di voler tener fede all’impegno sulla presenza in campo in questa fase politica e in vista dell’appuntamento elettorale. Ha riunito alla Certosa, in Sardegna, i suoi più stretti collaboratori. Con l’ex premier, oltre a Gianni Letta, erano presenti i capigruppo di Senato e Camera, Annamaria Bernini e Maria Stella Gelmini. Il vicepresidente azzurro Antonio Tajani, Sestino Giacomoni, Adriano Galliani, Niccolò Ghedini, Licia Ronzulli e Andrea Orsini. A quanto si apprende, è la prima riunione che il fondatore e leader di Fi organizza "in presenza", pur avendo costantemente mantenuto i contatti con i vertici azzurri in questi mesi utilizzando la tecnologia e confrontandosi in video-conferenza.

Nel corso dell’incontro si è discusso della grave situazione economica del Paese, con grande preoccupazione per la sorte di gran parte del mondo produttivo, che alla ripresa autunnale rischia di pagare un carissimo prezzo alle conseguenze della pandemia da coronavirus e all’incapacità del governo di dare risposte credibili in tempi accettabili.

Forza Italia è al fianco delle imprese, del lavoro dipendente e autonomo, delle libere professioni, del commercio, dell’artigianato, abbandonati a se stessi da un governo che non ha ancora saputo presentare un progetto credibile né per affrontare l’emergenza, né tanto meno per la ripresa. L’aiuto dell’Europa è indispensabile per ripartire, ma non ci si può limitare ad attenderlo nella speranza di utilizzare le risorse del Recovery fund in modo assistenziale o peggio ancora clientelare. Per questo Forza Italia ribadisce la necessità di superare questo governo e di costruire un’alternativa.

"La nostra collocazione - si legge nella nota - è saldamente nel centrodestra, nel quale la nostra presenza è determinante per vincere e per governare, con un ruolo ben distinto da quello dei nostri alleati, con i quali condividiamo un buon programma per far ripartire l’Italia". Il centrodestra è la maggioranza naturale degli italiani: lo confermeranno le prossime elezioni regionali e amministrative. Forza Italia è al lavoro con questo obbiettivo, con il massimo impegno da parte di tutti.

"Abbiamo già selezionato molti candidati qualificati in tutte le regioni e i comuni al voto. Candidati che daranno un apporto di concretezza, di competenza, di esperienza maturata anche al di fuori della politica, nel lavoro, nell’impresa, nella cultura, nel volontariato. Siamo certi - conclude la nota - che ancora una volta gli italiani sapranno cogliere la qualità dei contenuti e l’importanza dei valori, liberali, cristiani, europeisti, garantisti dei quali solo noi siamo portatori".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Duka

Ven, 07/08/2020 - 10:11

Per fare ciò ci vogliono gli attributi e non solo bla-bla. Portate 1Milione di gente incazzata in piazza e questo governo di farabutti sparirà in 24 ore

TitoPullo

Ven, 07/08/2020 - 12:28

Che sia un Governo inefficiente e dannoso ormai é chiaro anche ai ciechi!Pero'anche tu Cavaliere con la corte che hai intorno ...mhhhh....pensi proprio di avere qualcosa da proporre??

Malacappa

Ven, 07/08/2020 - 12:34

Duka 10:11 lei ha ragione e'quello che si dovrebbe fare

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 07/08/2020 - 12:45

la Carfagna non è stata invitata...

Ritratto di Smax

Smax

Ven, 07/08/2020 - 12:48

Ti aiuto cavaliere. Quando verrà il momento votate no al Mes e il governo va giù come un birillo.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 07/08/2020 - 14:13

Egreio Smax, FI non votera' mai no al MES. E' purtroppo divenuto una succursale del PD....