Berlusconi: "Salvini vuole correre da solo? Non ha tendenze suicide"

Il Cav soddisfatto della vittoria in Calabria: "Forza Italia è il partito del riscatto del Sud, siamo un'importante forza politica nazionale"

Una vittoria netta in Calabria che ha confermato l'importanza di Forza Italia. Non può che esserne soddisfatto Silvio Berlusconi, entusiasta per il risultato ottenuto da parte di Jole Santelli: "C'è stata una vittoria clamorosa di una bravissima candidata espressa da Forza Italia, che rappresenta un segnale di svolta e di riscossa non solo per la sua regione ma per l’intero Mezzogiorno". Proprio in Calabria, come spiega in una intervista rilasciata oggi al Corriere della Sera, i forzisti sono riusciti praticamente a doppiare i voti presi dalla Lega e ad arrivare oltre il 27% sommando le varie liste, risultando così una compagine imprescindibile per il Sud: "Direi che FI è il partito del riscatto del Sud, ma non può essere assolutamente il partito del Sud o del Nord: siamo una importante forza politica nazionale".

"Serve un centro liberale"

Anche guardando il risultato incassato in Emilia Romagna, Berlusconi vede un'importante occasione per aprire una riflessione interna e dare via al rilancio. "Il centrodestra non vince senza un centro liberale, cattolico, garantista e forte che solo noi possiamo far esistere. La destra, da sola, può prendere molti voti, ma non può vincere e tantomeno governare". C'è poi da considerare che la campagna elettorale è stata piuttosto aggressiva, come l'episodio della citofonata a Bologna, il che avrebbe potuto "spaventare" i moderati: "Salvini ha un suo stile, che ovviamente non è il mio, e ha i suoi contenuti, che non sono uguali ai nostri, altrimenti saremmo lo stesso partito". Ora lo sguardo è volto verso le prossime elezioni Regionali: "In Campania ci prepariamo a bissare il successo della Calabria con un candidato di assoluto prestigio e valore come Stefano Caldoro, che è stato il migliore governatore nella storia della Regione". E questa volta il Cavaliere ci sarà: "Nelle scorse settimane risentivo dei postumi dolorosi di una banale caduta, ma ora è tutto superato".

"Difficile tornare al voto"

Nell'intervista rilasciata al Corriere della Sera, Berlusconi ha confermato che "il disfacimento in atto dei Cinque Stelle rende questa maggioranza assolutamente non rappresentativa degli italiani", ma la strada del voto anticipato al momento non prende quota; ciò che però potrebbe verificarsi è che "alcuni parlamentari Cinque Stelle, i più attenti alle necessità dell’Italia e consapevoli della difficilissima situazione, si rendano conto di essere in una condizione senza futuro per sé stessi e per il Paese e che decidano di trarne le conseguenze".

Intanto avanza il Germanicum, la legge elettorale con sbarramento al 5%. "Quel modello - ha rimarcato l'ex presidente del Consiglio - consegnerebbe il Paese all’ingovernabilità". Perciò, ha quindi concluso nell'intervista al quotidiano di via Solferino, occorre apportare una correzione "con l’inserimento di una quota maggioritaria che consenta alla coalizione vincente di governare il Paese".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Duka

Mer, 29/01/2020 - 09:16

Occorre tuttavia ricordare che la LEGA non è tutta salviniana. Spesso il soggetto commette ca...volate , l'ultima quella del citofono. I meno distratti hanno capito che la sua campagna la persa anche li, tra le sue posizioni puerili.

jaguar

Mer, 29/01/2020 - 09:33

Può anche darsi che rimanere con Fi sia una tendenza suicida.

clickexange

Mer, 29/01/2020 - 09:39

Caro Berlusconi, non serve che il Capitano si suicidi, lo ha gia' fatto ad agosto e raddoppiato ora con la campagna elettorale sbagliata in Emilia, tranquillo il 10@ dei voti della Lega torneranno a Lei, ma il PD nel 2023 sara'oltre il 39%...

roberto leone

Mer, 29/01/2020 - 09:53

Come era prevedibile il fenomeno grillino è evaporato e si è tornati alla naturale contrapposizione fra i due schieramenti di destra e di sinistra. Entrambi però ci tengono definirsi "centro-sinistra " e "centro-destra ". La differenza tra i due schieramenti è che mentre i primi non si vergognano quando vengono definiti di sinistra, nell'altro schieramento c'è una componente che quasi si vergogna di definirsi di destra e ci tiene ad essere classificata di centro. Un centro che, come avveniva nella democrazia cristiana, guarda a sinistra mentre il centro dell'altro schieramento non solo non guarda a destra ma, come detto precedentemente, non si vergogna di essere definito di sinistra. La conseguenza è che nel centro-destra i voti convergono sempre più su Salvini e sulla Meloni e finché il cosiddetto centro del "centro-destra" non smetterà di guardare a sinistra sarà destinato all'estinzione.

Mborsa

Mer, 29/01/2020 - 10:11

Berlusconi è un fine politico, senza un gran partito. Ha ragione, senza una faccia moderata si offre il destro al PD di fare una campagna contro un presunto "risorgente" fascismo. Quello che indigna è che giornaloni e media cavalchino questa bufala, sapendo perfettamente che è una presa in giro degli italiani!

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mer, 29/01/2020 - 10:15

@roberto leone Sarei anche d'accordo, ma chi sarebbe la sinistra? Il PD? LEU e +Europa? Renzi? Loro usano il prefisso "centro" per evitare di dover fare proposte in favore dei lavoratori, proprio come Lega e FI lo usano per evitare di dover fare proposte nazionaliste. Oggi la tirannide è centrista, perfetta prosecuzione della DC.

FedericoMarini

Mer, 29/01/2020 - 10:39

LA TUA VITTORIA IN CALABRIA SONO SOLO BRICIOLE. CORRI DA SOLO ,LASCIA QUESTI COMPAGNI, CHE POTRANNO AVERE CONSENSO, MA NON GOVERNERANNO MAI ,A LIVELLO NAZIONALE,E TU DOVRESTI SAPERLO..SONO IL MALE ASSOLUTO E TUTTI , ORMAI ,HANNO IMPARATO A COALIZZARSI CONTRO..

schiacciarayban

Mer, 29/01/2020 - 10:42

I 5S sono spariti, la Lega di Salvini è in difficoltà, deve rifondarsi con un leader più presentabile, Berlusconi risorge. Quindi una volta spazzati via i dilettanti di 5S e le frange estremiste e incapaci della Lega, si tornerà ad un bipolaraismo con una un cdx e un csx in grado di governare questo povero paese. Ma quanto tempo e soldi abbiamo buttato grazie a 5S e Salvini? I soldi già sono pochi, non possiamo permetterci di buttarli nel cesso.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mer, 29/01/2020 - 10:42

@jaguar, Silvio Berlusconi ha ragione e lo stesso Salvini da dopo il voto in Emilia ha cominciato a parlare degli alleati come indispensabili. Non a caso ha cambiato disco. Una campagna elettorale "con" gli alleati avrebbe potuto portare la Borgonzoni alla presidenza.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mer, 29/01/2020 - 10:45

@Mborsa Berlusconi ha iniziato quel processo di svendita del paese all'UE poi brillantemente portato avanti dal PD.

brunog

Mer, 29/01/2020 - 10:53

Berlusconi non vuole capire che la Lega non si fida ne di lui ne degli altri di FI per le loro posizioni ondivaghe e ambigue, non per niente Salvini vuole che ogni partito corra da solo. Con il risultato che FI ha ottenuto in ER ha ancora molta strada per diventare partito nazionale, intanto Salvini aspetta tempi migliori.

clickexange

Mer, 29/01/2020 - 11:03

Berlusconi ha capito che le politiche di salvini non piacciono all'Europa e nemeno al mondo, siccome siamo nelle UE dobbiamo ripsettare certe cose o latrimenti usciamo che cosi' moriamo di fame...

detto-fra-noi

Mer, 29/01/2020 - 11:09

Italexit? No? Ciao.

Giorgio Rubiu

Mer, 29/01/2020 - 11:15

Basta parlare di "sconfitta" di Salvini! Domenica 26/12 c'è stata una sola sconfitta quella della coalizione PD-M5* che ha PERSO la Calabria dove governava. Quello che è successo in Emilia-Romagna è che il CDX ha dato l'assalto al PD e non è riuscito a prenderselo. Quindi il PD si è TENUTO Emilia-Romagna ma ha Perso la Calabria. Quindi il PD ha registrato la sola "sconfitta" della giornata, quella Calabrese! Al più si può parlare di una "mancata conquista" ma con riduzione percentuale dei voti per il PD che, nelle Regionali precedenti, era stata più del doppio di quella del 26/12. 20 punti di vantaggio allora, e 8,5% adesso!

bernardone

Mer, 29/01/2020 - 11:18

Salvini sa che avere FI nella coalizione vuol dire la fine di ogni cambiamento, del resto le continue lodi alla Meloni da parte dell'establishment sono funzionali al disegno di smontare il cambiamento. Ci si chiede oggi a che serva votare se tutto si riduce a minimi cambiamenti di colore nella perenne linea della conservazione degli interessi dell'élite globalista!

Reip

Mer, 29/01/2020 - 11:20

Alla fine Berlusconi e Forza Italia sono essenziali all’alleanza di destra... Senza Forza Italia la Lega al Sud non prenderebbe voti! Del resto dopo anni di campagne politiche denigratorie nei confronti del meridione e dei meridionali, la Lega per i meridionali resta sempre la Lega nord, quel partito composto da razzisti anti meridionalisti, federalisti e secessionisti! Se non ci fosse la Meloni e Berlusconi, Salvini al Sud non prenderebbe voti e di fatto chi non governa il Sud, anche se povero, non governa l’Italia. Salvini da solo non ha futuro... Potrebbe solo continuare a suonare i citofoni!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 29/01/2020 - 11:25

Sempre parole di saggezza; viva il Presidente Berlusconi e viva Forza Italia. Shalòm.

mcm3

Mer, 29/01/2020 - 11:26

Cavaliere, Salvini ha tutti i numeri per correre da solo, oltretutto sa bene che vicino a Forza Italia perde molti voti, pma lei non si preoccupi, Renzi l'aspetta a braccia aperte

ST6

Mer, 29/01/2020 - 11:26

clickexange: "ma il PD nel 2023 sara'oltre il 39%..." E di questo si dovrà solo ringraziare quel cretinetty di Salvini. A meno che Giogetti non si svegli e lo faccia fuori - questo a predcindere da processo e condanne che l'aspettano.

ST6

Mer, 29/01/2020 - 11:30

Koerentia: se volevano, l'E-R l'avevano in tasca. Ma Salvini l'inetto incapace ha buttato via tutto. Prima lo Cancellano a dx, e meglio sarà per tutti loro compresi.

ST6

Mer, 29/01/2020 - 11:33

Reip: se buttano fuori Salvini il condannato per razzismo, Meloni+Giorgetti+Berlusconi+gli altri governano.

jaguar

Mer, 29/01/2020 - 11:44

Koerentia, è vero, Salvini adesso parla di Fi indispensabile, ma fino a metà del 2019 non la pensava così. L'ideale sarebbe Lega più Fdi, ma per ora non ci sono i numeri.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 29/01/2020 - 12:01

In emilia abbiamo perso perche' personaggi di forza italia hanno votato con la sinistra.VERGOGNA.

KRASSIN

Mer, 29/01/2020 - 12:07

Salvini ha perso la faccia due volte: prima alleandosi con i terrapiattisti della politica, poi lasciando il Paese in mano a questi farabutti.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mer, 29/01/2020 - 12:17

@jaguar, Salvini non deve agire d'impulso e scendere nella valle dell'umilta'. Ha capito tardi ma sembra davvero di aver capito. Anche FdI non va avanti se non c'e' FI che e' sempre piu' importante per il Cdx. Sono tanti i leghisti preoccupati per l'arroganza del Capitano.

schiacciarayban

Mer, 29/01/2020 - 12:29

Salvini ha dimostrato ampiamente di essere un politico veramente scarso. Farebbe bene a lasciare la Lega a qualcuno di capace e competente, tipo Giorgetti, ma non lo farà mai, è troppo megalomane e attaccato al potere.

Brutio63

Mer, 29/01/2020 - 12:30

Forza Italia quale? Quella che vota la fiducia al governo Monti? O quella che vota Juncker e Van Der Leyen a Bruxelles? Per favore basta inciuci e calabraghismo, basta prendere voti a destra e portarli all’ammasso a sinistra! Berlusconi ottantenne non può essere il futuro ne prenda atto con dignità e stop. Salvini e Meloni leader naturali del centro destra, senza se e senza ma!

roberto zanella

Mer, 29/01/2020 - 12:31

LA VITTORIA IN CALABRIA E' SOLO UN CASO DOVUTO AI PROBLEMI DEL PD, DELLA SCELTA DI UNA CALABRESE DI FI, MA NON E' DOVUTO ALLA POLITICA DI BERLUSCONI. INOLTRE SALVINI HA TUTTE LE RAGIONI PER PENSARE AD ANDARE DA SOLO. IN EMILIA ROMAGNA FI HA PRESO IL 2,7% SUL 6-7%. SIGNIFICA CHE: O E' UN DISASTRO ELETTORALE O ALMENO IL 3-4% DI FI HA VOTATO PER BONACCINI. FA BENE SALVINI A RAGIONARE CON LA SUA DI TESTA. BERLUSCONI FA CON LA SANTELLI QUELLO CHE IL PD FA CON BONACCINI: SEMBRANO CHE ABBIANO VINTO LORO, MENTRE HA VINTO BONACCINI E LA SANTELLI E STOP.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 29/01/2020 - 12:51

Silvio la dice giusta, mirando a chiarire la situazione politica del centrodestra. Chiarezza, non politica, quella che é voluta disperatamente dalla sinistra, come appare evidentemente dalla dichiarazione fatta da D'Alema, qui oggi citata. Centro destra "democratico", non fascismo.

bernardo47

Mer, 29/01/2020 - 12:59

Penso invece che una tendenza politicamente suicida salvini la abbia....vedi agosto scorso e Emilia in questi giorni.

bernardo47

Mer, 29/01/2020 - 13:00

salvini ha tendenze politicamente suicide...

tonycar48

Mer, 29/01/2020 - 13:22

Berlusconi non cominci a sparare stupidaggini, se in Calabria è stata eletta una sua candidata non certo merito suo. FI è alla frutta e non le conviene cominciare a rimescolare le carte o avere pretese egemoniche. Il suo tempo è passato, ha avuto le sue opportunità ed ha fallito, lasci il campo a chi oggi emerge nel CDX se lo vuole veramente salvare

Xplr

Mer, 29/01/2020 - 13:23

Salvini sarà un problema difficile da gestire, vorrà correre da solo, tradirà ancora, purtroppo tutto a vantaggio della sinistra

rino34

Mer, 29/01/2020 - 13:47

FI è andata bene in Calabria semplicemente perchè aveva il suo candidato e questo ha fatto da traino. In Emilia ha preso pochi voti perchè i suoi elettori si sono spostati su Bonaccini o per un discorso di merito o per farla pagare a Salvini per aver portato i 5s al governo, il reddito di cittadinanza e così via. FI non riavrà i voti indietro finchè non sarà chiaro a tutti l'inadeguatezza di Salvini. In quanto alla MEloni sta rubando gli uomini migliori di FI sul territorio (e i voti annessi), scorretta fino al midollo.

rino34

Mer, 29/01/2020 - 13:57

Brutio63 chi si cala le braghe è Salvini (non cederò nemmeno di una virgola! non sbarcherà nemmeno un migrante! come no), Berlusconi, come Craxi le braghe non le sarebbe calate, per questo l'hanno fatto fuori. Votò con MOnti semplicemente perchè il mondo tutto diceva che saremmo falliti e non riuscì a capire che in realtà era tutta una speculazione orchestrata dall'Europa fatta apposta per far cadere il governo Berlusconi e metterci Monti (e le sinistre) al suo posto.

clickexange

Mer, 29/01/2020 - 14:51

Caro GIORGIO RUBIO non e' come dici tu, la sconfitta in Emilia ha azzerato poticamente Salvini e te ne accorgerai presto e dall'interno della Lega, ST 6 ha ragione, se Giorgetti non prende in mano la situazione buona parte dell'elettorato leghista tornera' in Forza Italia, Berlusconi sta aspettando che Zingaretti faccia il nuovo Pd coi moderati dentro ed i moderati dei % stelle poi va al governo con loro...

FRANGIUS

Mer, 29/01/2020 - 14:53

@Giorgio Rubiu: QUESTO E' UN COMMENTO OCULATO ED INTELLIGENTE ! BRAVO...QUELLI CHE NON HAN CAPITO CHE E' STATA UN'ESIGENZA LASCIARE I 5S PROPRIO PER NON CADERE COME HAN FATTO LORO,NON CAPISCE NIENTE DI POLITICA....AGGIUNGI CHE IL 32% IN EMILIA E' VITTORIA VERA CHE SIGNIFICA IL 40% ALLE POLITICHE CHE ,DATA LA DITTATURA ATTUALE,NON SI FARANNO MAI.

venco

Mer, 29/01/2020 - 15:17

Berlusconi 3% stia quieto.

Divoll

Mer, 29/01/2020 - 15:28

Veramente, la Lega avrebbe solo da guadagnarci a correre senza Forza Italia (un partito che non da' alcun affidamento e potrebbe in qualsiasi momento passare con Renzi o col PD se gli convenisse).

Divoll

Mer, 29/01/2020 - 15:28

Basta col "centro"!!!

Brutio63

Mer, 29/01/2020 - 15:36

Rino34: un leader/premier che non capisce ( o ha preferito non reagire?) che si tratta di una manovra orchestrata contro di lui, ben si ricordano i sorrisetti del duo Merkel\Sarkozy, con tutte e fonti a sua disposizione non è adatto a fare il premier allora! E poi torni a baciar la pantofola a Frau Angela dopo che trama contro e ride in pubblico di te? Insomma, non un grande esempio! In Calabria ha vinto la Santelli, molto bene e va maggiormente evidenziato che è la prima donna eletta alla guida della Regione ed è per il centrodestra, dopo va pure detto chiaramente che la gente era così delusa ed arrabbiata contro la gestione PD/Oliverio che avrebbe vinto pure il cane della Santelli se candidato, quindi andrei piano con l’esultanza e l’esaltazione, ci sarà tanto da fare in quella regione con in più le “scorie” rosse piazzate nei gangli burocratici a frenare! Di FI si aspetta ancora il Congresso di rilancio, la nuova struttura etc etc, intanto in Emilia Romagna il contributo è stato il 2.5 insignificante!

Brutio63

Mer, 29/01/2020 - 15:39

Rino34: un leader/premier che non capisce ( o ha preferito non reagire?) che si tratta di una manovra orchestrata contro di lui, ben si ricordano i sorrisetti del duo Merkel\Sarkozy, con tutte e fonti a sua disposizione non è adatto a fare il premier allora! E poi torni a baciar la pantofola a Frau Angela e voti Ursula con PD e 5S? dopo che trama contro e ride in pubblico di te? Insomma, non un grande esempio! In Calabria ha vinto la Santelli, molto bene e va maggiormente evidenziato che è la prima donna eletta alla guida della Regione ed è per il centrodestra, dopo va pure detto chiaramente che la gente era così delusa ed arrabbiata contro la gestione PD/Oliverio che avrebbe vinto pure il cane della Santelli se candidato, quindi andrei piano con l’esultanza e l’esaltazione, ci sarà tanto da fare in quella regione con in più le “scorie” rosse piazzate nei gangli burocratici a frenare! Di FI si aspetta ancora il Congresso di rilancio, la nuova struttura etc etc, intanto in Emilia Romagna il contributo è stato il 2.5 insignificante!

wintek3

Mer, 29/01/2020 - 16:06

Mi viene un pò da ridere quando dice che "abbiamo doppiato la lega sommando le varie liste", ma se volevano essere di FI queste liste non sarebbero nate o mi sbaglio? La realtà è che FI ha perso voti rispetto alle regionali del 2014 mentre la Lega li ha guadagnati e questo non vale solo per la Calabria ma a maggior ragione per Emilia dove FI è quasi scomparsa. E'proprio vero che il Cav dove vede un buco ci si ficca a prescindere.

MarioNanni

Mer, 29/01/2020 - 16:15

in Emilia e Romagna Fi, con capolista Sgarbi, è calata dal nove al 2,6%. Fi i voti li ha dati alla Borgonzoni o a Bonaccini? Silvio, la domanda è rivolta a te, che ti ho votato per anni.

rino34

Mer, 29/01/2020 - 16:20

sono d'accordo, Berlusconi è troppo buono, per cui serve un altro leader. Ma non Salvini, colui portò il nulla al governo, che addirittura propose DiMaio come presidente del consiglio, che voleva fare la flat tax dei poveri...di comunisti ce n'è abbastanza a sinistra.

rino34

Mer, 29/01/2020 - 16:20

In quanto al risultato di FI è come ho detto, la Meloni ha scippato gli uomini di FI (gente che aveva lavorato sul territorio per conquistare consenso), e poi c'è stato chi voleva daro uno schiaffo a Salvini (come me), senza dimenticare che la candidata non era abbastanza forte, una che aveva già perso figurarsi...

vottorio

Mer, 29/01/2020 - 16:22

Certamente Forza Italia può essere utile per arrotondare anche se rimane l'ultima del carro, ma fa bene Salvini a mantenere le dovute distanze perché non bisogna mai dimenticare tutto quello che ha fatto Berlusconi nel 2011 con Napolitano e successivamente con Monti e Letta di cui stiamo ancora pagando le conseguenze.

bernardo47

Mer, 29/01/2020 - 16:47

Salvini forse ha tendenze suicide,prende ceffoni al senato in agosto e ora pure in Emilia.....

perriv49

Mer, 29/01/2020 - 17:03

Caro Elvissso ti comunico che in emilia romagna ( stanne pur certo)molti che io conosco di fdl hanno votato Bonaccini (io ero scrutatore e questi sono amici ).Hanno preferito dare il voto a Bonaccini che al pallone gonfiato.Perche' se abbiamo perso in emilia e' grazie a lui.Informati bene prima di sparare sciocchezze.

Iacobellig

Mer, 29/01/2020 - 17:18

Silvio tu avresti dovuto fare con forza e savoir faire già nel 2011 contro la UE e Napolitano quelli che salvini ha fatto un anno e mezzo fa. L’alleanza con il bibitaro non ci sarebbe stata e il traditore incompetente improvvisatore di Conte non sarebbe neppure saluto a Palazzo Chigi. Ci sei andato troppo con con i guanti bianchi. Rifletti.

bernardo47

Mer, 29/01/2020 - 17:23

salvini e' destinato a sgonfiarsi; chi tira a indovinare, senza sapere di cosa parla, prima o poi sbatte e per ora ha gia' preso due belle tramvate delle sue(senato in agosto ed emilia romagna).

jaguar

Mer, 29/01/2020 - 17:27

bernardo47, un più 12% rispetto al 2014 è un bel ceffone.

philwoody52

Mer, 29/01/2020 - 17:53

x Jaguat: Salvini piu in la non puo piu andare, anzi pare che cominci a scendere. FI faparte della coalizione e senza nn va da nessuna parte

bernardo47

Mer, 29/01/2020 - 18:13

jaguar salvini si sta sgonfiando.....ha visto quota cento che bel disastro? pochi la chiedono on 38/62, perche' penalizza e ci costa miliardi su miliardi e salvini ha approvato pure il reddito spesso truffaldino di nullafacenza e ha mandato lo spread a oltre 300 con i suoi borghi e bagnai anti ue e antieuro. quelli che "si fa la guerra a tutto il mondo",a ue, a euro, a onu, alle barchette...a tutti, nessuno escluso.Cialtroncelli purtroppo caro jaguar. Anzi cialtroni!

Brutio63

Mer, 29/01/2020 - 20:04

Bernardo47, ma di cosa parli? Erano due regioni a guida PD ed ora è solo una. E questo dopo aver perso Umbria etc Un governo privo di consenso popolare tiene a galla perché fa comodo all’UE che deve ancora spolpare qualcosa dell’Italia e degli italiani. Siamo invasi da stranieri che hanno trasformato le nostre città d’arte in suk e centrali di spaccio e prostituzione a cielo aperto e ti sei contento, un po’ di vergogna ed amore patrio? Ah già i sinistri non hanno mai festeggiato il 2 giugno ed il 4 novembre, preferivano la bandiera rossa e l’internazionale, auguri!

ex d.c.

Mer, 29/01/2020 - 23:38

Berlusconi non si è speso molto in Emilia forse proprio per evidenziare a Salvini che senza FI non và da nessuna parte. Speriamo lo abbia capito

stefi84

Mer, 29/01/2020 - 23:39

Il centrodestra vince solo se è unito, è quelal la sua forza.

clickexange

Gio, 30/01/2020 - 09:37

certo che se metti Sgarbi capolista i voti non li prendi...