Bimbi positivi alle materne: le classi in quarantena

Come si procederà da domani, con l'apertura delle scuole in tutta Italia, lo mostrano i casi Pavia e Mantova, con classi d'asilo messe in quarantena dopo la scoperta di bimbi contagiati. Nel pavese sono sei i bambini, tra 1 e 13 anni, risultati positivi.

Come si procederà da domani, con l'apertura delle scuole in tutta Italia, lo mostrano i casi Pavia e Mantova, con classi d'asilo messe in quarantena dopo la scoperta di bimbi contagiati.

Nel pavese sono sei i bambini, tra 1 e 13 anni, risultati positivi al coronavirus nel corso degli screening. Tra questi un'alunna di 4 anni, che aveva appena cominciato l'anno scolastico in una scuola materna della città. Dopo che la piccola ha iniziato a manifestare i sintomi della malattia, il pediatra di famiglia ha disposto il tampone, facendo scattare la procedura dell'Ats di Pavia per i controlli. È risultata positiva giovedì. L'esito del tampone è arrivato il giorno stesso della segnalazione e ha permesso l'attivazione tempestiva delle misure. Tutti i bambini della stessa sezione si sono sottoposti al test, come previsto dalle procedure. Lo stesso i familiari, messi intanto in isolamento domiciliare preventivo. L'Ats e il Comune hanno fatto scattare la quarantena di due settimane per i 13 compagni di classe della bambina e per le maestre, in attesa dell'esito dei tamponi. La classe è stata chiusa e sanificata mentre il resto dell'asilo è rimasto aperto.

«L'intervento degli operatori di Ats Pavia - commenta l'assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera - è stato immediato e efficace e ha permesso di attivare l'indagine epidemiologica per risalire alle persone con cui la bambina ha avuto contatto e di intervenire immediatamente con l'esecuzione dei tamponi a 15 bambini e a 10 adulti, tra insegnanti e operatori scolastici».

Classe in quarantena anche in provincia di Mantova, dove 25 bambini di una sezione di una scuola materna di Porto Mantovano sono stati posti in isolamento domiciliare perché sei di loro hanno accusato sintomi influenzali. L'isolamento durerà almeno fino a domani quando arriveranno gli esiti dei tamponi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.