Campania, De Luca: "Entro un mese sarò operativo"

Il neogovernatore: " Cominceremo a lavorare subito senza perdere un minuto di tempo"

"Abbiamo concluso nel modo che auspicavamo questa campagna elettorale difficile e complessa. Ringrazio tutti quelli che hanno contribuito a questo risultato che per me è straordinario e ringrazio Renzi per la fiducia che ha voluto darmi". Vincenzo De Luca, dopo la vittoria in Campania parla del suo futuro. Sul risultato delle regionali e sul successo di De Luca pesa comunque la legge Severino.

Il neogovernatore non molla: "La nuova fase all’insegna della legalità e trasparenza e una nuova stagione politica all’insegna della concretezza". "Alla fine i cittadini della Campania hanno votato per questo, per la fiducia del programma che noi abbiamo proposto", dice. "Manterremo rigorosamente la parola che abbiamo dato ai cittadini, e saremo operativi prima di un mese". Insomma De Luca ha tutta l'intenzione di governare. Ma Caldoro avverte: "L'applicabilità o meno della legge Severino la scopriremo subito dopo l'insediamento del presidente". Ma De Luca tira dritto: "Non sarò sospeso, io governerò la Campania. La legge non si applica a chi viene eletto per la prima volta".

Commenti

Triatec

Lun, 01/06/2015 - 13:14

Questi della Consulta se ne fregano!! Anche la tanto lodata indipendenza della magistratura deve cedere e sottomettersi a questi nuovi padroni. La Severino è l'unica vera legge ad personam, ha colpito solo Berlusconi. In Campania potranno essere due, De Magistris e De Luca, a farsi beffa della legge Severino.

Marcolux

Lun, 01/06/2015 - 14:10

Poche chiacchiere, io sono per Salvini, ma De Luca è una persona capace e in gamba. Ha fatto benissimo a Salerno e la gente lo sa. Magari fosse stato il candidato della destra!