La Cisl boccia i giallorossi: "Manovra insufficiente"

Il sindacato contro il premier Conte, entusiasta per la legge di bilancio per il 2020 partorita dalla maggioranza di governo

I giallorossi, capitanati dal sedicente avvocato del popolo, gonfiamo il petto ed esultano per quella che è la manovra di bilancio per il 2020, dimenticandosi di dire che la finanziaria appena varata dalla maggioranza Movimento 5 Stelle-Partito Democratico – con la stampella di Italia Viva e Liberi e Uguali – contiene (nuove) imposte à gogo. Il voto decisivo e definitivo è arrivato nel tardo pomeriggio di lunedì 23 dicembre, quando l'Aula di Montecitorio ha approvato la legge di bilancio con 312 voti a favore e 153 contrari.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha salutato positivamente la Finanziaria e su Twitter, infatti, si è lasciato andare a un commento entusiasta con tanto di video che presenterebbe quelli che dovrebbero essere i vantaggi e i benefici per i cittadini italiani. Il premier ha così scritto: "Via libera alla #Manovra2020. In 100 giorni: meno tasse per i lavoratori, più soldi per famiglie, Comuni, vigili del fuoco, sanità, incentivi alle imprese. Crescita, sostenibilità, ambiente, welfare, lotta all'evasione fiscale: con fiducia guardiamo al futuro dei cittadini". Insomma, "sarà un anno bellissimo", giusto per ricordare la tristemente celebre citazione del premier quando era leader dell'allora governo gialloverde

Al presidente del Consiglio ha fatto eco, poco dopo, il ministro degli Esteri e leader pentastellato Luigi Di Maio, che ha affidato a un lungo post su Facebook le sue sensazioni sulla legge di bilancio, definendola una "buona manovra" che farà il bene degli italiani, capace di sterilizzare le clausole di salvaguardia dell'Iva. Sarà…

Intanto, è arrivata però la brusca e secca bocciatura da parte della Cisl. Sì, perché Annamaria Furlan ha vergato una nota piccata contro la manovra giallorossa, definendola "insufficiente", redatta"per lo più per evitare l’aumento dell’Iva ma che non darà quella spinta oggi necessaria per la crescita del Paese", e priva di reali misure a favore dell’occupazione e del rilancio dell'economia tricolore. Un giudizio, questo del sindacato (in attesa della Cgil di Maurizio Landini), che non farà certo contento l'esecutivo e l'anima di sinistra dello stesso...

Commenti

agosvac

Mar, 24/12/2019 - 13:01

Conte è felice, Di Maio entusiasta. Gli italiani, molto di meno, aspettano con ansia il 26 Gennaio!!!!!

jaguar

Mar, 24/12/2019 - 13:01

Non per difendere il governo giallorosso, ma i sindacati non dovrebbero nemmeno aprire bocca, soprattutto la super stipendiata signora nella foto.

jenab

Mar, 24/12/2019 - 13:23

già pseudo riduzione del cuneo fiscale, ampiamente ripianato con tassine e accise sui carburanti!! con una mano te li do, e con tutte e due me li riprendo!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 24/12/2019 - 15:35

Visto che voi della CISL siete di sinistra moderata,indirettamente, avete approvato la finanziaria;inutile lamentarsi visto che siete stai i primi a scendere in piazza contro il centrodestra.

bernardo47

Mar, 24/12/2019 - 16:04

Jaguar, lo stipendio dei segretari generarli delle confederazioni, non li stabilisci certo tu. Anche perché li pagano i lavoratori iscritti, con le loro quote mensili volontarie e revocabili. È una forma molto bella di democrazia e partecipazione. Quanto alla legge di stabilità, poteva essere fatto di più sui pensionati,bastava poco, e anche sul lavoro, ma ingabbiati dalla cialtroneria del reddito di nullafacenza a sbafo e spesso truffaldino e da quota cento poco gradita ma molto costosa e che,grazie ai gialloverdi, ci affondano nel debito, gli spazi di manovra erano minimi e avere evitato 23 miliardi di iva,è stato già molto....

jaguar

Mar, 24/12/2019 - 17:36

bernardo47, chi decide l'ammontare dello stipendio? Certamente non i lavoratori iscritti. La signora cosa fa per meritarsi circa 4000 euro netti al mese? Auguri di Buone feste.

savonarola.it

Gio, 26/12/2019 - 16:47

IO già non ho mai potuto soffrire i sindacalisti. Di qualunque colore. Ma da quando ci sono nei sindacati persone brutte come questa, sgradevoli da ogni punto di vista, la mia avversione è aumentata. E che dire poi del ministro dell'agricoltura, anche lei ex sindacalista. Mamma li turchi!

savonarola.it

Gio, 26/12/2019 - 17:07

Che la manovra sia insufficiente lo vedono anche i sassi. Ma detto da questa che viene foraggiata senza produrre uno spillo, l'osservazione, pur condivisibile, perde ogni credibilità