Conte interviene in Aula: la protesta di FdI e della Lega

In vista del Consiglio europeo, il premier ha tenuto un'informativa alla Camera. Protesta di Fratelli d'Italia e Carroccio: i primi non si presentano, i secondi lasciano l'aula

Una manciata di minuti dopo le nove è iniziata a Montecitorio l’informativa del presidente del Consiglio Giuseppe Conte in vista del Consiglio europeo di venerdì. Parallelamente all’intervento del premier in Aula, è scattata la protesta delle opposizioni, con i deputati di Fratelli d’Italia e Lega che di fatto non hanno partecipato al dibattito post-informativa, lasciando vuoti i propri scranni in segno di protesta contro la maggioranza giallorossa. I primi non si sono presentati alla Camera e i secondi, a ruota, hanno in un secondo momento lasciato l'emiciclo.

Facciamo un passo indietro. Parlando all'Aula, l’inquilino di Palazzo Chigi ha dichiarato: "Vi confermo che il governo vuole farsi trovare pronto agli strumenti europei e già in questi giorni ha avviato una consultazione in vista presentazione di un piano di rilancio a settembre. Occorre la collaborazione e la condivisione di tutti. Il nostro Paese deve credere in se stesso e, al di là delle divisioni politiche, non disperda il patrimonio di credibilità". In tema di Recovery Fund, Conte ha aggiunto: "L'unica risposta possibile ed efficace è una risposta europea ambiziosa in grado di dare una forte scossa all'economia del continente. Lo sforzo italiano è divenuto un consenso a 27 sul riconoscimento del Recovery Fund come misura necessaria per superare una crisi straordinaria".

Insomma, per l’ennesima volta il premier si è voluto prendere la scena e la cosa non è affatto piaciuta alle opposizioni. Durissimo il capogruppo alla Camera del Carroccio Riccardo Moliari: "Ho perso il conto di quante volte quest'aula è diventata una sorta di palcoscenico per il one man show del presidente Conte. Il suo piano è un fallimento totale, con mancette che non servono a nessuno". L’esponente leghista ha poi commentato il nodo del Fondo Salva Stati: "Se davvero c'è incertezza sulla adesione al Mes, perchè il Pd porta avanti in tutta Italia atti di indirizzo che ipotizzano come spendere i soldi del Mes? Credo che la decisione di accedere a quei fondi sia già stata presa". Quindi, è arrivato un ulteriore affondo: "Se da avvocato dagli italiani, è diventato il commissario liquidatore dell'Italia, noi non siamo disposti ad accettarlo. Noi temiamo una manovra a tenaglia, nel frattempo stiamo sviluppando un debito monster". Ecco, al termine dell’intervento di Molinari, tutti i deputati della Lega hanno abbandonato l’emiciclo.

I deputati di Fratelli d’Italia, invece, hanno disertato (quasi) del tutto i lavori nell'aula, visto che si è presentata solo Wanda Ferro, che è intervenuta per spiegare i motivi della protesta del proprio partito, per poi lasciare anch’essa l’emiciclo.

Ha preso posizione anche Forza Italia, che con una nota di Giorgio Mulè – portavoce degli azzurri alla Camera e al Senato – ha bacchettato Giuseppe Conte, che "prende tempo e non decide": "Fa una scappatella in Parlamento dove scientemente evita di affrontare i nodi prima di fuggire e tornare a rifugiarsi in villa a crogiolarsi nel suo ego. Il tutto è contornato dalle diatribe interne al Movimento 5 stelle, il tutto sta nell'incapacità di Conte di smettere i panni del 'one man show' e mettere i panni del presidente del Consiglio. Grillo permettendo".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 17/06/2020 - 11:08

"Fa una scappatella in Parlamento dove scientemente evita di affrontare i nodi prima di fuggire e tornare a rifugiarsi in villa a crogiolarsi nel suo ego. Il tutto è contornato dalle diatribe interne al Movimento 5 stelle, il tutto sta nell'incapacità di Conte di smettere i panni del 'one man show' e mettere i panni del presidente del Consiglio. Grillo permettendo". Se in Parlamento non si discute solo si informa non ha senso stare in quell'istituzione: mi sembra ovvio. Sembra che il parlamento sia simile ad un'allergia incurabile per Giuseppi il devotissimo di S.Pio.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/06/2020 - 11:11

FI non ha questi sussulti di rabbia, non perchè non ci piace quello che fanno al governo, ma perchè la maturità politica si misura con i fatti concreti: a cosa serve lasciare il parlamento, se poi è sempre la maggioranza a fare quello che gli pare? se è per dare un segnale alla maggioranza, non mi pare un gran chè: non serve a niente e non produce nulla di concreto ! detto questo, io sono assolutamente CONTRO conte e contro il malnato governo PD-M5S!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 17/06/2020 - 11:19

Meloni se ne è stata a casa sua. Così come stanno le cose, anche io avrei fatto lo stesso.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 17/06/2020 - 11:28

Una pseudo democrazia gestita da un avvocato. Mala tempora currunt. Gli Italiani veri vogliono tornare a votare, entro l’anno in corso. Ma gli M5S sono contrari, perché più del 50% di essi perderebbe il ricco “non lavoro” in Parlamento.

Ritratto di anno56

anno56

Mer, 17/06/2020 - 11:43

Bla, Bla,Bla l'ennesima serie di parole vuote,solo per compiacere i suoi tirapiedi ed i cittadini idioti che prendono per oro colato le sue frignacce.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 17/06/2020 - 12:10

L'ennesima figura di m.... del premier! Non ha ancora afferrato l'idea che gli interessi nazionali si discutono in Parlamento e non dietro quattro mura adorne,come villa Pamphili,che fanno solo da contorno e smorzano l'incapacità dello stesso nelle sedi istituzionali.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 17/06/2020 - 12:10

Conte l’avvocato. Ha promesso che tornerà al suo lavoro. Lo faccia presto e lo applaudiremo.

lorenzovan

Mer, 17/06/2020 - 12:12

CHE NOSTALGIA DEI TEMPI DEL PAPEETE !!!..a quei tempi le informative si facevano a base di aperitivi ghiacciati e danze del ventre...

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Mer, 17/06/2020 - 12:20

Ai politici che disertano le aule dovrebbero decurtare dallo stipendio le ore di mancata presenza, se non dettagliatamente giustificata. Che sia di destra, sinistra o centro.

jaguar

Mer, 17/06/2020 - 12:36

lorenzovan, che nostalgia dei tempi dei navigli, all'epoca si curava il Covid con gli aperitivi antipanico del duo Sala-Zinga.

lorenzovan

Mer, 17/06/2020 - 12:46

certo che i commentatori che accusano 5S e non solo di "non lavorare" e poi sostengono salvini che NON HA MAI LAVORATO in vista sua ..ed ha il récord di astensioni..in consiglio comunale di Milano..al parlamento di Bruxelles ed oggi al parlamento italiano...e' abbastanza singolare..forse dovrebberpo consultare un buon analista per riuscire a mettersi d'accordo con se stessi...

Robdx

Mer, 17/06/2020 - 12:59

Lorenzovan meglio l'aperitivo anti-razzista ai Navigli di Milano quando il "papetaro" chiedeva la chiusura degli arrivi dalla Cina con e senza scali

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/06/2020 - 13:04

certo che i babbei comunisti grulli che accusano FI-FDI-LEGA di giocare sporco, quando è lo stesso PD a giocare sporco contro il M5S, è veramente come bue che da del cornuto all'asino.... :-)

cir

Mer, 17/06/2020 - 13:12

Fabious76 Mer, 17/06/2020 - 12:20; lorenzovan Mer, 17/06/2020 - 12:46 SANTE PAROLE !!

Happy1937

Mer, 17/06/2020 - 13:14

Conte : parole, parole, soltanto parole...........

pallosu

Mer, 17/06/2020 - 13:30

Certo che salvini e meloni devono chiarirsi le idee,la loro confusione è a livelli insostenibili, prima chiedono che il dibattito si sposti in parlamento disertando l'incontro a villa panphili poi non partecipano neanche qui,la prossima volta Conte dovrebbe procurare un cestino di ciliege per avere un minimo di attenzione

dredd

Mer, 17/06/2020 - 13:30

Che vergogna ma quando te ne vai?

jaguar

Mer, 17/06/2020 - 13:43

Conte ci sta ubriacando di parole mentre i fatti vanno in tutt'altra direzione, cioè verso il disastro. Quest'autunno milioni di italiani piangeranno e questo signore continua i suoi deliranti palcoscenici.

agosvac

Mer, 17/06/2020 - 13:46

Questo Parlamento è dequalificato e per diversi motivi. Intanto lo dequalifica Conte con le sue presenze estemporanee e senza dare adito ad alcun dibattito parlamentare. E poi è dequalificato perché non rappresenta più le reali forze politiche italiane e non lo farà senza elezioni politiche. In fondo a dequalificarlo contribuisce addirittura il Presidente della Repubblica che, al contrario, dovrebbe essere garante della Costituzione. Ma la Costituzione dice che se il Parlamento non rappresenta più gli orientamenti politici degli italiani è obbligatorio andare ad elezioni anticipate, indipendentemente da eventuali maggioranze farlocche.

maurizio-macold

Mer, 17/06/2020 - 13:50

Lega e FdI non partecipano ai lavori parlamentari? Meglio, quando vi partecipano si comportano in maniera indecente, che del resto e' il loro standard. Infatti al di la' di esporre qualche striscione da ultras curvarolo, di sbraitare e di cercare di fare risse non sanno fare altro.

cir

Mer, 17/06/2020 - 13:54

pallosu Mer, 17/06/2020 - 13:30 non stupirti..e' nel loro DNA.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 17/06/2020 - 13:58

Prima chiedono che vada in Parlamento, poi quando quello si presenta questi scappano fuori.Penosi.

giovanni235

Mer, 17/06/2020 - 14:03

Sino a ieri si poteva dire ad una persona:sei falso come l'anima di Giuda.Oggi, invece, si DEVE dire:SEI FALSO COME CONTE E L'ANIMA DI GIUDA.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 17/06/2020 - 14:03

@Robdx, il papetaro(come lo chiama lei)ha cambiato idea ogni 5 minuti, tra le tante per non farsi mancare nulla, il 28 febbraio chiedeva nel suo solito video facebook di aprire tutto.Vede, il problema dei politici attuali, ed è un problema trasversale,è che mettono la contrapposizione davanti a tutto.Quando la destra chiede di chiudere la sinistra si affretta a dire il contrario(i famosi spritz), quando poi la sinistra inizia a chiudere, la destra invoca di aprire tutto( i famosi video di salvini e meloni che a fine febbraio invitano i turisti a venire in italia e si opponevano alla chiusura).In mezzo noi, spesso tifosi, ovvero i polli.

Papele

Mer, 17/06/2020 - 14:14

E già quando si tratta di lavorare la destra scappa... Incompetenti

elfo2011

Mer, 17/06/2020 - 14:15

Uno spettacolo indegno, quello offerto dai parlamentari di DX, pagati da TUTTI gli italiani. E vorrei capire cosa intende fare la LEGA se non si aderisce a forme di finanziamento europee e solide: emettere nuovi BOND? Quello NON è AUMENTO del DEBITO PUBBLICO? Azzerare le tasse? E come PAGANO gli STIPENDI della PA (tra cui i loro stessi stipendi)? Mi pare si voglia solo arrivare al potere, ma senza alcuna vera formula per un cambiamento. Che dovrebbe arrivare dal confronto (opera di tutti). Invece si continua a farsi la guerra di posizione, sia per antipatie personali (leggi Salvini) che per manca di vere idee (ma che facciamo, NESSUNO PAGA PIù LE TASSE?).

57abruzzi

Mer, 17/06/2020 - 14:30

Se queste sono le strategie dell’opposizione Conte al 2023 c’arriva tranquillo

57abruzzi

Mer, 17/06/2020 - 14:33

@02121940 la Meloni ha il 30% di presenze in aula, a casa su ci sta molto spesso

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 17/06/2020 - 14:45

CHE! CONTE FACCIA QUELLO CHE VUOLE TANTO IN ITALIA NESSUNO PIU ASCOLTA LE SUE PAROLE CHE DICONO DA MESI SEMPRE LE STESSE COSE!MA LA FINE DEI CONTI STA PER ARRIVARE ANCHE PER LUI!É LUI DOVRA FARE I CONTI CON MILIONI DI ITALIANI ARRABBIATI NERI CHE DA MESI ASPETTANO DI ESSERE AIUTATI DA UN GOVERNO CHE HA SOLO DATO 10 EURO AL GIORNO IN PIU AI CLANDESTINI!,

gringo

Mer, 17/06/2020 - 15:05

Che Salvini e conte si decidano: Chiedono che tutto si svolga in parlamento Quando il premier va in parlamento disertano l aula Questa non è opposizione parlamentare In altri tempi si chiamava destra extraparlamentare Ma chi li ha votati e contento o si fa inebriare dai discorsi sui social che fanno notizia ma agli effetti pratici sono ininfluent

gringo

Mer, 17/06/2020 - 15:08

Pagliacci. Parlano di decisioni in parlamento e poi disertano le sedute. Non vogliono affrontare i problemi ma solo fare campagna elettorale. Le urne premieranno i fatti o le parole,???

lorenzovan

Mer, 17/06/2020 - 15:19

se nanno sdoganato il pasquale esposito..la situazione e' grave..per fortuna non e' seria... come disse il grande Flaiano

Gianx

Mer, 17/06/2020 - 15:43

@lorenzovan cos'è hai invidia degli aperitivi, xchè nel centro sociale dove vivi, te li negano in quanto non sei colorato..?

Gianx

Mer, 17/06/2020 - 15:45

@gringo non dare del pagliaccio agli altri e guardati prima allo specchio.

Fjr

Mer, 17/06/2020 - 16:37

Ma non era a sparar balle a Villa Pamphili?

Giorgio1952

Mer, 17/06/2020 - 17:52

L'opposizione costruttiva che voleva discutere nelle sedi istituzionali cosa fa? Abbandona l'aula però partecipa al vertice dalla D'Urso con la presenza di personalità di spicco, da Orietta Berti, Riccardo Fogli fino a Fausto Leali, mangia ciliegie nel corso di una conferenza in cui Zaia sta riferendo della morte di tre neonati per un batterio, gesto che secondo Libero non sarebbe ne "fuori luogo" e neppure "offensivo".