Coronavirus, Gelmini positiva: "Supereremo anche questa…"

Ad annunciarlo è stata la stessa Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un messaggio su Facebook

Sempre più i parlamentari italiani colpiti dal coronavirus. L’ultimo caso riguarda Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, che stamattina ha annunciato attraverso un post su Facebook di essere risultata positiva al Covid-19.

"Tra poche ore avrei dovuto prendere un volo, per andare a Cosenza a dare l'ultimo saluto a Jole Santelli (la governatrice della Calabria morta improvvisamente ieri, ndr). E invece niente. Anche io sono positiva al Covid, l'ho scoperto stamattina. Sto bene, al momento non ho alcun sintomo. Sono stata super attenta in queste settimane, ma questo virus è subdolo e pericoloso. Massima precauzione e rigore: le uniche ricette per sconfiggerlo. Supereremo anche questa...", è il messaggio affidato al social dalla Gelmini. Numerosi i messaggi di solidarietà ricevuti dalla deputata azzurra.

Tra poche ore avrei dovuto prendere un volo, per andare a Cosenza a dare l’ultimo saluto a Jole Santelli. E invece...

Pubblicato da Mariastella Gelmini su Venerdì 16 ottobre 2020

La dichiarazione è stata seguita a distanza di pochi minuti da un post di Barbara Palombelli che aveva ospitato l’ex ministra in studio a "Stasera Italia", il programma di Rete4, lo scorso mercoledì. "Stamattina ho fatto il test, negativa. Si lavora!", ha scritto la conduttrice su Facebook. Nel messaggio la Palombelli spiega che la Gelmini in studio ha mantenuto la distanza di sicurezza. Nonostante il pericolo scampato la conduttrice ha annunciato che non ci saranno più ospiti nello studio di "Stasera Italia" fino al prossimo marzo.

Nel frattempo, tre deputati di Leu e uno del Pd sono stati posti in quarantena fiduciaria. Si tratta di Guglielmo Epifani, Nicola Frantoianni, Nico Stumpo e Marco Minniti. A comunicarlo all'aula, chiedendo che fossero inseriti nell'elenco dei deputati in missione, i colleghi Federico Fornaro (Leu) ed il dem Enrico Borghi.

Ieri, invece, a risultare positivo al Covid-19 è stato Luca Pastorino, deputato ligure di Leu e uno dei segretari dell'Ufficio di Presidenza, l'organo di direzione politico-amministrativa di Montecitorio. Nei giorni scorsi erano risultati positivi due senatori del M5s, il siciliano Francesco Mollame e il romagnolo Marco Croatti.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

agosvac

Ven, 16/10/2020 - 13:22

Mi sembra di una ridicolaggine assoluta sostenere che chi è positivo al Covid, quindi in quarantena, sia in missione!!!!!

maurizio-macold

Ven, 16/10/2020 - 13:43

La notizia piu' negativa contenuta nell'articolo e' stata quella di apprendere che la Palombelli almeno fino a marzo 2021 continuera' a condurre "stasera Italia". Ma per fortuna c'e' il telecomando e tranne per l'attimo dello zapping posso risparmiarmi la sua visione. Per quanto riguarda la Gelmini spero che sfrutti la convalescenza per leggere ed istruirsi, ne ha proprio bisogno.

ST6

Ven, 16/10/2020 - 15:05

"questo virus è subdolo e pericoloso", e cosa ancora peggiore tutto questo mentre è "clinicamente morto" cit.

Iacobellig

Ven, 16/10/2020 - 15:26

...sei stata poco attenta.

BEPPONE50

Ven, 16/10/2020 - 15:37

Ma perche' c'e ancora il Virus io non ci credo hanno ragione Bassetti e Zangrillo

Darth

Ven, 16/10/2020 - 16:17

"Sto bene, al momento non ho alcun sintomo": come il 95% dei contagiati da questo virus letale... "Sono stata super attenta in queste settimane, ma questo virus è subdolo e pericoloso": altro modo per dire che tutte le misure inscenate non servono assolutamente a nulla, se non a far fallire il Paese.

Valvo Vittorio

Ven, 16/10/2020 - 16:30

Il coronavirus non fa eccezioni, auguro alla Gelmini una rapida guarigione.

maurizio-macold

Ven, 16/10/2020 - 16:45

Ma si, facciamo come suggerisce DARTH (16:17), buttiamo via mascherine ed igienizzanti, diamoci alla pazza gioia, facciamo movide h24, abbracciamoci tutti anche con gli sconosciuti, riempiamo bar, discoteche, ristoranti, pub, e cosi' via. E dopo contiamo i reduci ....

agosvac

Ven, 16/10/2020 - 17:05

Ma perché non chiudono il Parlamento, tanto c'è Conte che fa tutto da solo.

sarascemo

Ven, 16/10/2020 - 17:39

tre giorni fà, dico solo tre giorni fà tutti i "virologi da tastiera" a sottovalutare mascherine, distanziamento, igienizzanti. Tutti scomparsi? O tutti a cercare sulla Costituzione l' articolo "COVID cosa fare?".

Darth

Ven, 16/10/2020 - 17:51

@maurizio-macold Intende dire facciamo come quest'estate, quando bar, discoteche, ristoranti, pub e così via erano pieni, e i contagi erano nell'ordine di qualche centinaio anziché qualche migliaio?... E no, il Covid non ha un periodo di incubazione di mesi, non è che quelli che saltano fuori adesso sono i casi di luglio e agosto, eh... :)

sarascemo

Ven, 16/10/2020 - 18:18

E' il risultato dell' abbassamento delle norme di buona prevenzione, il COVID probabilmente resta latente nel 90% dei contagiati, che hanno contagiato le fasce deboli (anziani, immunodepressi,ecc..) in questi ultimi giorni. Non si parla di complessivi contagiati,individuarli dipende dai tamponi, che magari si fanno occasionalmente per recarsi all' estero prima di un viaggio, ma dei ricoverati con sintomi gravi, e l' aumento mondiale è un dato di fatto assolutamente oggettivo. E' evidente ormai che l' incubazione del virus è di pochi giorni o settimane e quindi l' estate forse non c' entra nulla, con tutti quei raggi UVC con cui ci siamo bersagliati, rischiando il melanoma.