Di Maio e Di Battista sulla neve: "Dopo le pensioni tagli a stipendi della Casta"

I leader del M5S insieme sulle piste da sci in Trentino: "I privilegiati ci stanno combattendo, taglieremo lo stipendio a tutti i parlamentari"

Di Maio e Di Battista sulla neve: "Dopo le pensioni tagli a stipendi della Casta"

"Un mondo di auguri per un grande 2019". Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista salutano gli elettori insieme dal Trentino dove erano in "ritiro" per mettere a punto la strategia del M5S per il nuovo anno.

"Vi auguro per il 2019 di fare le cose che più vi piacciono e vi rendono felici", ha scandito il vicepremier che si fa riprendere davanti alle piste da sci, "A noi è sempre piaciuto combattere quei signori che godevano di qui diritti di cui non dovevano godere". Accanto a lui un Alessandro Di Battista appena rientrato dal Sudamerica "imbacuccato" in giubbotto da neve e berretto di lana. "Come vedete, siamo in un luogo segretissimo...", ha detto l'ex deputato, "Come direbbe Fantozzi, questo è un posto che non lo conosce nessuno.... Anche io vi auguro di fare le cose con passione. Sono contento di rivedere Luigi dopo 7 mesi. Tanti auguri di buon anno a tutti, un grande abbraccio".

"È stato un 2018 in cui abbiamo combattuto quella classe di italiani privilegiati che si è opposta al cambiamento e che ci sta combattendo, anche in questi giorni, perché gli stiamo bloccando le pensioni d'oro", ha aggiunto nel suo discorso di inizio anno Di Maio, "Stiamo bloccando un sacco di cose che vi avevamo promesso avremmo tagliato e che stiamo tagliando". Sono stati anni difficili perché abbiamo dovuto fare battaglie grosse, ma sicuramente c'è sempre piaciuto combattere quei signori che usavano i soldi pubblici o le leggi dello Stato per privilegiarsi di diritti di cui non dovevano godere. C'è ancora tanto da fare, siamo solo all'inizio e abbiamo ancora tante cose da portare a casa: ieri sera vi abbiamo promesso che vi regaleremo una bella legge per tagliare gli stipendi a tutti i parlamentari della Repubblica. Ma dovremo fare tante cose anche sull'ambiente e sulla politica estera tante cose che nei prossimi mesi faremo insieme perchè è sempre un percorso partecipato"

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti