Il dj miracolato: ingaggiato a Palazzo Chigi per 50mila euro

L'ex dj di Beppe Grillo si accasa a Palazzo Chigi. Il "miracolato" del giorno, con la nuova era grillina nei Palazzi, è Matteo Ponzano, ex speaker della web tv del Movimento 5stelle.

L'ex dj di Beppe Grillo si accasa a Palazzo Chigi. Il «miracolato» del giorno, con la nuova era grillina nei Palazzi, è Matteo Ponzano, ex speaker della web tv del Movimento 5stelle.
Si ingrossa la fila di riciclati e ripescati pentastellati piazzata tra uffici e staff dei ministri. Non pare essere un caso di omonimia ma dal curriculum sembra proprio Matteo Ponzano, l'ex braccio destro del comico genovese. Il 15 maggio scorso, nei giorni in cui l'Italia usciva dalla fase critica dell'emergenza coronavirus, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, il cinque stelle Riccardo Fraccaro, assumeva Ponzano con un contratto di consulenza fino al 4 settembre: 4 mesi di lavoro per un compenso di 50 mila euro. Più di 10 mila euro al mese. Cifre blu. Per fare cosa? Nell'affidamento dell'incarico è specificato che l'ex dj grillino si occuperà di comunicazione istituzionale. Con queste somme c'è da aspettarsi una propaganda stellare per la Presidenza del Consiglio. Andrà a supportare l'attività dell'ufficio stampa del sottosegretario Fraccaro.
Ponzano è una vecchia conoscenza nel mondo grillino: fedelissimo di Grillo ed ex collaboratore della Casaleggio Associati. Per anni è stato speaker e volto della web tv del Movimento: La Cosa. Era sul palco di tutti i VDay, ha gestito gli streaming delle famose consultazioni con Pier Luigi Bersani, ogni settimana insieme al «fedelissimo» di Grillo Massimo Bugani aveva il compito della controrassegna stampa del Movimento. Una specie di icona per gli attivisti. Nel 2014 l'addio. In una lunga lettera, Ponzano spiegava le ragioni del divorzio: dai contrasti con i vertici della Casaleggio alla decisione di inserire i banner pubblicitari nei servizi della web tv grillina. Insomma, con grande anticipo, aveva immaginato la deriva del Movimento 5stelle.
L'ex dj di Grillo aveva tentato nel 2014, senza successo, la carta dell'elezione al Parlamento europeo. Ma sei anni fa non è stato un addio definitivo. In piena emergenza Covid è arrivata la chiamata di Fraccaro: una poltrona a Palazzo Chigi con un compenso stellare. Impossibile rifiutare. E anche i vecchi dissapori con Grillo e Casaleggio sono ormai acqua passata. Anni e anni di sacrifici, accanto al comico, in giro per l'Italia, sono stati (finalmente) ripagati.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Duka

Sab, 04/07/2020 - 10:14

E' il governo del risparmio : Via spese pazze, vi blu, aerei blu, missioni estero in realtà gite in vacanza, e siccome non sanno fare un ca...volo assumono consulenti a go-go tanto non la pagano loro la loro ignoranza.

Ilsabbatico

Sab, 04/07/2020 - 10:15

Avrebbero dovuto aprire il parlamento come una scatola di tonno....avrebbero ribaltato il sistema...ahahahahahahaha ahahahahahahaha , sono diventati peggio del sistema.

istituto

Sab, 04/07/2020 - 10:29

Il M5S è davvero la Corte dei Miracoli per tanta gente.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 04/07/2020 - 10:57

Se la cantano tra loro,gli anticasta.Agli amici si ....e basta.

Absolutely

Sab, 04/07/2020 - 11:07

Chi può li mandi a casa a prendere il reddito di cittadinanza, per favore

sbrigati

Sab, 04/07/2020 - 11:12

Honestà, honestà, honestà. Sono peggio dei partiti della cosi detta prima repubblica.

Giorgio Colomba

Sab, 04/07/2020 - 11:14

Si allarga la pletora di parassiti Grillo-mediati che si incistano a Palazzo. A da passà 'a nuttata.

Happy1937

Sab, 04/07/2020 - 11:24

Un bonus di 5000€ senza neppure studiato al Liceo Imbriani di Pomigliano D'Arco! E questi si dichiaravano puliti e antinepotisti.

filoforte

Sab, 04/07/2020 - 11:45

Amici degli amici degli amici degli amici degli amici. ... Onestà questa sconosciuta

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 04/07/2020 - 12:16

dopo quello del grande fratello il Dj ci mancava....poveri grulli..ve ne accorgerete alle prossime elezioni che vuol dire prendere in giro la gente

Nonmimandanessuno

Sab, 04/07/2020 - 12:19

Certo che per essere arrivati ultimi, hanno imparato tutto subito.

anna.53

Sab, 04/07/2020 - 12:26

"Mó me lo segno" il nome di questo tale, cui, per meriti di casta e non altro, è destinata una prebenda ricavata dai danari dei "cittadini". La motivazione x assumerlo? "comunicazioni istituzionali"... di aria fritta

jaguar

Sab, 04/07/2020 - 12:51

llsabbatico, si stanno mangiando il tonno e tutto quanto c'è sulla tavola.Saluti.

Ritratto di Mary49

Mary49

Sab, 04/07/2020 - 13:04

Che schifo!!!

retnimare

Sab, 04/07/2020 - 13:04

La casta?????? la casta..............

gianf54

Sab, 04/07/2020 - 15:20

VIA i 5stracci e VIA il PD dell'uomo che ride sempre (in faccia agli italiani, magari!...)!! E VIA anche Casalino e questa new-entry...!! Ridiamo l'Italia agli Italiani che ne hanno, ormai , le scatole piene!!

ST6

Sab, 04/07/2020 - 15:54

"Anni e anni di sacrifici, accanto al comico, in giro per l'Italia, sono stati (finalmente) ripagati." Esattamente quello che si fa ad esempio negli U.S. con il proprio entourage quando si vince. È la Politica

giolio

Sab, 04/07/2020 - 16:19

Bravissimi cari professionisti apritori di scatole di tonno Fateci vedere cosa significa essere onesti in Italia

caren

Sab, 04/07/2020 - 17:22

ST6, ho capito cosa vuoi dire, ma è una forzatura. Il fatto è che noi non siamo gli Stati Uniti ma l'Italia. Dico bene? E questo vale per tutti i partiti.

honhil

Sab, 04/07/2020 - 17:25

I grillini hanno trovato una sistemazione allo loro maniera. Hanno aperto il Parlamento come una scatola di tonno, hanno eliminato il tonno e vi si sono installati a loro piacimento. Più pacchia di così!

Ritratto di pulicit

pulicit

Sab, 04/07/2020 - 17:57

Ne vedremo ancora delle belle con questa classe politica.Regards