Embraco, Crosetto si commuove e piange in tv

L'esponente di Fratelli d'Italia si commuove in tv per le storie degli operai dell'Embraco a rischio licenziamento

Si è commosso Guido Crosetto a sentire le storie dei lavoratori della Embraco che rischiano di trovarsi senza lavoro dopo la decisione dell'azienda che produce motori di frigoriferi per il gruppo Whirlpool di delocalizzare e licenziare quasi tutti i dipendenti dello stabilimento di Riva di Chieri, in provincia di Torino.

"Io e mia moglie lavoriamo qui da 20 anni e ora siamo in mezzo a una strada", racconta un operaio ad Agorà su Rai3, "Per loro siamo numeri". Al ritorno in studio la conduttrice Serena Bortone dà la parola a Crosetto, in collegamento. "Non mi sembra un caso su cui dividersi tra maggioranza e opposizione", dice "il gigante" di Fratelli d'Italia con voce rotta. Poi si interrompe e scoppia in lacrime: "È meglio se sentite qualcun altro".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 20/02/2018 - 11:28

sentimento sincero, visto che in politica tutta la sinistra non ha mai versato nemmeno una lacrima....

Libertà75

Mar, 20/02/2018 - 12:17

5 anni di riforme di sinistra e gli industriali ancora delocalizzano... ah sì, è colpa di Salvini che vuole proteggere le imprese nazionali (a trovarne uno intelligente nel PD c'è da offrirgli cena per 1 anno)

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 20/02/2018 - 12:39

La sinistra non ha fatto che mettere tasse, balzelli e regole assurde impedendo a chi chi fa impresa di guadagnare e investire, facendo fuggire all'estero le aziende. Poi calenda fa la sceneggiata e parla di concorrenza sleale perché l'embraco va altrove a produrre. calenda non siamo nel soviet e i lavoratori devono ringraziare degli ignoranti incapaci come voi di aver perso il lavoro.

Ritratto di bassfox

bassfox

Mar, 20/02/2018 - 12:43

si chiama economia liberla ed è sempre stato un cavallo di battaglia della destra! le economie di stampo socialiste dove le aziende non comandano da sole non vi piacciono!

Ritratto di bassfox

bassfox

Mar, 20/02/2018 - 12:43

le lacrime di questo pagliaccio sono persino peggio di quelle della fornero

scorpione2

Mar, 20/02/2018 - 12:48

c'era un altro che fece finta di piangere, e' successo quella volta in sicilia dove affondo' un barcone di profughi ne morirono 250. il nostro attore sul molo del porto butto' una corona di fiori e facendo finta di piangere disse: mai piu' queste tragedie, a telecamere spente si senti una voce : HIHIHI CI HANNO CREDUTI HIHIHI. lo sapete chi era il protagonista? l'ex di tutto silvio berlusconi.

jaguar

Mar, 20/02/2018 - 13:10

Onore a Crosetto, che da bravo e onesto imprenditore ha compreso il dramma di questi lavoratori.

Ritratto di adl

adl

Mar, 20/02/2018 - 13:22

Credibili le lacrime di Crosetto, anche se fanno ritornare alla memoria quelle della Coccoprofessora caimana di esodati. Poco credibile ed assolutamente ridicola l'ira maldestra del ministro Calenda, che evidentemente non ha appreso ancora la natura della UE farlocca. Delocalizzare è un diritto nella UE farlocca, così come è un diritto la concorrenza ed il dumping fiscale. La grandiosa Oriana non era economista e lo scrisse nel lontano 2005, ed i ministri predicanti la globalizzazione con i back sides altrui e con gli stipendi protetti, perchè non implementano la globalizzazione e le delocalizzazioni dei lavoratori della Pubblica Amministrazione allargata. PAURA EHHHHH ??????!!!!!!

Libertà75

Mar, 20/02/2018 - 13:37

prestate attenzione, bassfox noto commentatore rosso è favorevole alla chiusura delle fabbriche perché ce lo chiede l'europa, e poi sarebbero di sinistra

hectorre

Mar, 20/02/2018 - 13:56

bassfox, in questi ultimi 5 anni dove sei stato?????....neghi l'evidenza del fallimento sinistro???...sei imbarazzante, per non dire di peggio!!!...scorpione2, anche oggi terapia???....parlare di berlusconi anche quando l'articolo parla d'altro.....spero serva questa cura, ma io prescriverei anche qualche pillola.

umbertoleoni

Mar, 20/02/2018 - 14:07

pero' mi piacerebbe che Crosetto ogni tanto versasse qualche lacrima per le CENTINAIA DI MIGLIAIA DI PARTITE IVA che hanno dovuto sospendere la loro attività' a causa della crisi che ancora attanaglia il paese. Per questi anonimi disgraziati, NESSUNO, NON SOLO VERSA UNA LACRIMA, MA NEMMENO SI RICORDA CHE ESISTONO E PER QUESTO, PROPONE PROVVEDIMENTI SERI PER ARGINARE LA TRAGEDIA CHE STANNO VIVENDO. Eppure esattamente come i lavoratori della EMBRACO, votano anche loro.

lavieenrose

Mar, 20/02/2018 - 14:16

scorpione2 ma lei è proprio da curare, secondo me vede berlusconi ogni dove. Tra un po confonderà anche sua madre con berlusconi

Luigi Farinelli

Mar, 20/02/2018 - 14:25

E' il mondo programmato per il futuro immediato (in molti casi, come questo, già presente): il mondo dei "numeri" da sfruttare finchè conviene, come gli animali d'allevamento. Il mondo che gli "illuminati" stanno costruendo da tempo e dove non c'è più spazio per la decisione democratica (troppo "populista": vedi Rockefeller, Washington Post, Macron, Soros, Attali...) ma solo per chi "offre" un impiego sottopagato, magari dopo avere organizzato campagne di invasione migratoria forzata proprio per uniformare tutto e abbassare i costi di produzione abbassando proprio i salari. Le multinazionali in mano a pochi straricchi arricchitisi con le truffe della finanza "creativa" e della speculazione portando alla fame interi popoli, GRAZIE ALL'AIUTO CONCRETO DELLA COSIDDETTA SINISTRA, COMPRATA PER UN BOCCONE DI "NUOVI DIRITTI" E L'APPOGGIO AL LAICISMO ANTI-NATURA, AL FEMMINISMO PIU' BECERO PRO-GAIA E PRO-GRANDE MADRE E ALLO STERMINIO DEI NON NATI (vero Bonino e Soros?).

pinoviola

Mar, 20/02/2018 - 14:25

Crosetto, Il problema EMBRACO se a Lei commuove, alla sinistra fa solo ridere...perchè i compagni non sanno cosa significa perdere un posto di lavoro...

Luigi Farinelli

Mar, 20/02/2018 - 14:36

xbassfox: ma non ti vergogni a esprimerti così? Mi ricordi i giornali che leggevo quando mio nonno li vendeva, negli anni '50. Su una copia dell'Unità lessi una cosa che già allora, da poco sopra i dieci anni, mi lasciò interdetto e dubbioso che qualcuno potesse credere a ciò che era scritto: "La Jugoslavia si che è ricca: tutti hanno frigoriferi e televisori!" Credi ancora che quello descritto dal MinCulPop rosso (oggi impersonificato bene, per esempio, dalla RAI tutta ma anche da TGCOm ed altre fonti di "informazione" sia il massimo dei mondi possibili? Svegliati ragazzo o ti troverai a dover sbarcare il lunario dopo essere stato sbarcato da un'altra Embraco, autorizzata ad agire così anche grazie agli appoggi dei Rossi "Servitori del Popolo"!

luna serra

Mar, 20/02/2018 - 14:56

sta diventando una pregorativa della Politica piangere sulle disgrazie degli operari prima Fornero adesso Crosetto

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 20/02/2018 - 15:10

bassfox 12:43 – Esimia VolpeScema : Le lacrime di Crosetto sono a dover constatare le conseguenze di politiche MontianoPiDiote per tasse, angherie fiscali e burocratico smerigliamento di sfere.

edoardo11

Mar, 20/02/2018 - 16:36

Invece di versare lacrime si adoperasse nelle sedi competenti per far si che queste cose non accadano.Queste sono cose che accadono con la globalizzazione,di che si lamentano!Ha ragione Trump ha mettere i dazi doganali.Cosa che i cinesi non hanno mai smesso di fare.SVEGLIA!

Ritratto di bassfox

bassfox

Mar, 20/02/2018 - 17:46

@hectorre: mi spieghi secondo lei, quale politica industriale poteva consentire all'Italia di avere un costo della manodopera più basso della Slovacchia. sono curioso, visto che lavoro nell'industria da qualche anno, mi faccia sapere in che modo Calenda, che è dopo Passera, il miglior di quel ministero degli ultimi 20 anni, poteva cambiare le cose...

Ritratto di bassfox

bassfox

Mar, 20/02/2018 - 17:48

@abj14: gli insulti sono le armi degli ignoranti ed evidentemente lei ha un bell'arsenale... io vivo a Torino e Crosetto l'ho conosciuto di persona.. e quelle lacrime sono un offesa agli operai! voi credete pure a tutte le favole che il vostro schieramento vi propina: spirito critico uguale a zero!

Ritratto di bassfox

bassfox

Mar, 20/02/2018 - 17:54

@Luigi Farinelli: il mio era un messaggio ironico! dal mio punto di vista, ovviamente di stampo socialista, nessuna azienda dovrebbe avere il diritto di traslocare semplicemente dove produrre costa di meno, ma mi sembra che questa sia una tendenza abbastanza consolidata negli ultimi anni e non dipende nè da Renzi, che detesto, nè da Calenda, che stimo. dire il contrario è solo un attacco ideologico.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 21/02/2018 - 02:23

bassofox 12:43 scrive : "si chiama economia liberla [?] ed è sempre stato un cavallo di battaglia della destra!" - - - Lei ha capito tutto, ma proprio tutto (alias, un beato klinz). – (3° invio)---