Gattuso risponde a Salvini. E la sinistra trova il suo nuovo "leader"

Dopo la replica a Salvini sui cambi in Lazio-Milan, internet incorona Gennaro Gattuso come nuovo simbolo dell'opposizione. "La sinistra riparte da Ringhio" scrivono sui social

La sinistra ha trovato un nuovo leader: Gennaro Gattuso. L'allenatore del Milan ha risposto in maniera piccata a Matteo Salvini dopo le frasi del vice premier sulla partita contro la Lazio. "Salvini si lamenta perché non ho fatto cambi? Sentite, io non parlo di politica perché non capisco nulla. A Salvini dico di pensare alla politica perché con tutti i problemi che abbiamo nel nostro Paese, se il vicepremier parla di calcio significa che siamo messi male".

Tanto è bastato per far scatenare l'ironia dei social network, che hanno individuato subito in "Ringhio" il nuovo simbolo dell'opposizione al governo. E su internet sono subito apparse immagini con l'allenatore del Milan ed ex campione del mondo con la nazionale nel 2006 in stile Che Guevara e tweet satirici sull'allenatore del Milan ma anche sula sinistra. Da "la sinistra riparte da Che Ringhio" a "Finalmente qualcuno dice qual cosa di sinistra", la satira si sposta sul Pd, come un utente che scrive: "Per l'opposizione al governo giallo-verde ha fatto più Gattuso stasera che il Pd dal 1° giugno".

Commenti

tormalinaner

Lun, 26/11/2018 - 10:42

Il solito calciatore con tante gambe e poco cervello, pensi a fare gol e non politico, non ha il fisico!

Marcolux

Lun, 26/11/2018 - 10:43

Comunisti imbecilli! Gattuso non ha padroni, e certamente non rappresenta una feccia come voi. Lui rappresenta il Milan e non vuole etichette. Gelerà presto anche voi, idioti!

Giorgio5819

Lun, 26/11/2018 - 10:47

Gattuso nuovo segretario PD ! Stupendo ! Era il tassello mancante ...!!

ginobernard

Lun, 26/11/2018 - 10:50

sto con Gattuso ... Salvini tende un pò a debordare ... ma il suo punto di vista sulla politica è così razionale che non può perdere ... se perde siamo fottuti ... non esisterà più un paese

jaguar

Lun, 26/11/2018 - 10:51

Gattuso deve accettare le critiche di chiunque, specialmente dai tifosi del Milan.

Nicola1957

Lun, 26/11/2018 - 11:02

LOL, il milan ha ciò che si merita

barbablu1961

Lun, 26/11/2018 - 11:06

Ringhio! Salvini da tifoso ha ragione come la pensano la maggior parte di noi tifosi! i cambi vanno fatti e non tenuti sempre in panca. Abbiamo sbagliato troppe partite vicino al 90, guarda in faccia i fatti!

routier

Lun, 26/11/2018 - 11:13

Non mi sono mai interessato di footbal, pertanto Gattuso per me è un illustre sconosciuto che può dire ciò che vuole. (ma io ho il diritto di isgnorarlo)

gigi0000

Lun, 26/11/2018 - 11:13

Gattuso ha semplicemente risposto a dovere al tuttologo.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 26/11/2018 - 11:20

I leghisti son nati perché pagavano troppe tasse, mantenevano sud incapaci siculi e calabri, pagavano tasse a quintali, erano in regola con casco assicurazione e bollo mentre a Napoli nisba. E cosa volevano? La secessione||| Ed oggi hanno un capobanda che vota una legge che darà un sacco di sghei proprio ai disoccupati in nero del sud. Cioè il nord manterrà, per legge, quelli che una volta erano i vagabondi del sud e da cui i leghisti veri e puri volevano la secessione. Han debuttato con la secessione e finiscono per mantenere per legge quelli da cui si volevano staccare. Forza Salvini,

cir

Lun, 26/11/2018 - 11:25

routier: siamo in due.

cir

Lun, 26/11/2018 - 11:27

penso che gli stadi debbano essere bombardati ogni domenica pomeriggio .un sano modo per disinfettare il paese.

maxxena

Lun, 26/11/2018 - 11:40

allineato come "spessore" agli altri esponenti PD odierni .....povera sinistra... un regalo via l'altro alla lega.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 26/11/2018 - 11:50

Normale che ogni tifoso del Milan ,tipo Salvini,commenti l'andamento opaco del Milan . Ne parlano nei bar,caffè,giardini pubblici. Gattuso come leader della sinistra potrebbe diventare un vantaggio ....per gli avversari politici.

claudioarmc

Lun, 26/11/2018 - 11:51

Caro Ringhio poche palle i segni di stanchezza si vedevavano e le sostituzioni aiutano a spezzare il gioco, il ritmo e a perdere tempo. Le fanno tutti, ti è solo andata male e il 90% della gente la pensa come Salvini: 2 punti buttati Quanto ad essere idolo della sinistra anche una vongola lo può essere.

gianrico45

Lun, 26/11/2018 - 11:54

Ci mancava solo Ottuso

Libertà75

Lun, 26/11/2018 - 11:55

Dire che non si capisce nulla di politica e al contempo essere applauditi perché è un concetto di sinistra, allora beh... viva la sincerità

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 26/11/2018 - 12:03

Rino pensa al Milan, piuttosto..

MOSTARDELLIS

Lun, 26/11/2018 - 12:47

"la sinistra riparte da Che Ringhio": beh, ragazzi, siamo ridotti proprio male, che peggio non si può....

scintilla34

Lun, 26/11/2018 - 12:53

Da tifoso del Milan sono in sintonia col pensiero di chi critica Gattuso nel non aver fatto cambi nel finale della partita per spezzare il ritmo della stessa,infatti da come i giocatori della Lazio comprensibilmente si affrettavano alle rimesse in gioco sia da falli laterali o calci d'angolo era necessario rompere il loro ritmo

lorenzovan

Lun, 26/11/2018 - 12:54

e voila' un nuovo nemico per i bananas patani...basta dire una ovvia verita' sul tuttologo logorreico matteo bomba 2 che i fedeli lo annotano nel libro dei cattivi...dei sinistri..dei comunisti..dei mangiabambini insomma....ma possibile che un barlume di ragionamento non spunti mai nei loro crani rinsecchiti e vuoti ???

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 26/11/2018 - 13:08

---l'idea che la sinistra trovi un nuovo leader in gattuso è ovviamente una fantasia della destra---non mi risulta che alcun leader di sinistra si sia espresso con inviti a gattuso o quant'altro---è la destra che sentitasi ferita dalle parole di gattuso mena il can per l'aia---la questione è più spicciola di quanto si creda---felpini ha espresso un giudizio sulla partita di ieri del milan---lo può fare ?---ci mancherebbe--in italy ci sono 60 milioni di allenatori--ma gattuso che dice a felpini di occuparsi di politica perchè di calcio non capisce niente non è un pensiero altrettanto legittimo in democrazia?---o si lede la maestà di qualcuno?---felpini settimana scorsa si espresse su higuain ed il milan--settimana prima sui prezzi del biglietto del derby---è chiaro che gattuso è un attimo seccato---se a felpini interessa il milan si proponga o come allenatore o come acquirente--e si becchi stando muto pure le repliche legittime--swag

GioZ

Lun, 26/11/2018 - 13:15

Se a discutere di calcio dovessero parlare solo gli addetti ai lavori ci sarebbe un gran silenzio. E lo stesso dicasi per la politica. Il fatto è che alcuni personaggi hanno deliri di onnipotenza e si credono incriticabili. Addirittura "satira"? ma fatemi il piacere!

rossini

Lun, 26/11/2018 - 13:20

Salvini ha parlato da tifoso. Perché mai non avrebbe potuto farlo? E poi le sue critiche sono giuste. Quest'anno Gattuso è stato capace di perdere il derby con l'Inter con un gol al 94° e, sempre al 94º, di pareggiare la partita con la Lazio. L'anno scorso si fece addirittura raggiungere dal Benevento, ultima in classifica, con un gol del portiere al 95º. Un record assoluto… di inettitudine.

Giorgio5819

Lun, 26/11/2018 - 13:22

elkid, curati, ma da uno bravo.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 26/11/2018 - 13:25

Impensabile che Gattuso possa restare al suo posto. Le parole del Ministro degli Interni, Vicepresidente del Consiglio e UOMO FORTE dello Stato non possono essere disattese. Per molto meno Zoff si dimise immediatamente dopo essere stato oggetto delle giuste critiche (marcamento di Zidane) che il Presidente del Consiglio i gli rivolse a nome di tutti gli italiani. Gattuso faccia lo stesso. Salvini ha il consenso del 33% degli italiani e quando Salvini parla è il popolo che parla, quando Salvini giudica è il popolo che giudica. Gattuso A CASA!"

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 26/11/2018 - 13:41

--perSilvio46--che felpini abbia il consenso del 33 per cento degli italiani lo sai solo tu --i sondaggi non valgono una ceppa---quello che conta sono i numeri reali---e stando a quelli del 4 marzo felpini sta al 17 per cento---dietro pure al pd--ahahahha