Addio alla "Lega Nord": ecco cosa cambia dal 2020

Nel 2020 partirà ufficialmente la nuova Lega sovranista di Matteo Salvini. Un percorso avviato sei anni fa con l’elezione dell’ex ministro dell’Interno e segretario della Lega Nord al posto di Roberto Maroni

Nel 2020 partirà ufficialmente la nuova Lega sovranista di Matteo Salvini. Un percorso avviato sei anni fa con l’elezione dell’ex ministro dell’Interno e segretario della Lega Nord al posto di Roberto Maroni.

Il 21 dicembre prossimo il Congresso darà il suo ok definitivo alle modifiche dello statuto della Lega Nord 'per l'indipendenza della Padania’ che così, di fatto, andrà in soffitta, lasciando spazio soltanto alla 'Lega per Salvini premier', nata a dicembre del 2017. Il leader vuole tutti i militanti in un unico soggetto politico, il suo. Da una parte c’è la necessità di restare uniti e compatti per vincere in Emilia, come ha fatto intendere nel suo discorso pronunciato durante il Consiglio federale di lunedì scorso nel corso del quale il fondatore Umberto Bossi, seppur convalescente, ha ammonito:"Non si pensi di uccidere la Lega Nord, non lo si faccia”. "Non succederà questo, non finisce nulla, la Lega vive", lo ha rassicurato Salvini. Una cosa è certa: la Lega Nord, a partire dal nuovo anno, non avrà né dirigenti né iscritti. "Io avrei preferito che il partito della Lega fosse rimasto in mano ai leghisti", dice all’AdnKronos Gianni Fava, lo sfidante di Salvini alle primarie leghiste di sei anni fa e l’unico che si è detto contrario alle modifiche dello statuto della vecchia Lega.

In base all’articolo 33 del nuovo Statuto, gli iscritti alla vecchia Lega oggi potranno iscriversi anche ad altri partiti. È stata abrogata, infatti, la parte in cui si stabiliva che: "la qualifica di Associato Ordinario Militante è incompatibile con l'iscrizione o l'adesione a qualsiasi altro Partito o Movimento Politico, associazione segreta, occulta o massonica, a liste civiche non autorizzate". Una modifica sostanziale, fatta per agevolare il transito dei tesserati dalla vecchia Lega nordista e bossiana a quella nuova, sovranista e salviniana. Sempre all’AdnKronos, Luigi Augussori, responsabile del tesseramento, ha spiegato che i dati aggiornati del tesseramento, compresi quelli degli associati sostenitori, si avranno solo a fine anno, “mentre circa 15mila sono quello con anzianità maggiore e diritti di voto nell'associazione", ossia i leghisti del Nord ancora affezionati alla Lega secessionista. Già ora sul sito della Lega Nord, nella pagina relativa al tesseramento si legge come "il tesseramento 2019 non è ancora attivo - vi invitiamo a non effettuare nessun tipo di versamento con tale scopo, sino a nuova comunicazione". Ricordando come "le modalità per il rinnovo del tesseramento per l'anno 2019 verranno stabilite dal prossimo Consiglio Federale".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cir

Gio, 28/11/2019 - 16:54

tutto come da programma , il prossimo passo sara' per lui la bandiera europea da mettere in tutte le scuole, asili , e piazze. Non venitmi a dire che i leghisti non lo capivano..

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 28/11/2019 - 17:05

Lega "sovranista". Lega e basta. Del resto non credo che Matteo Salvini sia tanto fesso da dichiarare "sovranista" il partito che tale non é. E' un partito ITALIANO, non più solo NORD.

Libertà75

Gio, 28/11/2019 - 17:06

saranno contenti quelli del PD che rinfacciavano alla Lega di essere un vecchio partito... hahahah

VittorioMar

Gio, 28/11/2019 - 17:07

..non ha più senso la dicitura NORD...ormai E' su tutto il TERRITORIO NAZIONALE e...OLTRE....basta indicare LEGA o INSIEME a SALVINI...!!!...il resto non conta se non per i NOSTALGICI...!!.FORZA SALVINI e FdI..!!!

Ritratto di Trinky

Trinky

Gio, 28/11/2019 - 17:09

Veramente a far mettere quelle bandiere obbligatorie ci avete già pensato voi

Ritratto di FraBru

FraBru

Gio, 28/11/2019 - 17:28

C'era una volta la Lega... ora Salvini la "lega" mani e piedi. Altro che federalismo, questo è il centralismo di via Bellerio.

schiacciarayban

Gio, 28/11/2019 - 17:30

Potrebbe anche chiamarsi partito Liberale o partito Comunista ma Salvini rimane quello che è.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 28/11/2019 - 17:47

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Onori e gloria a Salvini e alla Lega !!! STOP Che lunga vita sia con Voi !!! STOP L'Investitura di Onefirsttwo è sufficiente a fare della Lega il 1°partito !!! STOP Una marcia non facile ci attende contro gli idioti antisovranisti che tutti conoscono e che perciò è inutile nominare !!! STOP E ricordate : una volta c'era Dracula , oggi c'è Conte !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhh

stefi84

Gio, 28/11/2019 - 17:59

Quale lega sovranista, solo lega.

Giorgio Rubiu

Gio, 28/11/2019 - 18:00

@ schiacciarayban 17:30-Grazie a Dio,si!Salvini,per fortuna,rimane quello che è,e se volesse fondare un partito che,per teorica comodità, chiamerò "Basta Migranti Clandestini,Parola di Salvini!" prenderebbe almeno tanti voti quanti ne prende il PD.Molti leghisti,infatti,lo seguirebbero perché non è più una questione di Lega Nord ma di legittima difesa contro un'invasione che dicevate inarrestabile e,invece,Salvini ha dimostrato quale poteva essere uno dei modi per cominciare ad "arrestarla" a dispetto dei boicottaggi della Trenta,degli interventi delle Magistrature e delle visite a bordo delle navi ONG da parte di Del Rio e soci secondo i quali i "migranti" a bordo erano tutti affamati, malati,minorenni o donne in stato interessante.Si rassegni,buon uomo; Salvini c'è ed è quello che è anche se a lei la cosa non piace.

flip

Gio, 28/11/2019 - 18:05

TESSERA è DEL 1994 bei BEI TEMPI!

flip

Gio, 28/11/2019 - 18:06

HO UNA BTESSERA DEL 1994. BEI TEMPPI!

mzee3

Gio, 28/11/2019 - 18:09

Ehehehehehe…. avete capito il furbone? E così da definitivamente l'addio al pagamento dei quarantanove milioni!!! Ma i ladroni sono sempre gli stessi! Cambiano nome ma i soldi mancanti restano!

mzee3

Gio, 28/11/2019 - 18:11

vi invitiamo a non effettuare nessun tipo di versamento con tale scopo, sino a nuova comunicazione!!!! ehehehehehe….altrimenti ce li sequestrano….dobbiamo ancora pagare 49 milioni rubati!!!!ehehehehehehe….

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 28/11/2019 - 19:33

Trovo più giusto "LEGA SALVINISTA", posto in grande evidenza nel logo. Poi, sotto, in caratteri piccoli ma non troppo "IO sono IO e voi non siete un ca**o". Chiarezza ci vuole!

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Gio, 28/11/2019 - 19:51

Dovrebbe essere "Lega dei popoli d'Italia" . Già nel lontano 1996 Gianfranco Miglio che aveva dato un certo tono alla Lega, stava per varare la riforma federalista alla Carlo Cattaneo con tanto di apparati di controllo sul malfare delle pubbliche amministrazioni e non c'era più da ridere. Ma il Bossi, invidioso di lui e sentendo che Miglio avrebbe portato la sua gente competente dentro i Ministeri e allora i leghisti ignoranti avrebbero fatto la fine che si meritavano, lo pugnalò alla schiena facendo mettere un cxxxxxo come Maroni a Ministro delle Riforme Costituzionali. Questa bella porcata privò sia il Nord che il Sud di quel vero federalismo che era lumeggiato da Cattaneo contro i vari Cavour eccetera. E fece ripiombare l'Italia nel magma, data l'incompetenza della stragrande maggioranza dei deputati della Lega di quella bestia di Bossi.

edo1969

Gio, 28/11/2019 - 20:00

chi non vota il Capitano è nemico dell’Italia

Ritratto di Arminius

Arminius

Gio, 28/11/2019 - 20:03

TRADITORE!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 28/11/2019 - 20:45

Caro mzee3, una parte dei 49 milioni di cui non risultano gli scontrini fiscali, per cui per te sarebbero "rubati", una parte minima ma significativa almeno per me, era usata per pagare alcuni viaggi a Pontida del sottoscritto caduto in povertà per diritto civile di adulterio per cui "l'utero era suo è se lo gestiva lei".

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 28/11/2019 - 21:30

@schiacciarayban - anche tu rimani quell oche sei: un babbeo!

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 28/11/2019 - 21:35

Lega per salvini premier. Una barzelletta. Non lo sarà mai nemmeno se piange in cinese. I pieni poteri ? non li avrà mai. Per avere i pieni poteri, la storia ci insegna, prima devi avere le spalle coperte. In italia non le avrai mai. Siamo tutti divisi e uno contro l'altro. L'italia non è la Germania di zio Adolf. E' una fogna.

cir

Gio, 28/11/2019 - 22:45

Arminius Gio, 28/11/2019 - 20:03 . ed e' solo l' inizio....

albyblack

Ven, 29/11/2019 - 00:01

grande Giorgio Rubiu, ottimo commento, condivido tutto

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 29/11/2019 - 00:16

È talmente un pallone gonfiato che il suo nome se lo vuole inserire nello stemma del partito! Ohh por om!

ruggerobarretti

Ven, 29/11/2019 - 07:58

mzee3: ma tu hai capito "mancanti" verso chi??? Rubati (eventualmente) a chi??? Lusi......

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 29/11/2019 - 08:09

Caro mailaico, la Storia ci insegna anche che "Tomo-tomo, cacchio-cacchio" l'italiano ha battuto gli Austro-Germanici del Sacro Romano Impero a Vittorio Veneto, alla faccia di inglesi, francesi, americani, russi...

antipifferaio

Ven, 29/11/2019 - 08:48

Credo che sia solo un'operazione di facciata. Se Salvini voleva fare davvero un passo avanti doveva eliminare la parola "Lega" e inserire nel nome "Nazionale". Il sud è allergico a qualsiasi cosa riporti il ricordo alla lega lombarda, nord o comunque che rammenti tutte le OFFESE RAZZISTE dette e ridette negli anni dai "militanti"... Vorrà farlo sembrare un partito di destra nazionale, ma nei fatti non lo sarà mai...il DNA è rimarrà sempre quello...

flip

Ven, 29/11/2019 - 18:24

adesso osanniamo Salvini ed è giusto. Ai tempi della fondazione della 25/26 anni fà,Lega, osannavamo BOSSI! bei tempi!