Manovra, Moscovici ancora all'attacco: "Saranno gli italiani a pagare"

Moscovici: "Non vogliamo una crisi politica ma il deficit è troppo alto". E annuncia: "Potremmo chiedere all'Italia nuovo documento

"Non mi piace l'espressione manovra del popolo, perché quando un popolo è molto indebitato alla fine sono i cittadini che pagano". In un'intervista alla radio France Inter, il commissario agli Affari economici Ue, Pierre Moscovici, torna ad attaccare frontalmente il governo gialloverde e a bocciare la manovra economica perché, a suo dire, rischia di affossare la crescita e rilanciare il debito. "Quando si è in una fase di crescita elevata, si pratica una politica di rilancio (dell'economia), si ha il 130% di debito e la produttività langue - spiega - il rischio è che non si dopi la crescita in particolare perchè ci sono pochi investimenti in questa politica di rilancio, ma che la si affossi e si rilanci il debito". Secondo il commissario europeo, a pagare il debito saranno "le generazioni future e sono gli italiani che pagano". "Ecco perché - chiosa - un bilancio che aumenta il debito non è una manovra buona per il popolo, perchè sono sempre i più vulnerabili che pagano alla fine".

Nell'intervista a France Inter Moscovici assicura che la Commissione europea non vuole una crisi politica tra i vertici di Bruxelles e il governo italiano. "Il posto dell'Italia è al cuore della zona euro, non all'esterno", mette in chiaro prima che la lettera di risposta del ministro dell'Economia, Giovanni Tria, arrivi in Unione europea. "Quello che conterà è lo spirito della risposta del governo italiano - mette in chiaro - in particolare se si iscrive o no nello spirito comune e nelle regole europee". Quindi spiega che, dopo essere stato in visita a Roma per porre alcune domande a Tria, spiega di averne altre in serbo, in particolar modo sul deficit strutturale, il debito e le previsioni di crescita. "Il deficit strutturale è troppo elevato - insiste il commissario europeo - perché uno scarto di circa 1,5 punti non è mai accaduto da quando abbiamo il Patto di Stabilità e Crescita".

Ad ogni modo Moscovici dice di mal sopportare l'espressione "bocciare". "Le parole contano - continua nell'intervista - il massimo che possiamo fare, è una possibilità e ne dibatteremo, è di chiedere all'Italia di risottomettere un altro documento di bilancio che tenga conto delle osservazioni, delle questioni e delle regole europee". Quindi ci tiene a sottolineare che la richiesta di un nuovo documento programmatico di bilancio "sarebbe una prima volta". "Non dico quando decideremo", mette però le mani avanti annunciando, però, che il dossier sarà discusso domani al collegio dei commissari. "Non è la fine della storia - conclude - poi c'è un dialogo tra noi che può durare fino a tre settimane alla fine del quale entriamo in un altra fase".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di tomari

tomari

Lun, 22/10/2018 - 11:15

Moscovici è come una mosca, sempre a rompere! Nomen omen...

Ritratto di Ardente

Ardente

Lun, 22/10/2018 - 11:16

ma se sono i prima a negarci una crescita e il 2,4 diventa un balzo insostenibile ma se lo faceva Monti e altre compagini era tutto ok? non dico che la nostra situazione economica non sia da correggere ma di certo con con le cure di questi usurai

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/10/2018 - 11:23

Ci mancava solo il reddito di fannullanza a zingari e immigrati...

jaguar

Lun, 22/10/2018 - 11:49

Questo elemento ci viene a raccontare la storia dell'oca, gli italiani hanno sempre pagato con qualsiasi governo, oppure quelli targati PD ci hanno rimborsato del denaro?

schiacciarayban

Lun, 22/10/2018 - 11:52

Certo che saranno gli Italiani a pagare, lo capiscono tutti, ma prova a farlo capire a quei due fenomeni che ci governano.

antonioarezzo

Lun, 22/10/2018 - 11:56

parla parla .... hai pochi mesi ormai per sparare caxxxxe

SeverinoCicerchia

Lun, 22/10/2018 - 11:58

mi sfugge il concetto di crescita del sig. Moscovici ... anni e anni di austerity e crescita allo zero virgola , con smantellamento del welfare, pensioni , articolo 18... ecco, questi sono gli anni di crescita che lui ha paura di intaccare. ma dove razzo vive costui? non in italia

timoty martin

Lun, 22/10/2018 - 12:00

Antipatico 'sto francese, si occupi ANCHE dei problemi di altri paesi UE

oracolodidelfo

Lun, 22/10/2018 - 12:05

schiacciarayban 11,52 - perchè se facessimo quello che vogliono MoscoWC e Juncker ....chi sarebbero a pagare? Fin'ora chi ha pagato? Monti, Letta, Renzi, Gentiloni, hanno migliorato la nostra situazione? Suvvia!

Calmapiatta

Lun, 22/10/2018 - 12:05

Gli italiani stanno apgando la crisi che è stat generata dalle Banche Tedesche e Francesi. Hanno seguito per 7 anni, pesdissequamente, i dettami di Bruxelles, senza esiti. L'economia italiana è ferma al palo, cosa che sicuramente fa piacere tanto a frau quanto a Macron. L'Italia è divenuto un immenso cIE, a salvaguardia dei paesi più "civili" europei. I boardi come Moscovici, vivono di rendita, grazie anche al popolo italiano e non sannom fare altro che minacciare, offendere e spargere terrore.

maurizio50

Lun, 22/10/2018 - 12:06

Questo Moscacieca è proprio...cieco. Pensi a quel che combinano in materia di bilancio i suoi connazionali francesi e la smetta di rompere i santissimi.!!!!!!!!

handy13

Lun, 22/10/2018 - 12:11

...purtroppo lo sapevamo anche noi italiani,...si doveva fare prima il programma di Salvini sulla flat tax .. e solo anno dopo quello di Di Maio..

contravento

Lun, 22/10/2018 - 12:12

QUANDO LO MANDERANNO VIA QUESTO PARASSITA FANNULLONE.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 22/10/2018 - 12:14

O non capisce o fa finta di non capire. E allora diciamoglielo schietto schietto, pari pari : MOSCO-WC , vai a FARE IN ....

Ritratto di drazen

drazen

Lun, 22/10/2018 - 12:16

MoscoWC!

Ritratto di uplomb

uplomb

Lun, 22/10/2018 - 12:18

Si, certo, come no! Anche per la Brexit si sparavano cannonate terroristiche a scapito della gente....e poi?

HappyFuture

Lun, 22/10/2018 - 12:25

Quindi in effetti Moscovici NON rimane dell'opinione che saranno gli italiani a pagare. Cerca di mantenere alto il terrorismo, senza affondare troppo. Moscovici sa che i media Italiani ci metteranno la loro parte di terrorismo. E' TUTTO FALSO. Se non si investe... se non si mettono soldi nelle tasche della gente non si produce e NON si paga il debito. Se si esce dalla palude UE, è meglio.

acam

Lun, 22/10/2018 - 12:25

l'europa non vuole la crisi politica italiana ora perché se no salta al cadrega, ma vuole la crisi economica per comprsi quel 70% che ancora funziona. se mattarella non se n'è accorto dia le dimissioni, che fa la cos migliore per l'italia

Ritratto di glucatnt73

glucatnt73

Lun, 22/10/2018 - 12:25

Più chiacchierano, più Ssalvini cresce: di questo passo a Giugno la Lega arriverà al 40%.

Ritratto di glucatnt73

glucatnt73

Lun, 22/10/2018 - 12:25

Più chiacchierano, più Salvini cresce: di questo passo a Giugno la Lega arriverà al 40%.

schiacciarayban

Lun, 22/10/2018 - 12:26

SeverinoCicerchia - Smantellamento del Welfare? Dove, forse mi è sfuggito...

agosvac

Lun, 22/10/2018 - 12:28

Probabilmente a perderci in realtà sarà solo la burocrazia dell'UE. Comunque basta aspettare pochi mesi e si vedrà.

leopard73

Lun, 22/10/2018 - 12:30

Stai zitto mantenuto incapace e komanda a casa tua.

Renee59

Lun, 22/10/2018 - 12:58

L'Europa, una vera trappola. Altro che Unione Europea. UNIONE DEI FARABUTTI.

steluc

Lun, 22/10/2018 - 12:59

Un paese compatto , i Mosco li manderebbe nel posto che compete loro , appunto il WC . Il problema sono quelli alla schiacciarayban, che ammettono pure di non riconoscere la realtà, sono ancora troppi agguerriti e infilati nei media e nelle istituzioni . Lì si fa dura.

Giorgio5819

Lun, 22/10/2018 - 13:02

"Saranno gli italiani a pagare"... fino a quando si stancheranno e faranno pagare i parassiti come questo, non manca molto, poi gli spocchiosetti di questa razza si troveranno molto male !

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 22/10/2018 - 13:04

L’uomo delle regole, come i clandestini che il suo compare macron ci riporta di sottobanco in Italia.

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 22/10/2018 - 13:11

Tanto per dirne una...Ci vorrebbero uomini del nord Europa al governo, no scolaretti allo sbaraglio, il ministro dell'economia è molto fantozziano,ditemi da dove è uscito?Una persona uscita da Yale o Harvard no e...Sempre questi ragionieri da sottoscala, ma perchè?Governare non è una cosa facile, non lo è mai stato per nessuno se non si hanno le palle e la conoscenza, la conoscenza. Si dimezzano lo ;stipendio questi qua, ma io darei il doppio dello stipendio se facessero le cose fatte serie con standard da paesi scandinavi

Stormy

Lun, 22/10/2018 - 13:21

MoscoWC è meravigliosa!!!!!!!

Gianni11

Lun, 22/10/2018 - 13:25

L'ue e i servi degli usurai internazionale come quello sono i nostri nemici. Inoltre i francesi sono anti-italiani da sempre. Ma la Francia non c'e piu'. Oramai sono diventati Africa. All'inferno loro e l'ue.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 22/10/2018 - 13:30

Farfallone parruccone (sei pure pelato), intanto cominci a pagare tu, a maggio. Questo è poco ma sicuro.

Malacappa

Lun, 22/10/2018 - 13:36

E allora a te che te frega,non sara' il contrario

killkoms

Lun, 22/10/2018 - 13:37

pagheranno gli italiani?dal 2011 i volenterosi governi pro ue hanno fatto aumentare il debito pubblico di oltre 400 miliardi di €,eppure..!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 22/10/2018 - 13:55

Dì un pò Moskowitz, però ai tuoi sponsor la rivoluzione "del popolo" del 1917 andava bene eh? Eh già, perché voluta da Wall Street ...

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 22/10/2018 - 14:18

Ciao ciao....ci risentiamo a Maggio 2019....le minacce non ci piacciono!

5stardust

Lun, 22/10/2018 - 18:52

corretto saranno gli italiani ma non ha specificato che saranno quelli del nord a pagare