Nardella in guerra con Mc Donald's

Il sindaco di Firenze si espone pubblicamente contro l'apertura di un fast food in centro

Nardella in guerra con Mc Donald's

“Tanto per fare chiarezza. Io sono contrario all'apertura di un Mc Donald's in piazza del Duomo”. Parola di Dario Nardella, sindaco di Firenze, che, sulla sua pagina Facebook, si dice pronto a sfidare la multinazionale americana pur di salvaguardare il centro della sua città.

“Non è coerente con la nostra battaglia che da anni conduciamo contro fast-food e minimarket per la tutela della tradizione e dell'identità della città. I sindaci hanno da alcuni anni le armi spuntate a causa delle leggi sulle liberalizzazioni che rendono molto facili le aperture di nuovi esercizi commerciali.

Ciò nonostante faremo tutto quello che possiamo per evitare questa apertura", scrive il successore di Renzi a Palazzo Vecchio.

Intanto, poche ore dopo sua l'attivazione, la pagina Facebook "No al Mc Donald's in piazza del Duomo a Firenze" ha raccolto 4700 like e la guerra contro la mutinazionale americana è appena iniziata.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica