Il presidente dell'Europarlamento Sassoli si mette in autoquarantena

Il presidente del Parlamento europeo David Sassoli in autoquarantena dopo il provvedimento del governo italiano che ha dichiarato zona protetta tutto il Paese

Il coronavirus arriva nelle stanze della politica europea. Il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, ga deciso di mettersi in autoquarantena dopo il provvedimento del governo italiano che ha dichiarato zona protetta tutto il Paese. "Sulla base della nuova situazione in Italia, il Parlamento europeo ha aggiornato le sue misure a tutela della salute e per assicurare la continuità legislativa e di bilancio e di funzionamento degli organi interni - scrive Sassoli in una nota -. Questo ci permetterà di votare anche le prossime misure per fronteggiare il Covid-19".

"Le nuove misure del Governo italiano allargano l'area protetta a tutto il territorio nazionale. Questo ha delle conseguenze importanti sul comportamento degli eurodeputati italiani - spiega Sassoli - Per questa ragione ho deciso, essendo stato in Italia nell'ultimo fine settimana, ed esclusivamente per precauzione, di seguire le misure indicate e di esercitare la mia funzione di Presidente dal mio domicilio di Bruxelles nel rispetto dei 14 giorni indicati dal protocollo sanitario".

"Il Covid-19 obbliga tutti alla responsabilità e ad essere prudenti. È un momento delicato per tutti - conclude -. Il Parlamento continua a lavorare utilizzando altre modalità, nell'esercizio dei suoi doveri. Nessun virus può bloccare la democrazia".

Il Parlamento europeo resta aperto

"Oggi ho convocato una riunione straordinaria della conferenza dei presidenti e abbiamo deciso di modificare il calendario" della seduta plenaria del Parlamento europeo: la tornata di marzo si svolgerà nella sola nella sola giornata di domani". Sassoli ha ribadito che l’intenzione è quella di "dare continuità ai lavori del Parlamento in un momento difficile: deve essere un impegno di tutti proteggere l’attività parlamentare per proseguire la vita democratica. Noi vogliamo che il parlamento resti aperto e funzionante ma abbiamo bisogno di responsabilità". Sassoli ha invitato gli eurodeputati "a rimanere il più possibile a Bruxelles, per contenere il diffondersi della malattia. Con responsabilità e orgoglio saremo all’altezza di questa sfida".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

uberalles

Mar, 10/03/2020 - 11:37

Ok, pensate che qualcuno a Bruxelles se ne accorgerà? Comunque lo stipendio arriva ugualmente, ci mancherebbe....E' un "lavorante a domicilio"?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 10/03/2020 - 11:43

Presiedere significa sedersi prima degli altri. Al massimo Sassoli pre-telefona, telefona prima... Solite palle socialiste.

HappyFuture

Mar, 10/03/2020 - 11:44

Se c'è gente inutile che scalda i... banchi sono tutti i Parlamentari europei. Sassoli desse l'esempio, tornasse a casa... A casa in Italia. Dichiari sciolto il parlamento; smembrasse un parlamento inutile!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 10/03/2020 - 12:12

parlare di "lavori" nel caso del parlamento europeo è millantato credito....

Giorgio5819

Mar, 10/03/2020 - 12:28

La UE deve essere completamente dimenticata, come un brutto sogno, come un incubo notturno, CHIUDIAMO QUESTA BARACCA INUTILE E DANNOSA.

PassatorCorteseFVG

Mar, 10/03/2020 - 12:37

se erano capaci tutto questo o non succedeva o arrivava in maniera mitigata,e visto che sono incapaci come politici europei,così facendo prendono in giri chi è costretto per lavoro a stare in mezzo la gente. ciao a tutti.

Ritratto di adl

adl

Mar, 10/03/2020 - 12:38

"Il Covid-19 obbliga tutti alla responsabilità e ad essere prudenti ".....obbliga ad essere prudenti, tranne che nelle retribuzioni spudorate a carico dei contribuenti.

lawless

Mar, 10/03/2020 - 12:47

il parlamento europeo può stare tranquillo, "sembra" che il virus non infetti le persone che combinano solo guai, per loro vale la terza legge della dinamica "ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria"

rudyger

Mar, 10/03/2020 - 12:48

Sassoli fa rimpiangere Prodi che è tutto dire ! Ma il sig. Gentiloni a Bruxelles cosa sta a fare ? firmerà lui il MES ? Siiiiii !Grande ! rallegriamoci, ci terremo ancora Conte perchè qualcuno ha proposto Gad Lerner.

giovanni951

Mar, 10/03/2020 - 13:12

riposati che é meglio......

Ritratto di Leonardo78

Leonardo78

Mar, 10/03/2020 - 13:27

A Fukushima semplici operai entravano per sanare la situazione, certi di morire in maniera atroce. Il presidente dell'Europarlamento se ne sta a casa. Non fa una piega.

MammaCeccoMiTocca

Mar, 10/03/2020 - 13:30

Ma risparmiatelo, ma lascia perdere, per quello che serve il parlamento europeo, divertitevi a fare le barchette di carta e divertitevi poi a metterle nella vasca da bagno.

killkoms

Mar, 10/03/2020 - 13:40

altro €-ipocrita!

Libero 38

Mar, 10/03/2020 - 14:20

Sarei curioso di sapere quanti italiani si strappano i capelli.

cgf

Mar, 10/03/2020 - 14:25

Questo non ha capito che conta qualcosa solo quando si trova in sede, nessuno è indispensabile

VittorioMar

Mar, 10/03/2020 - 16:04

..BRAVO !...imita "l'ULTIMO GIAPPONESE" a presidiare il suo AVANPOSTO ...non sapendo d'AVER PERSO la GUERRA...Bravo...

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 10/03/2020 - 18:07

“Nessun virus può bloccare la democrazia". Passerà alla storia per questa frase immensa. Un risveglio dopo un lungo sonno?